Ultimo aggiornamento: 24/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

12Ore impiegate

3Studi valutati

41Commenti raccolti

La carne macinata può creare deliziose salse, salsicce e far parte di molte altre ricette. Per ottenerlo, hai bisogno di uno strumento specifico e tra le opzioni, il miglior prodotto è il tritacarne elettrico, articolo di cui parleremo oggi su ReviewBoxBrasil, benvenuto!

Pratico e molto versatile, questo tipo di tritacarne può essere utilizzato sia nei negozi che nelle case e fornisce cibo appena macinato in diversi spessori, per soddisfare tutti i gusti.

E se stai cercando uno di questi, sappi che in questo articolo ti diremo tutto su questo prodotto, dai suoi vantaggi a come usarlo. Quindi rimani con noi per sapere tutto.




Per prima cosa, il più importante

  • Il tritacarne elettrico può essere utilizzato non solo per macinare la carne, ma anche per produrre altri alimenti come salsicce e gnocchi.
  • Ci sono opzioni di varie dimensioni e quelle domestiche sono solitamente piccole e portatili.
  • È possibile acquistare uno di questi per un prezzo che parte da R$ 225, rendendolo un prodotto accessibile per chi ama cucinare.

Tritacarne elettrici: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Il tritacarne elettrico può produrre carne macinata, gnocchi, salsicce e molti altri prodotti. È l’evoluzione del tritacarne manuale ed è molto pratico, permettendoti di avere cibo fresco in qualsiasi momento della giornata.

Tuttavia, vale la pena avere uno di questi a casa? È facile da usare? Queste e altre domande troveranno risposta in questa Guida all’acquisto e alla fine della lettura saprai esattamente se vuoi uno di questi o no.

Moendo carne com moedor elétrico.

Il tritacarne elettrico può essere utilizzato anche a casa per preparare varie ricette. (Fonte: nestea06 / 123rf)

Cos’è un tritacarne elettrico?

Conosciuto come un’evoluzione del comune tritacarne, la versione elettrica di questo strumento ha il differenziale di eseguire l’intero processo di macinazione della carne senza il bisogno di girare la manovella come si fa ancora con i modelli tradizionali.

Funzionando come qualsiasi altro tritacarne, devi solo metterci la carne e premere un pulsante e tutto il cibo sarà macinato e pronto all’uso. Ci sono opzioni professionali di questo prodotto, che si trovano nelle macellerie, e quelle domestiche, che hanno una capacità minore e possono essere utilizzate da chiunque.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del tritacarne elettrico?

Il tritacarne elettrico è un prodotto che rende più facile il lavoro di chi ama produrre carne macinata, salsicce e diversi altri tipi di cibo. Il suo grande vantaggio è proprio questo, poiché con esso lo sforzo è minimo e il risultato è lo stesso o addirittura migliore di quelli manuali.

È anche molto agile, permettendo la preparazione in meno tempo e ci sono opzioni piccole e molto portatili che sono ideali per le case.

Il macinino elettrico è agile e molto facile da usare.

Un altro punto positivo del tritacarne elettrico è che è molto facile da usare e può garantire carne fresca macinata nella dimensione desiderata ogni volta che è necessario.

L’unico svantaggio che si può dire di questo prodotto è che i modelli domestici hanno una bassa capacità di macinazione e grazie a questo devono essere usati con parsimonia in modo che non si rovinino o si rovinino.

Vantaggi
  • Richiede uno sforzo minimo per macinare la carne
  • È facile da usare e molto efficiente
  • Può essere usato per fare salsicce, gnocchi e altri cibi
  • Fornisce carne macinata fresca ogni volta che lo si desidera
  • Macina la carne in diverse dimensioni
  • I modelli domestici sono piccoli
Svantaggi
  • Gli apparecchi domestici hanno una bassa capacità

Come usare un tritacarne elettrico?

Il tritacarne elettrico è molto facile da usare e non richiede molta pratica o conoscenza per ottenere buoni risultati. Per mostrarti questo abbiamo creato la guida passo dopo passo qui sotto:

  • Per prima cosa devi montare tutti i pezzi del macinino come da istruzioni del produttore;
  • Seleziona la dimensione del disco in base al risultato che vuoi;
  • Accendi il macinino;
  • Con il macinino acceso, metti la carne nell’area di macinazione e aspetta che esca pronta per l’uso.
Puoi macinare la carne una, due e anche tre volte per portarla alla dimensione desiderata. Per le salse e la carne macinata in padella, macinarla una volta è sufficiente, ma per gli hamburger e i ripieni pastosi, per esempio, vale la pena macinarla due o tre volte.

Quali sono le migliori carni da macinare nel tritacarne elettrico?

