Ultimo aggiornamento: 22/07/2020

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

21Ore impiegate

4Studi valutati

70Commenti raccolti

Benvenuta sul nostro articolo dedicato al mobile da toeletta. Come sai, la mancanza di tempo può far si che non sempre tu possa prepararti come vorresti, soprattutto perché organizzarti non è sempre facile, quando lo spazio a tua disposizione non è molto. Una mobile da toeletta (o semplicemente toeletta) a disposizione nella tua stanza da letto può semplificarti il compito.

Questo mobiletto ti permetterà di avere a portata di mano quello di cui hai bisogno per essere pronta ogni mattina. Se dividi il bagno con qualcuno, ti aiuterà anche ad evitare di accavallarvi durante le “ore di punta” della giornata. Vuoi trovare la toeletta più adatta alla tua camera? Proprio per aiutarti in quest’impresa, abbiamo preparato per te questa completa guida all’acquisto.

Le cose più importanti in breve

  • Devi accertarti che la tua stanza da letto abbia abbastanza spazio per collocarvi un mobile di questo tipo, anche se se ne trovano alcuni modelli di dimensioni ridotte.
  • Lo stile decorativo della toeletta deve abbinarsi al resto dell’ambiente.
  • Vuoi capire se sia meglio una toeletta con sgabello o senza? Ti interessa sapere come dovrebbe essere lo specchio abbinato al mobile? Nella sezione “Criteri di acquisto” daremo una risposta a queste ed altre domande.

Le migliori toelette trucco sul mercato: la nostra selezione

Ti chiedi se un mobile da toeletta sia compatibile con una camera da letto in stile moderno? Sebbene quest’accessorio sia più in linea con l’arredamento classico, esistono opzioni per tutti i gusti. Ti piacerebbe scoprirle? Allora leggi con attenzione le opzioni che ti proponiamo di seguito: potresti scoprire alcuni modelli che non conoscevi, e rimanerne sorpresa.

La toeletta trucco preferita dalle recensioni

Songmic propone una delle toelette trucco più vendute e apprezzate su Amazon, realizzata in legno MDF e completa di specchiera e sgabello che supporta un peso massimo di 120 kg. Ha un design semplice, ma elegante e comprende 4 cassetti di cui uno è diviso in quattro per poter contenere gioielli o simili accessori. Le misure sono 75 cm di larghezza, 40 cm di profondità e 139 centimetri di altezza totale. Le recensioni sono positive per oltre il 90% degli acquirenti e risulta un prodotto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Il mobile toelette più versatile

Disponibile sia bianca che nera, questa toelette trucco ha un design che prevede ben 5 cassetti e 6 scomparti, risultando quindi molto versatile e completa. Ha uno specchio girevole a 360° senza cornice, che può anche essere tolto per usare la toelette come scrivania. Include uno sgabello in legno robusto che supporta un carico massimo di 130 kg. Disponibile sia bianca che nera e le misure sono 137,5 cm di altezza, 80 cm di larghezza e 40 cm di profondità. Le recensioni sono al 100% positive, la definiscono bella, funzionale e dal design semplice e piacevole.

Il mobile toeletta più elegante

Se cerchi una toeletta elegante, questo prodotto proposto da CCLife potrebbe fare al caso tuo. Ha uno specchio ovale girevole a 360°, uno sgabello imbottito che supporta fino a 100 kg e che dona un tocco romantico alla tua stanza, oltre a tre cassetti (due piccoli e uno più grande). L’altezza totale del mobile è di 137 cm, 80 cm di larghezza e 40 di profondità. Tra le recensioni si leggono commenti come “da favola!” e “ottimo acquisto”, il che fa capire che è un prodotto con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La miglior toeletta trucco per chi ha poco spazio

Se la tua camera da letto non ha troppo spazio, questa è la toeletta che stai cercando. Misura solo 50 cm di larghezza, 30 di profondità e 135 di altezza. Include anche un comodo sgabello imbottito con un tessuto delicato con fiori. Ha due cassetti sul tavolo e un terzo nella parte anteriore. Come l’altro prodotto Songmic, è realizzato in legno MDF e, anche questo gode di ottime recensioni (positive al 100%), che lo definiscono un tavolo da toeletta molto carino e funzionale nonostante le dimensioni ridotte.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulla toeletta

Una toeletta può rappresentare il complemento per la tua stanza da letto. Ti offre uno spazio per riporre i tuoi oggetti personali, cosmetici, creme o gioielli, ad esempio. Può integrarsi allo stile della stanza o diventarne il punto chiave, ovvero il pezzo d’arredamento protagonista. Come trovare il mobile perfetto? Mettendo in pratica i consigli che condividiamo con te qui di seguito.

Donna che si trucca allo specchio

Una toeletta è un tipo di mobile che, in linea di massima, verrà conservato a lungo. (Fonte: Belchonok: 100528980/ 123rf.com)

È meglio una toeletta o un comò in camera da letto?

Se la tua camera da letto non è molto spaziosa, potresti avere dei dubbi se scegliere una toeletta o una cassettiera. Inoltre, potresti non avere chiara l’esatta definizione di questi termini. Il primo, secondo il dizionario Garzanti, è uno speciale mobiletto con specchio, sul quale è disposto tutto l’occorrente per pettinarsi e truccarsi. Il secondo è invece un mobile a cassetti per conservare indumenti.

Benché alcuni produttori aggiungano uno specchio al comò e lo definiscano poi una toeletta, non si tratta della stessa cosa. Ti consigliamo di scegliere il comò se hai bisogno di spazio extra per riporre i tuoi oggetti o indumenti, e la toeletta se invece preferisci avere un angolo per prepararti in camera da letto. Inoltre, quest’ultima, a seconda del suo design, può essere utilizzata anche come scrittoio.

Quali tipi di toeletta esistono?

Non avremmo potuto iniziare meglio questa guida se non mostrandoti alcuni dei vari tipi di toeletta che puoi trovare in commercio. Siamo certi ti risulterà utile per farti un’idea di quello che stai cercando. Ci teniamo a chiarire che esistono anche alcuni modelli che combinano le varie caratteristiche di cui leggerai qui di seguito.

  • Senza specchio. In sostanza, una toeletta dovrebbe avere uno specchio incluso, per permetterti di prepararti li. Ce ne sono però alcune che sono pensate per essere completate in seguito, acquistando lo specchio a parte o utilizzandone uno da tavolo sul piano d’appoggio.
  • Con specchio. Sono le più comuni, e ne esistono in varie forme e dimensioni.
  • Modello camerino. Dispongono di faretti sullo specchio e sono perfette per avere un’ottima visuale mentre ti prepari, sia di giorno che di notte.
  • Con cassetti. Sono molto versatili, e ti permettono di riporre i tuoi effetti personali non lasciandoli in vista.
  • Con ripostiglio nascosto. Alcuni modelli offrono spazio extra per riporre gli oggetti sotto il piano d’appoggio. Risultano molto pratici, perché ti permettono di conservare oggetti che non vuoi lasciare in vista, come ad esempio gioielli o accessori.
  • Ad angolo. Sfruttano lo spazio degli angoli della stanza e offrono comunque una capienza sufficiente.
  • Con sedia. Questo è un altro elemento che potrebbe sembrare essenziale, ma non è fornito con tutti i modelli. In genere, entrambi i pezzi hanno lo stesso design.
  • Da parete. Una specie di mensola o scaffale con cassetti viene fissata alla parete aggiungendo uno specchio, che può essere già incluso nell’acquisto o comprato separatamente.
Toeletta da camera

Se hai uno spogliatoio in casa, sarà il posto perfetto per la tua toeletta. (Fonte: Hoda: 87161876/ 123rf.com)

Per quali stanze della casa sono pensate le toelette?

In questa guida parliamo della toeletta come di un mobile pensato per la stanza da letto principale. Vi sono, tuttavia, altri spazi della casa dove poterla posizionare. Te lo spieghiamo nella lista che segue.

  • Spogliatoio. Se hai uno spogliatoio in casa, sarà il posto perfetto per la tua toeletta. Cerca di abbinare gli stili, ma in questo caso la funzionalità viene prima di tutto, anche dell’estetica.
  • Camera dei ragazzi. Orientati su un modello moderno, dove tua figlia possa riporre i suoi primi trucchi e alcuni accessori che ha iniziato ad utilizzare.
  • Camera dei bambini. Troverai sul mercato varie opzioni di dimensioni ridotte, che potranno adattarsi all’arredamento della stanza di una bambina.
  • Bagno. In alcuni casi, se disponi dello spazio adatto, puoi posizionare la toeletta direttamente in bagno. Se scegli questa soluzione, di cui dovrai essere davvero convinto, ti consigliamo di orientarti su un modello stile spogliatoio.

Di che materiale può essere fatta una toeletta?

Una toeletta è un tipo di mobile che, in linea di massima, verrà conservato a lungo. A meno che tu non decida di metterlo nella camera dei bambini, normalmente non ha bisogno di essere particolarmente resistente. In genere si predilige un bel design, con un occhio, perché no, anche al prezzo. Hai comunque bisogno di conoscere quali sono i materiali più usati per fabbricarla, e le loro caratteristiche principali.

Materiale Caratteristiche Da tenere in considerazione
Legno massello Si tratta di un materiale robusto e resistente. Il prezzo è più elevato rispetto ad altre opzioni.
Truciolato Si utilizzano le fibre del legno per fabbricarlo. Offre una grande resistenza ed è più economico del legno.
MDF È un sottoprodotto del legno. Mediamente resistente, è economico e pronto alla laccatura.
Melamina È un materiale utilizzato per rivestire pannelli di legno. Di grande valore estetico, ha una finitura curata e costa meno rispetto al legno.
Vetro Di solito viene usato per rivestire una struttura fatta di un altro materiale. Ha un aspetto moderno, è abbastanza delicato e generalmente non molto economico.
Metallo Esistono toelette fatte di solo metallo, ma di solito viene combinato a cristallo o legno. Molto utilizzato negli stili moderni, apporta leggerezza all’ambiente. Il costo dipende dal tipo di design.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una toeletta?

Probabilmente, prima di iniziare la lettura di questa guida, avevi già più o meno chiaro di voler acquistare una toeletta per la tua casa. Sicuramente è cosi che sei arrivata fin qui. Sono molti i vantaggi di questi complementi d’arredo, ma ci sono anche alcuni piccoli inconvenienti da considerare. Te ne parliamo attraverso la tabella che segue.

Vantaggi
  • Facilitano la preparazione quotidiana
  • Ti offrono un po” di spazio extra per riporre i tuoi effetti personali
  • Alcuni modelli sono di grande pregio estetico
Svantaggi
  • Alcune persone preferiscono prepararsi in bagno piuttosto che in camera
  • Alcune versioni hanno un aspetto un po” vecchiotto

Criteri di acquisto

Siamo quasi giunti al termine della nostra guida e, di conseguenza, anche al momento in cui ti toccherà decidere. Per fare una buona scelta, dovrai prendere in considerazione tutto quello che hai letto finora, senza dimenticare i cinque criteri di acquisto che troverai qui di seguito.

Sicurezza

Assicurati sempre che il modello che scegli risponda a tutte le norme di sicurezza e che sia fornito di tutti i certificati necessari. Ovviamente, devi anche metterci del tuo, seguendo tutte le istruzioni della casa produttrice nel montarlo e nell’utilizzarlo. Ti consigliamo di orientarti su un modello che possa fissarsi alla parete, per evitare spiacevoli incidenti.

Camera matrimoniale

Assicurati sempre che il modello che scegli risponda a tutte le norme di sicurezza e che sia fornito di tutti i certificati necessari. (Fonte: Виктория Бородинова: 4508291/ Pixabay.com)

Seduta

Ti consigliamo di optare per una toeletta con sedia. Le motivazioni sono molto semplici: sarà prima di tutto più economico comprare i due pezzi insieme. Inoltre, eviterai complicazioni, come ad esempio una spesa importante per acquistare una sedia che si abbini perfettamente allo stile del mobile. Comprandoli insieme, risparmierai tempo, denaro e mal di testa.

Stile di arredamento

Vuoi scegliere un pezzo diverso, che rivoluzioni l’arredamento della tua camera da letto? Ti consigliamo di optare per una toeletta in stile moderno. Alcune delle nuove tendenze sono particolarmente belle, e te ne proponiamo qui una selezione tra le migliori.

  • Toeletta in stile vintage o retro. Si tratta di mobili che sono, o almeno sembrano, antichi. Possono essere recuperati dai negozi di seconda mano o mercatini delle pulci, ma anche acquistati del tutto nuovi. Gli amanti del fai-da-te e del bricolage sono in grado di riciclare mobili antichi e dargli nuova vita in chiave moderna, trasformandoli in una toeletta.
  • Toeletta in stile navy. È fatta di legno chiaro, vimini e alcuni dettagli marittimi. Può adattarsi molto bene ad una casa in cui predomini il bianco. Se aggiungi un tocco di azzurro nei dettagli, valorizzerai questo stile ancora di più.
  • Toeletta in stile industriale. Darà carattere ad una stanza da letto, soprattutto se è un po’ eclettica. Puoi cercare una toeletta in questo stile, ma anche adattare un piccolo scrittoio in legno e metallo. Con il giusto specchio e alcuni accessori, otterrai un pezzo unico.
  • Toeletta in stile nordico. Questa tendenza di arredamento è immancabile. È sempre più apprezzata ovunque, ed inoltre è molto facile trovare toelette in questo stile. Combina il legno chiaro con il bianco e colpirai sicuramente nel segno, soprattutto se anche le gambe sono di forma conica e in legno. Se vuoi osare un po’ di più, aggiungi altre tonalità di colore, come il rosa quarzo o il verde.
  • Toeletta in stile shabby chic. Non potevamo saltare questa opzione, visto che è ideale per il tipo di mobile di cui stiamo parlando. Si caratterizza per essere un’imitazione dello stile delle case di campagna vittoriane britanniche del secolo XIX. I colori pastello, gli inserti floreali ed il suo aspetto rustico e delicato allo stesso tempo sono i dettagli che caratterizzano questa tendenza.

Specchio

Ti consigliamo di acquistare una toeletta fornita di specchio, o che abbia almeno la possibilità di aggiungerlo. Le sue dimensioni devono essere adatte a te. Se misura almeno 1 x 1 metro, potrai specchiarti quasi a figura intera mentre ti prepari. Puoi sceglierne uno più piccolo se desideri invece concentrarti su alcune zone del viso in modo più dettagliato. I modelli girevoli sono anche molto comodi.

Il nostro consiglio è quello di cercare uno specchio rivestito in mercurio ad alta definizione. Si tratta di un materiale che offre una visione superiore e più brillantezza. Inoltre, è più semplice da pulire e non rischia di graffiarsi con facilità. Considera l’importanza di questi ultimi particolari soprattutto se la toeletta è destinata alla camera dei bambini o dei ragazzi.

Spazio per riporre

Un aspetto sul quale accertarti prima del tuo acquisto è se desideri che la toeletta disponga di uno spazio per riporre i tuoi oggetti. Potresti essere sicuramente attratto dallo stile minimalista, ma chiediti se sarà effettivamente pratico per te. Se non ami tenere tutto in vista, oppure non ti risulterà comodo, ti consigliamo di optare per un modello con cassetti. Due sopra e due sotto possono bastare.

logo

logo

logo

Conclusioni

Hai trovato il posto perfetto per posizionare la tua nuova toeletta? Sicuramente ti sarai fatta un’idea e, ancora meglio, hai chiaro in mente il modello da scegliere. Senza dubbio, questo è in gran parte merito dei consigli che ti abbiamo dato in questa guida. Ovviamente, hai scoperto che non si tratta semplicemente di un mobile antico.

Conosci già i vari stili d’arredamento a disposizione, dai più moderni ai più classici, e i vari tipi di toeletta che troverai in commercio. Hai anche valutato se sia meglio un modello con cassetti o senza, e hai visto che acquistare una toeletta già compresa di sedia può essere vantaggioso. Non ti resta che fare il tuo acquisto, per poi goderti il tuo piccolo spazio perfetto per prepararti ogni mattina.

Ti è piaciuto il contenuto del nostro articolo? Se lo hai trovato interessante, condividilo sui tuoi social. Ma prima di andare, lasciaci un commento con la tua opinione.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Orlov: 75422349/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Priscilla Ferrante Scrittrice e traduttrice
Sono laureata in lingue e la mia passione principale è viaggiare. Grazie al lavoro di scrittrice freelance, posso girare il mondo mentre scrivo degli argomenti che preferisco, come i prodotti di bellezza, gli animali e l'arte.