Ultimo aggiornamento: 07/10/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

13Ore impiegate

3Studi valutati

43Commenti raccolti

Benvenuto nella lettura di un’altra guida all’acquisto su ReviewBox Brasile. Oggi è il giorno per imparare a comprare una spatola. Pensi che non ci siano molte varianti sul mercato? Sorprendi te stesso allora con questo articolo.

Conosciuto come uno degli strumenti di pulizia più popolari, il tergivetro è disponibile in diverse varianti. Ogni modello è utilizzato per eseguire servizi specifici su vetri, pavimenti, tra le altre cose.

Sai qual è il prezzo medio? Dove comprare le versioni migliori? Come acquistare un modello secondo le tue esigenze di servizio? Vedi le risposte a queste e altre domande relative ai tergivetri.




Sommario

  • Le spatole grandi sono per pulire il pavimento. Il tergivetro più piccolo è più adatto a coloro che vogliono pulire il vetro o le finestre.
  • Le spatole di plastica o di alluminio non prendono i funghi dal contatto con l’acqua, come succede con le spatole di legno.
  • Compra un tergivetro grande che abbia un’altezza perfetta per te da usare senza piegare il tuo corpo e sentire dolore alla schiena.

Tergivetro: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Il segreto per scegliere delle spatole valide è nei dettagli. Conoscendo gli attributi delle migliori opzioni è facile sapere cosa cercare quando si cercano le migliori offerte. Diamo un’occhiata alle descrizioni dei tergivetri noti per la loro alta qualità:

Guida all’acquisto

Comprare un tergivetro grande rende più facile pulire ambienti più grandi, come le cucine industriali. D’altra parte, scegliere il modello medio è meglio per la pulizia in aree residenziali.

Ora è il momento di capire i dettagli che ti rendono un consumatore consapevole, capace di acquistare il prodotto con più benefici e meno costi.

Um homem e uma mulher com roupas brancas limpando uma cozinha. Ele usa um rodo grande. Ela utiliza uma mangueira

I tergivetri più grandi possono rimuovere più acqua dall’ambiente in meno tempo di lavoro (Fonte: auremar/ 123rf.com)

Cos’è un tergivetro e qual è il modo corretto di usarlo?

Il tergivetro è uno strumento composto da strisce di gomma o panni. C’è anche un manico che contiene plastica, metallo o legno.

L’uso di questo prodotto è indicato principalmente per compiti di pulizia. Ci sono modelli grandi, usati con entrambe le mani, e modelli più piccoli, usati con una sola mano.

In Brasile, è comune usare una spatola di gomma. Nei paesi europei, la mopa è più comunemente usata – il nome dato al tergivetro con strisce di stoffa.

Non ci sono segreti su come usare un grande tergivetro. In pratica, devi usare entrambe le mani per fare il movimento per rimuovere l’acqua in eccesso o asciugare.

Si consiglia di utilizzare il tergivetro con uno stivale di plastica. In questo modo puoi effettuare la pulizia con meno rischi di scivolare.

Nelle versioni più vecchie è necessario utilizzare un panno per la pulizia. I modelli moderni non richiedono l’uso di panni e hanno anche sistemi per regolare la quantità di acqua usata sulla schiuma o sulla striscia di tessuto.

Quali sono i vantaggi di avere un tergivetro?

Questo prodotto, che non ha bisogno di elettricità per funzionare, è disponibile in diversi tipi, ognuno per specifiche varianti di lavoro su pavimenti o vetri.

Anche le versioni moderne piene di caratteristiche aggiuntive costano prezzi popolari.

Il prodotto è così popolare che anche nel commercio ambulante puoi trovare opzioni che dovrebbero essere ignorate perché non sono certificate.

Tieni a mente i vantaggi e gli svantaggi dei tergipavimento:

Vantaggi
  • Diverse dimensioni e tipi
  • Nessuna elettricità necessaria
  • Con strisce di gomma, schiuma o tessuto
  • Prezzi popolari
  • Varie opzioni di colore
  • Leggero
  • Semplice da usare
Svantaggi
  • Le versioni a basso prezzo si staccano facilmente
  • Molte opzioni non certificate
  • I modelli in legno richiedono legno di alta qualità

Quali sono i migliori tipi di tergipavimento?

I tergipavimento non sono tutti uguali! Usare la versione giusta aiuta a rendere il tuo lavoro più facile. In questo modo puoi finire il lavoro più velocemente.

Vogliamo analizzare ognuno dei tipi di tergivetro? Questo ti renderà più facile fare la scelta giusta:

  • Mop Squeegee: Questa opzione è caratterizzata dalla striscia con microfibra che ti permette di tirare l’acqua o spazzare la polvere senza sollevare polvere.è un prodotto conosciuto anche come mop, ampiamente utilizzato per eseguire l’asciugatura finale. Queste edizioni hanno la regolazione che controlla la quantità di acqua sulla striscia.
  • Spatola bifacciale: questi prodotti hanno una specie di spugna sulla striscia che facilita il processo di pulizia della casa. Basta sostituire la striscia per un nuovo utilizzo, può essere lavata più volte. Chiamato anche magic squeegee, il modello ha un manico in metallo.
  • Piccolo tergivetro: è la tipica opzione con la gomma sulla striscia, molto leggera da usare. Questi modelli hanno un manico in legno o in acciaio.
  • Tergivetro di base: è la forma più comune di tergivetro in Brasile. L’edizione con manico in legno, plastica o acciaio ha la striscia in gomma resistente per diverse applicazioni. L’uso di questo strumento richiede l’uso di un panno, soprattutto quando si asciuga il pavimento.

La seguente tabella mostra le differenze tra i tipi di tergivetro:

tergipavimento tergipavimento a doppia faccia piccolo tergipavimento tergipavimento di base
Larghezza della striscia Può andare fino a 1 metro Può andare fino a 1 metro Può andare fino a 30 centimetri Può andare fino a 1 metro
Taglia Da medio a piccolo Da medio a piccolo Poco Da medio a piccolo
Prezzo Da medio ad alto Da medio ad alto Basso Medio
Il peso Medio Medio Leggero Medio
Altezza Da medio a grande Da medio a grande Piccolo Da medio a grande
Utilizzo Piani Piani Finestre Piani
Regolazione dell’acqua in eccesso Si Si Non Non
Bisogno di stoffa Non Non Non Si
Materiale Alluminio, plastica, gomma e microfibra Alluminio, plastica, gomma e spugna Alluminio o legno Legno, alluminio, plastica o gomma

Criteri di acquisto: come confrontare i modelli di tergivetro

Ti piace lavare la tua auto la domenica? Per la pulizia professionale delle finestre devi sempre avere un piccolo tergivetro di buona qualità. L’esperienza di fare questo compito va in fumo se non scegli il tergivetro giusto. Vediamo ora i criteri di confronto delle opzioni che devi conoscere quando acquisti questo prodotto:

Vedi la definizione dei criteri:

Um homem limpando o espelho do carro com rodo

Comprendi i segreti per scegliere il miglior tergivetro per le tue esigenze di utilizzo (Image Caption: belchonock/ 123rf.com)

Regola

Uno dei problemi nell’uso del tergivetro è che i panni si stropicciano dopo essere stati immersi nel secchio. E quando si strizza è necessario mettere la mano nei prodotti chimici per la pulizia, qualcosa di dannoso per la salute.

In alcune versioni di spatole c’è un sistema di regolazione per diminuire l’acqua della spugna situata all’estremità della spatola. Tutto questo senza doverci mettere le mani sopra!

Strips

I tergivetri più comuni ed economici hanno strisce di gomma non rimovibili. I modelli avanzati hanno un’apertura per rimuovere le strisce di gomma, il panno o la spugna, rendendo necessario rimuovere la striscia sporca prima di riapplicarla.

Nel caso delle opzioni di strisce rimovibili ci sono confezioni che possono avere 12 o anche più strisce di diverse dimensioni.

Kit

Se hai bisogno di comprare diversi prodotti per pulire la casa in una volta, vale la pena acquistare le opzioni di kit di pulizia. Alla fine è più economico comprare un set con un tergivetro, una scopa, una spugna, tra gli altri prodotti, che comprare ogni unità separatamente.

Uma escova, uma toalha, um rodo esfregão, uma esponja e uma palha de aço.

Kit di pulizia con tergivetro (Fonte: Wavebreak Media Ltd/ 123rf.com)

360 gradi

Nel caso dei tergivetri più avanzati ci sono versioni di strisce che possono ruotare fino a 360 gradi. Questi prodotti rappresentano un vero sollievo per coloro che hanno bisogno di igienizzare gli angoli dell’ambiente. Per pulire gli angoli con i normali tergivetri devi girare il manico verso il basso, il che è difficile e può anche causare mal di schiena.

(Featured image source: serezniy / 123RF)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni