Ultimo aggiornamento: 20/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

22Ore impiegate

3Studi valutati

78Commenti raccolti

Le bevande più consumate al mondo non sono solo popolari per il loro gusto, ma anche per gli innumerevoli benefici che possono portare alla nostra salute. Questo è il caso del tè nero. In questa occasione ti mostreremo i più venduti e popolari del momento.

Poiché c’è così tanta varietà nel mercato e nei tipi di tè, potremmo avere dei dubbi su quale consumare, quale sia migliore o cosa li renda diversi. Possiamo ottenere il massimo da questi infusi se li usiamo correttamente. Il tè nero è un prodotto ottenuto dalle foglie e dagli steli invecchiati della pianta Camellia Sinesis.

Nella seguente lettura troverai le informazioni precise che ti aiuteranno a fare la migliore scelta del tè nero tra la variegata offerta sul mercato. Ti mostreremo cos’è, i suoi benefici e le controindicazioni; dove trovarlo e i prezzi. Senza ulteriori indugi, cominciamo!




Sommario

  • Il tè nero è il prodotto delle foglie e degli steli essiccati della tradizionale pianta del tè. Viene raccolto in una fase tardiva e subisce un processo di ossidazione che dà alle foglie una tonalità scura. È corposo, di colore ambrato ed è perfetto per la cura della salute, grazie ai suoi infiniti usi medicinali.
  • I tè estratti dalla stessa pianta sono neri e verdi. Questo indica quando le foglie sono state raccolte e il processo che hanno subito. Entrambi sono immensamente benefici, hanno punti in comune e possono anche essere utilizzati per scopi diversi. Come la perdita di peso, la prevenzione delle malattie o il benessere generale.
  • Guarda con attenzione quando scegli il tè nero. Sono molto facili da confondere a causa della grande varietà disponibile sul mercato. Ci sono tè neri di origine asiatica o può anche essere una miscela di alta qualità. Puoi anche apprezzare meglio la sua bontà a seconda della presentazione che scegli, in sacchetti o alla rinfusa.

Tè nero: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sul tè nero

È importante mantenere una buona salute per poter fare tutte le attività che vogliamo senza dover considerare la nostra età. Fortunatamente, la natura ci ha dato gli strumenti per mantenerci in condizioni ottimali; è importante essere informati sulle caratteristiche del tè nero e scegliere il migliore.

Una tazza di tè nero ti aiuterà a velocizzare la tua mente con le sue proprietà energizzanti (Foto: lithian/ 123rf.com)

Cos’è il tè nero e quali sono i suoi vantaggi?

Il tè nero è una delle tante varietà di tè che si possono ottenere dalla pianta Camellia Sinesis. Questo particolare tè si ottiene quando le foglie e gli steli hanno raggiunto il 100% di ossidazione. Il risultato è un colore marrone scuro, quasi nero delle foglie e un sapore altrettanto intenso.

Questo infuso ha proprietà medicinali molto benefiche per la salute. Funziona come energizzante in quanto ci aiuta a mantenere la prontezza mentale, ad accelerare l’apprendimento e vari processi mentali. Perfetto per iniziare la giornata! Aiuta anche ad abbassare il colesterolo, la pressione sanguigna e aiuta a prevenire attacchi di cuore e malattie.

Vantaggi
  • Prevenzione di attacchi di cuore, osteoporosi e Parkinson
  • Protegge il sistema immunitario e previene le infezioni
  • Controlla la pressione sanguigna e riduce lo stress
  • Aiuta la perdita di peso
Svantaggi
  • Può aumentare l”ansia e causare aritmia
  • Mantiene lo stato di veglia
  • Ha un effetto astringente
  • Impedisce al ferro di essere assorbito correttamente

Tè nero o verde – a cosa dovresti fare attenzione?

Bisogna considerare che il nome dato ad alcuni tipi di tè, sono un prodotto del livello di maturazione della stessa pianta. Questo può facilmente confonderci perché potremmo pensare che sono due piante diverse. Anche se provengono dallo stesso ceppo, entrambi i tipi di tè vengono utilizzati per ottenere benefici diversi.

Tè nero. Questa varietà si ottiene quando la pianta è matura e la foglia è ossidata al 100% nel processo di essiccazione. Pertanto il suo sapore e il suo colore sono più intensi, ma è suscettibile di perdere alcune proprietà come gli antiossidanti. Ma si distingue per la sua alta quantità di caffeina, essendo un perfetto energizzante.

Come suggerisce il nome, la foglia viene raccolta prima del tè nero, quando sono verdi. Il risultato è un infuso verde giallastro, ricco di clorofilla e con un corpo e un sapore leggero. Questa varietà ha grandi benefici, è ricca di antiossidanti che non si perdono perché non c’è un processo di ossidazione.

Tè nero Tè verde
Quantità di caffeina 64 a 112 mg per tazza 24 e 39 mg per tazza
Antiossidanti Theaflavins, thyarubigins e anthocyanins Polifenoli, tannini, catechine
Noto per Alta quantità di caffeina Alta quantità di antiossidanti
Ideale per Energizzare, accelerare il metabolismo Prevenire l’Alzheimer, il cancro e la perdita di peso

(Foto: Pexels/ pixabay.com)

Criteri di acquisto

Sappiamo già che esistono varietà di tè nero a seconda della maturazione e della raccolta della pianta del tè. A sua volta, molte altre varietà possono essere create utilizzando diverse tecniche. Per facilitare l’identificazione del tè nero ideale per te, abbiamo creato questa lista di fattori essenziali da identificare.

Origine

A seconda dell’origine della pianta del tè, vengono utilizzate diverse condizioni di coltivazione e tecniche che influenzano il gusto e il colore del tè. La buona notizia è che tutti contengono i vari benefici del tè nero e la tua scelta dipenderà dal tuo gusto personale. Ti consigliamo di provare le opzioni di ogni paese, conoscere le loro differenze e scegliere la migliore.

China. Questa varietà è molto aromatica, con un corpo sottile e un forte colore ambrato. Sapori con note di legno, cioccolato, tabacco e fumo si possono trovare in questa varietà. Esempi notevoli sono Lapsang souchong, Dian Hong o Keemun. Consigliato per quando vuoi perdere peso o abbassare il colesterolo.

India. Hanno un sapore più vicino al fruttato e al floreale, mentre il loro colore è ramato. Possiamo distinguere sentori di prugna e tabacco. Le sue varietà più popolari sono Assam, Darjeeling e Nilgiri. Si raccomanda di acquistarlo se vuoi berlo quotidianamente, come stimolante, astringente e per il tuo benessere generale.

Sri Lanka. Ha un sapore delicato ma decisamente più evidente. Il suo colore è più scuro, essendo vicino al marrone o al nero. La regione che dà il nome alla varietà più riconosciuta è Ceylon. Puoi comprarlo quando vuoi sentire un tocco agrumato naturale, il tè di questa origine gode di tutti i benefici del tè nero.

Presentazione

La preparazione del tè è una scienza che è strettamente legata all’arte, a causa della delicatezza e della varietà di tecniche che esistono. Coloro che sono nuovi in questo mondo stanno probabilmente cercando un’opzione più veloce che ti aiuti a conoscere il prodotto. Se già ti piace, puoi comprare varietà di lusso e goderti tutto il sapore e il corpo di un tè nero.

Bulk. Questo è quando la foglia è intera. È importante che quando scegli, ti assicuri che non siano schiacciate o macchiate. Ti consigliamo questa presentazione quando vuoi imparare la preparazione del tè nero e le sue tecniche, quando vuoi provare una varietà di lusso o distinguerti al tuo tea party.

bustine di tè. Le bustine di tè nero sono il prodotto della frantumazione, del taglio e della macinazione di grandi quantità di tè. Questo si traduce in un prodotto macinato che è suscettibile di perdere i suoi benefici. Questa varietà è raccomandata nel caso in cui tu non abbia familiarità con il tè nero perché è più economico, veloce e facile da preparare.

Una bustina di tè industriale o autoprodotta è sufficiente per preparare un buon tè nero (Foto: belchonock/ 123rf.com)

Miscele

Il tè nero è una buona base per creare altre miscele di tè o meglio conosciuto come Blondina. Questi sono molto popolari e commercializzati nel mondo, perché danno una variazione di sapore, aroma e consistenza alla nostra bevanda originale. Siamo sicuri che molte volte li hai visti, ma non avevi idea che fanno parte del tè nero.

Earl Gray. I fili di foglie di tè nero sono mescolati con il bergamotto. La buccia di questo agrume viene essiccata e aggiunta alle foglie di tè nero essiccate. Il risultato è un sapore con note acide e rinfrescanti e un colore che ricorda il malto. Si raccomanda di acquistarlo per la colazione o dopo i pasti perché è più mite.

English breakfast. Contiene foglie di tè nero di diverse origini. Raggiungendo un gusto unico e una qualità che si distingue dal resto. Tradizionalmente, è fatto con tè nero di Assam, Ceylon e Kenya. Ha un sapore delicato e un colore ambrato dorato. Acquistalo quando vuoi mescolarlo con il latte, come stimolante o per un uso regolare.

Preparazione

Considerare i materiali di cui è fatta la teiera è una buona idea per ottenere i benefici che il tè nero è in grado di offrire. Questo va di pari passo con l’origine della pianta del tè. Inoltre, si consiglia di prendere in considerazione le indicazioni generali come l’infusione di massimo 2 grammi di tè in acqua calda tra 75 e 95º c per 3-4 minuti.

Origine del tè nero Tetera Raccomandazione Corpo
Sri Lanka Vetro Per osservare il colore e il corpo
China Argilla Per mantenere le proprietà aromatiche e il sapore
India Ceramica Per prolungare il calore e la varietà dei disegni

(Featured image source: DandelionL/ Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni