Con i tanti elettrodomestici che ci sono oggi sul mercato, forse ti stai chiedendo se hai davvero bisogno di un tostapane. È un dubbio più che plausibile, ma se conoscessi meglio questo apparecchio, non esiteresti più, soprattutto perché oggi costa pochissimo e ti prepara qualcosa che tutti adorano: il pane tostato.

Un tostapane è, come già saprai e come il nome suggerisce, un piccolo elettrodomestico che serve per tostare il pane. Il suo utilizzo è molto semplice, ma conoscendo a fondo questo apparecchio puoi trarne altri vantaggi. Se vuoi saperne di più o se stai cercando il migliori prodotti sul mercato, non perderti la nostra guida sul tostapane.

Le cose più importanti in breve

  • Nel mercato troverai diversi modelli di tostapane. È vero che i loro benefici sono simili, ma saranno le piccole differenze a definire il miglior acquisto.
  • Le caratteristiche più utili sono il timer e l’autospegnimento, così non devi stare troppo dietro al tuo pane mentre si tosta.
  • Di solito i tostapane hanno lo spazio per preparare due toast alla volta. Ma ci sono alcuni modelli che hanno una capacità molto maggiore, fino a sei fette allo stesso tempo.
  • Quasi tutti i tostapane che puoi trovare sul mercato sono simili e il pane viene messe all’interno verticalmente. Ma ci sono altre opzioni, come l’inserimento orizzontale. Un altro tipo è chiamato un tostapane ‘a tunnel’. Nelle prossime sezioni scoprirai di più.

Classifica: I migliori tostapane sul mercato

Un grande aiuto per trovare il modello di tostapane che stai cercando è prestare attenzione alla nostra classifica dei migliori tostapane. Ti aiuterà non solo a conoscere le opzioni più interessanti, ma ti permetterà anche di scoprire le loro caratteristiche principali. Nelle successive sezioni troverai poi tutte le altre informazioni.

Posto nº 1: Philips Daily Collection HD2583/00

Al primo posto abbiamo voluto mettere un tostapane non molto potente, ma che fa egregiamente il suo lavoro per una spesa iniziale veramente minima. La soluzione migliore se cerchi un semplice tostapane di design, ma che è allo stesso tempo versatile. Il tostapane Philips infatti riscalda, scongela e ha 8 tipi diversi di tostatura.

Ha il vassoio raccoglibriciole scorrevole, le pareti non si surriscaldano e una pratica griglia rialzata per scaldare panini e croissant. Ha la funzioni pausa e autospegnimento. Le recensioni considerano il rapporto qualità prezzo eccezionale, visto che il tostapane funziona benissimo anche utilizzandolo tutti i giorni.

Posto nº 2: Ariete Vintage 155 – 00C015505AR0

Tendenzialmente i tostapane in stile retrò sono più cari, ma non questo modello vintage. Ha 6 diversi tipi di tostatura, 2 slot, un vassoio raccoglibriciole, un raccoglicavo e una potenza di 810W. È disponibile in 3 diversi colori pastello. Ha le funzioni di scongelamento, riscaldamento e l’arresto per interrompere la tostatura.

Le recensioni ovviamente mettono in risalto subito il suo design. Il suo prezzo è ottimo, funziona e si pulisce bene. Viene inoltre considerato robusto, facile da usare, anche se il cavo di alimentazione è un po’ corto.

Posto nº 3: Tostapane Smeg TSF02RDEU

Impossibile non mettere nella classifica un tostapane Smeg, visto che è uno dei modelli più ricercati e apprezzati. Il corpo è in acciaio lucido, ha 2 slot per il pane in cui possono essere inserite 4 fette, quattro diverse funzioni (tra cui scongelamento e riscaldamento, e 6 livelli di potenza. La potenza è di 1500W.

Le pinze non sono incluse, ma funziona anche senza. Le opinioni lo giudicano bello e potente. Anche la sua particolare grandezza viene apprezzata, per poter tostare più fette allo stesso tempo. Ricorda le sue dimensioni (39,4 x 20,8 x 21,5cm) se vuoi acquistarlo, ma considera che ci sono anche altre versioni più contenute.

Posto nº 4: Tostapane Tunnel Princess 142331

Questo tostapane si distingue per la sua estetica innovativa. Probabilmente non hai mai visto un modello con questo design ‘a tunnel’. Nella lunga slot puoi posizionare 2 toast, ma anche ciambelle, croissant o fette di pane diverso dal pan carrè. Ha 7 diverse configurazioni in modo da poter dare ad ogni cibo la tostatura perfetta. Vassoio raccoglibriciole incluso.

Ha le funzioni di scongelamento, spegnimento automatico e riscaldamento. La sua potenza è di 950 W. Secondo le recensioni si pulisce bene, è potente, bello da vedere e funziona alla grande. L’apertura a tunnel rende possibile pulire più semplicemente rispetto alla versione tradizionale.

Posto nº 5: KitchenAid Classic 5KMT221EER

Un altro marchio apprezzato per i tostapane (e non solo) è KitchenAid. Ha 7 diversi tipi di tostatura, ha una griglia rialzata per scaldare panini e croissant e ha una potenza da 1100 W. Il corpo è in metallo, ha 2 scomparti e come funzioni ha il mantenimento in caldo e l scongelamento.

Tre diversi modelli e colori disponibili. Le opinioni lo giudicano eccellente come tostapane, è facile da pulire, si regola bene ed è robusto. Superconsigliato, il marchio viene considerato una garanzia per tutti gli elettrodomestici, anche se il prezzo è un po’ alto rispetto ad altri prodotti.

Posto nº 6: Arendo 4 fette

Abbiamo voluto inserire questo tostapane sia per la sua capacità di 4 fette che per le ottime recensioni di cui gode. Ha un vassoio raccoglibriciole, 7 gradi di doratura. La potenza è di 1500W e ha le funzioni di riscaldamento, arresto, scongelamento, con piedini antiscivolo. Il produttore ci tiene a specificare che non è adatto ai toast farciti (ma c’è chi li fa senza problemi).

Le opinioni dicono che è un tostapane ben fatto, robusto, leggero, piacevole da vedere ed elegante. Tosta bene senza bruciare, ha svariate funzioni ed è molto versatile. Il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui tostapane

Esaminare i migliori tostapane sul mercato probabilmente ti ha aiutato a conoscere alcuni aspetti importanti. Hai scoperto che alcuni elettrodomestici hanno una capacità fino a quattro toast, anche se ce ne sono di più grandi. Inoltre hai potuto vedere i diversi design. Adesso è il momento di scoprire tutte le caratteristiche di questo apparecchio sempre in voga.

tostapane-prima-xcyp1

Quasi tutti i tostapane che puoi trovare sul mercato sono simili, ma i piccoli dettagli possono fare la differenza.
(Fonte: Georgerudy: 66197535/ 123rf.com)

Cos’è un tostapane e come funziona?

Un tostapane è un piccolo apparecchio progettato per tostare il pane. Questo tipo di ‘cottura’ avviene grazie al tipo di resistenze che ha. Queste, scaldandosi, fanno evaporare l’acqua contenuta nel pane abbrustolendo leggermente la parte esterna. Un tostapane impiega circa due minuti per ottenere questo risultato.

tostapane-prodotto-xcyp1

Per una colazione gustosa, non può mancare il pane tostato.
(Fonte: Belchonock: 94833278/ 123rf.com)

Che caratteristiche deve avere un tostapane?

Esiste una serie di caratteristiche che è bene conoscere prima di comprare qualsiasi modello di tostapane. Alcune sono comuni in tutti, mentre altre si trovano solo nei prodotti più all’avanguardia. Presta attenzione alla seguente tabella per poter essere in grado di valutare meglio le varie caratteristiche e la loro utilità.

Funzionalità A cosa serve
Raccoglicavo Serve per raccogliere il cavo quando non viene utilizzato, di solito si trova nella parte inferiore del tostapane.
Raccoglibriciole La stragrande maggioranza dei tostapane ha questo extra che serve a pulirli più facilmente.
Riscaldare È una funzione molto utile che serve a riscaldare il pane e altro.
Scongelamento La funzione scongelamento è molto comoda, soprattutto per chi ha l’abitudine di congelare il pane.
Griglia rialzata La griglia rialzata è molto pratica per riscaldare panini o croissant.
Pulsante pausa Non tutti i tostapane hanno questo pulsante per fermare momentaneamente l’apparecchio.
Display Alcuni tostapane hanno uno display in cui leggere le informazioni più interessanti.

Come si usa un tostapane?

È vero che non bisogna essere degli ingegneri per usare un tostapane, ma ci sono alcuni aspetti che possono andare a beneficio del risultato finale. Nel seguente elenco li esamineremo in modo che ti siano chiaro. Fai attenzione, dato che è sempre opportuno dare l’uso corretto a tutti gli elettrodomestici che hai in casa.

  • Primo utilizzo: Prima di usare il tostapane per la prima volta è bene che lo si metta in funzione almeno tre volte alla massima potenza. Quando lo farai, probabilmente sentirai un certo odore di plastica bruciata. Non preoccuparti, è normale. Ma con questa operazione eviterai che, utilizzandolo con il pane, l’odore si impregni nei tuoi toast.
  • Pane: Controlla che le fette di pane siano della misura giusta per il tuo tostapane. Eviterai che rimangano bloccate e inoltre otterrai una tostatura uniforme.
  • Metallo: Evita di usare utensili di metallo per tirar fuori le fette di pane tostato.
  • Temperatura e tempo: Presta attenzione alle istruzioni del tostapane per calcolare la temperatura e i tempi da utilizzare in base al tipo di tostatura che vuoi ottenere.

È meglio comprare un tostapane o una macchina per sandwich?

Alcune persone si chiedono se sia meglio comprare un tostapane o una macchina per sandwich. La verità è che non è possibile dare una risposta a questa domanda perché sono apparecchi diversi. Il primo è stato progettato per preparare toast e la seconda per fare panini. Solitamente con la seconda puoi anche fare toast, ma il risultato non è uguale (si bruciano più facilmente, si consuma più corrente, ecc…).

Pertanto, possono essere entrambi utili a seconda delle tue esigenze.

Meglio un tostapane con ingresso orizzontale o verticale?

Sul mercato troverai fondamentalmente due modelli di tostapane, uno con inserimento orizzontale e uno verticale. Nel primo caso, il pane inserito in una griglia ‘a tunnel’ e, come nel modello della Princess nella nostra classifica, vengono supportati diverse dimensioni e cibi come croissant.

I tostapane con inserimento verticale sono i più venduti. Hanno gli inserti per il pane nella parte superiore. Una volta tostate, l’apparecchio stesso espelle le fette. Non devi fare niente ed è meno facile bruciarsi.

tostapane-verticale-xcyp1

Le fette di pane tostate si digeriscono meglio.
(Fonte: Belchonock: 95053152/ 123rf.com)

Come si pulisce un tostapane?

La verità è che pulire un tostapane è un compito molto semplice. È necessario iniziare rimuovendo il vassoio raccoglibriciole, svuotarlo e pulirlo. Prima di rimetterlo a posto, metti l’apparecchio a testa in giù e agitalo un po’ in modo che le briciole rimaste cadano fuori. Quindi, passa un panno leggermente inumidito all’esterno e rimetti il vassoio raccoglibriciole.

Il problema potrebbe essere il formaggio fuso. Se non viene tolto subito, si secca e diventa difficile da rimuovere. Se nel tuo toast hai messo il formaggio, togli le griglie e puliscile e controlla che le gocce non abbiano sporcato le resistenze. Se così fosse, lascia raffreddare e poi usa qualcosa per rimuovere il formaggio secco delicatamente. Una volta effettuata l’operazione estrai il vassoio raccoglibriciole e lavalo con acqua e sapone.

Ardengo SofficiScrittore, saggista, poeta e pittore italiano

“I due odori più buoni e più santi son quelli del pane caldo e della terra bagnata dalla pioggia.”

Come utilizzare un tostapane in sicurezza?

Oltre alla semplicità di utilizzo, il tostapane non è troppo complicato nemmeno dal punto di vista della sicurezza. Come con qualsiasi altro apparecchio, devi comunque utilizzarlo in modo sicuro. Questo significa che non devi usarlo mai vicino all’acqua per evitare incidenti. Devi inoltre fare attenzione a non bruciarti toccando le griglie estraibili.

Ricordati inoltre, prima di fare le operazioni di pulizia, di staccare sempre la spinta dalla corrente. Infine, se il pane si blocca e non riesci a tirarlo fuori, non usare strumenti metallici e fai leva senza tirare via con forza. Reggi il tostapane con una presina, mentre estrai le fette, perché il corpo solitamente si scalda e potresti bruciarti.

tostapane-smeg-xcyp1

Funziona grazie a delle resistenze interne che fanno evaporare l’acqua e tostano
(Fonte: Tashka2000: 74676751/ 123rf.com)

Che tipo di colazione posso preparare con un tostapane?

Il semplice toast prosciutto cotto e formaggio è il più gettonato. Saprai però che non è il caso mangiare questi ingredienti tutti i giorni. Con il pane tostato, che tra l’altro si digerisce meglio di quello fresco, puoi preparare un’infinità di diverse colazioni e merende. Ecco qualche gustosa idea per sfruttare al meglio il tuo tostapane:

Tipo di panino Ingredienti
Con frutta oleosa Metti del burro sul pane già tostato e sbriciola sopra un paio di noci o di anacardi.
Salmone Puoi usare sempre il burro sul pane già tostato a cui poi aggiungere del salmone affumicato. Al posto del burro puoi anche usare delle fette di pomodoro fresco.
Crema al cioccolato Spalma la tua crema al cioccolato sul pane tostato e, se ti piace, aggiungi una fragola tagliata a fettine.
Avocado Non hai bisogno che di mezzo avocado da spalmare sulla fetta tostata, un pizzico di sale e un po’ di limone.
Prosciutto crudo Qualche fetta di pomodoro come base sul pane tostato e un fetta di prosciutto crudo.
Acciughe Spalma il pane tostato con butto o avocado, poi aggiungici le acciughe.
Uova e maionese Spalma la maionese sul pane tostato, poi aggiungi un uovo sodo a fette e una foglia di insalata.
Burro e marmellata Anche questo è un classico. Devi solo spalmare il burro sulle fette tostate di pane e aggiungere la marmellata che più ti piace.

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni per fare colazione con il pane ogni giorno. Come disse il famoso scrittore Gabriel García Márquez nel suo lavoro Nessuno scrive al colonnello:

“Per una buona fame, non c’è pane cattivo”.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei tostapane?

Il tostapane è un apparecchio piuttosto utile una volta che è in casa, soprattutto se ti piace il pane. Puoi evitare di accendere il forno per scaldare del pane non fresco, oltre a tostare le fette per gustartele di più. Andiamo un po’ più nello specifico e vediamo quali sono i suoi principali vantaggi e svantaggi:

Vantaggi
  • Economico e facile da usare
  • Occupa poco spazio
  • La pulizia è veloce e facile
  • Si può scaldare il pane senza accendere il forno
  • Consuma pochissimo
Svantaggi
  • Non si possono inserire fette di pane molto grandi e non si possono scaldare panini.

Criteri di acquisto

Ci stiamo avvicinando alla fine di questa guida all’acquisto. Devi però leggere un altro po’ per capire i criteri da tener presente prima di comprare il tuo tostapane. Abbiamo preparato alcuni punti essenziali che dovrebbero tornarti utili per fare la scelta finale e non pentirti così del tuo acquisto. Prendi nota dei seguenti criteri:

  • Capacità
  • Design
  • Versatilità
  • Tostatura personalizzabile
  • Sicurezza
  • Potenza

Capacità

La maggior parte dei modelli che troverai sul mercato hanno la capacità di fare due toast allo stesso tempo. Tuttavia, ci sono altre opzioni che hanno fino a quattro o sei fette. Dipende molto dal numero di toast/fette di pane che devi preparare. I tostapane che offrono più capacità, costano quasi sempre di più, ma non importi folli.

tostapane-vintage-xcyp1

Ci sono dei tostapane con degli incredibili disegni vintage.
(Fonte: Rakratchada: 28738198/ 123rf.com)

Design

A seconda di com’è la tua cucina, puoi scegliere di avere il tostapane in vista. Se è così, ti interesserà avere un modello che abbia un design accattivante. Certo, dovrebbe adattarsi anche al resto degli elettrodomestici. Un’opzione che generalmente non stona mai sono i tostapane in stile retrò, anche se sono molto più costosi.

Versatilità

Come hai capito, esistono dei modelli che hanno altre funzionalità oltre a tostare il pane. Se cerchi un modello che possa scongelare, o che sia capace di scaldare anche altre cose come i croissant e i panini, cerca un tostapane che sia più versatile. Le funzionalità in più di solito fanno aumentare il prezzo dell’apparecchio, quindi rifletti bene su ciò che davvero ti è indispensabile.

Tostatura personalizzabile

È bene che il tuo tostapane abbia un selettore del livello di tostatura. Pensa che non tutti amano il pane tostato allo stesso modo, quindi avere la possibilità di scegliere il punto di tostatura giusto può essere determinante per te. In alcuni casi il grado di tostatura si seleziona tramite una manopola, mentre in altri ci sarà un display e i comandi digitali.

Sicurezza

Partiamo dal presupposto che qualsiasi modello di tostapane che acquisti oggi rispetti le normative in materia di sicurezza. Comunque sia, assicurati che abbia il marchio CE prima di acquistarlo. Un aspetto importante è che abbia un autospegnimento. Questo serve ad evitare che il pane bruci, ma previene anche un possibile incidente.

Potenza

L’abbiamo lasciato per ultimo, ma questo criterio è essenziale nel momento in cui devi acquistare un tostapane. La sua potenza infatti determinerà in parte la sua efficienza. Un apparecchio non sufficientemente potente ci metterà più tempo a prepararti il pane, ma lo farà anche in maniera meno omogenea. Ti consigliamo una potenza superiore a 800 W.

Controlla questo importante dettaglio prima di fare la tua scelta finale. Se non lo fai, è probabile che tu possa pentirti del tuo acquisto. Ci sono dei buoni prodotti anche con 600W di potenza, ma controlla le recensioni per assicurarti che sia sufficiente per le tue necessità.

Conclusioni

Avere un tostapane in casa è una grande idea. Nel mercato troverai molti modelli con prezzi e caratteristiche differenti. Ora, grazie alle informazioni contenute in questa guida, puoi prendere la decisione migliore senza ripensamenti. Valuta quali sono le tue esigenze, il tuo budget e le caratteristiche singole dei tostapane che trovi interessanti.

Come hai visto, devi considerare la sua capacità, ma anche altri aspetti, come la sua potenza e le altre funzionalità che offre. Cerca di avere il maggior numero di benefici, ma senza spendere una cifra folle. Non dimenticare il suo design, la sua facilità d’uso e altre caratteristiche che ora conosci.

Se le informazioni che ti abbiamo fornito in questa guida ti sono sembrate interessanti, condividila sui social network o lasciaci un commento qui sotto..

(Fonte dell’immagine in evidenza: Lightfieldstudio: 106886061/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
23 Voto(i), Media: 4,00 di 5
Loading...
Avatar

Pubblicato da UTILEINCASA