Chi non ha molta familiarità con il mondo della carne o della gastronomia potrebbe avere dei dubbi sui tipi di carne che possono essere macinati nel tritacarne elettrico e vale la pena sapere che ci sono diverse opzioni.

Pensando alla carne rossa, l’anatroccolo finisce per essere la scelta principale, dato che ha poco grasso ed è gustoso, ma altre opzioni sono top round, soft round, maminha, costolette, chuck e anche lucertola.

Per quanto riguarda la carne bianca, puoi usare il petto di pollo e lo stinco di maiale.

Na foto duas vasilhas com carne moída com cebolas e grãos de pimenta ao redor.

La carne macinata con un po’ più di grasso è ottima per fare gli hamburger. (Fonte: congerdesign / Pixabay)

Quanto costa un tritacarne elettrico?

Come abbiamo spiegato, ci sono tritacarne elettrici per uso professionale e quelli domestici e la variazione di prezzo di questo prodotto è direttamente collegata a questo.

I modelli domestici sono più piccoli e anche più economici, mentre quelli professionali si trovano in dimensioni maggiori e costano di più.

Con questo, è possibile acquistare questo prodotto per un prezzo di partenza medio di R$ 225, fino a oltre R$ 4 mila, parlando specificamente dei professionisti.

Dove comprare un tritacarne elettrico?

È possibile trovare il tritacarne elettrico nei negozi che vendono attrezzature per macellai e quelli domestici in quelli che vendono elettrodomestici come Lojas Americanas e Magazine Luiza.

Tuttavia, il posto migliore per acquistare questo articolo è su Internet, poiché c’è una vasta gamma di opzioni ed è molto facile trovare il modello desiderato. In questo modo, puoi cercarlo su siti come Amazon, Mercado Livre e Submarino.

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare il tritacarne elettrico

Ora che hai capito tutto sul tritacarne elettrico, è il momento di spiegare quali fattori dovrebbero essere presi in considerazione quando se ne sceglie uno

  • Materiale del macinino
  • Dimensione
  • Numero di dischi
  • Accessori aggiuntivi

Di seguito ti spieghiamo ognuno di essi in modo da non sbagliare quando ne scegli uno.

Materiale del tritacarne

Ci sono tritacarne elettrici fatti di vari materiali ed è molto comune trovare opzioni in acciaio inossidabile, plastica e ferro.

Quelli in ferro sono solitamente professionali e hanno grande resistenza e durata, che sono caratteristiche di questa materia prima.

Le opzioni che sono fatte con struttura in plastica, finiscono per essere più deboli, ma per un uso domestico soddisfano la loro funzione.

Quelle in acciaio inossidabile o con parti in questo materiale sono una buona scelta, dato che non arrugginisce e ha una buona resistenza.

Na foto um moedor de carne elétrico ao lado de uma tábua com legumes e três colheres com tempero.

Le smerigliatrici domestiche sono solitamente fatte in una congiunzione di plastica con acciaio inossidabile. (Fonte: Alexandr Muntean / 123rf)

Dimensione

È anche importante analizzare la dimensione del macinino per vedere se sarà compatibile con lo spazio che hai. Attualmente ci sono opzioni piccole e molto portatili, che sono ideali per le persone che vogliono portare il prodotto in diversi posti o non hanno una grande area per conservarlo.

Tuttavia, è bene ricordare che più piccolo è il tritacarne, meno carne può macinare alla volta, quindi è bene adattare la necessità alle dimensioni del prodotto in modo che o non faccia il suo lavoro o sia troppo grande e finisca per essere d’intralcio.

Numero di dischi

Un’altra questione che deve essere presa in considerazione quando si sceglie un tritacarne elettrico è il numero di dischi che ha. Questi dischi sono responsabili della definizione della dimensione finale che la carne uscirà dopo essere stata macinata e a seconda della ricetta, potresti volere una carne più piccola, altre più grande e così via.

Ci sono opzioni che hanno due dischi, altre con tre. Vale quindi la pena analizzare per quali scopi userai la carne macinata per verificare le tue esigenze e quindi scegliere un modello che si adatti ad esse.

Na foto um prato com macarrão e molho bolonhesa.

A seconda della ricetta è necessaria una diversa dimensione della carne macinata e per questo i dischi del macinino sono essenziali. (Fonte: Angele J / Pexels)

Voltaggio

Ultimo ma non meno importante, è il voltaggio della smerigliatrice e questo è essenziale affinché tu possa utilizzare il prodotto nelle prese che hai in commercio o a casa.

Difficilmente troverai una smerigliatrice che sia bivolt, quindi prima di effettuare l’acquisto controlla se l’opzione scelta è 110 volt o 220 volt. Molti produttori fanno lo stesso modello in queste due opzioni, ma alcuni esistono solo con una tensione.

(Featured image source: belchonock / 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni