Ultimo aggiornamento: 26/07/2021

Come scegliamo

28Prodotto analizzati

22Ore impiegate

2Studi valutati

163Commenti raccolti

Una casa confortevole è essenziale nella nostra vita quotidiana, dato che ci passiamo molte ore della nostra vita. Questo aspetto può essere applicato anche alle nostre aree di lavoro e di svago. Il tavolo è uno dei mobili principali e centrali che compongono qualsiasi casa, essendo il prodotto più versatile e necessario per svolgere ogni tipo di attività.

Pensiamo che sia un prodotto molto semplice, eppure, quando si tratta di acquistarlo, ci troviamo di fronte a una miriade di caratteristiche e opzioni. In questo articolo, ti aiuteremo ad ispirarti a scegliere il tavolo giusto per le tue esigenze. Prendi nota!




Le cose più importanti

  • Le tabelle sono molto più importanti di quanto ci rendiamo conto. Sono pratici, funzionali e ci aiutano a trovare il massimo comfort nella nostra vita quotidiana.
  • Puoi trovare un’ampia varietà di tipi di tavoli che si adattano a qualsiasi cosa tu abbia bisogno: funzionalità, spazio, dimensioni, forma, materiale o design, tra gli altri.
  • Un semplice tavolo dice di noi più di quanto pensiamo. Può dare alla tua stanza o alla tua casa la personalità o lo stile che meglio ti rappresenta, dandole un’atmosfera personale e unica.

Tavolo: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui tavoli

Se stai pensando di acquistare un tavolo per la tua casa o il tuo spazio di lavoro, è essenziale che tu abbia una buona conoscenza degli aspetti più importanti e diversi del prodotto. Ecco perché ti riveleremo i punti che più caratterizzano questo prodotto, così come le domande che più interessano gli utenti.

Le tabelle sono molto più importanti di quanto tu possa pensare. Sono pratici, funzionali e ci aiutano a trovare il massimo comfort nella nostra vita quotidiana. (Fonte: Imagesource: 114160257/ 123rf.com)

Quali tipi di tavoli esistono e quali sono le loro caratteristiche?

I tavoli, nelle loro molteplici forme e materiali, servono come supporto per ognuna delle azioni che facciamo e sperimentiamo nella nostra vita quotidiana: dal pranzo o cena con la famiglia o un gruppo di amici al lavoro o allo studio.

Può anche essere usato per scopi ricreativi o come supporto per un oggetto. Per questo motivo esistono diversi tipi di tabelle con diverse funzionalità. Ecco una tabella con i principali tipi di tavolo e le loro caratteristiche:

Tipi di tavoli Caratteristiche
Tavolo da pranzo/soggiorno Generalmente un tavolo grande. Di solito è posto al centro del soggiorno o della sala da pranzo. Intorno ad esso si tengono i pasti principali della giornata.
Tavolino Un piccolo tavolo con gambe corte che viene utilizzato al centro di una stanza e la cui superficie serve da supporto per oggetti, bevande o snack. Sono molto pratici e decorativi grazie alla loro posizione centrale nei salotti o nelle sale da pranzo.
Tavolino Piccolo tavolino che serve come supporto per oggetti di uso quotidiano (un libro, degli occhiali, un bicchiere). Un accessorio che può anche essere usato per sostenere i tavoli principali.
Comodino Piccolo tavolo vicino al letto. Serve come supporto durante la notte per appoggiare oggetti ed è spesso usato come supporto per una lampada.
Tavolo da cucina Grande tavolo con una grande superficie. Il tavolo della cucina spesso funge anche da tavolo da pranzo. È meglio creare un ambiente multifunzionale in modo che possa essere usato sia come tavolo da pranzo che come tavolo da studio o per qualsiasi altro tipo di compito.
Tavolo da scrivania Un grande tavolo che di solito ha uno o più cassetti su un solo lato. È assolutamente essenziale che abbia l’altezza e il comfort necessari per ogni utente. Questo è il luogo dove si trascorrono molte ore di studio o di lavoro.
Tavolo allungabile Tavolo con diversi sistemi di apertura che può essere allungato in situazioni eccezionali.

Quale tavolo comprare oggi?

Stai cambiando casa e hai bisogno di qualche ispirazione quando si tratta di scegliere un tavolo? Se stai pensando di comprare un tavolo (o diversi) quest’anno, non sarebbe una cattiva idea prendere in considerazione le tendenze decorative di quest’anno: quali forme, colori, materiali e stili saranno i più popolari? Prendi nota e scegli il tavolo perfetto per aiutarti a creare un’atmosfera più contemporanea.

  • Legno e marmo: Questi sono i materiali più trendy di quest’anno per creare un’atmosfera calda, quindi un tavolo da pranzo in legno sarà sempre una scelta ideale per trasmettere quella sensazione di comfort alla tua casa. Anche i materiali sostenibili, organici e artigianali saranno sotto i riflettori.
  • Forme arrotondate: le forme sinuose e arrotondate sono tornate in auge nelle nostre case. Un tavolo arrotondato aiuta ad ammorbidire, bilanciare e persino ad ampliare gli spazi. Quindi se stai cercando un tavolino, puoi optare per uno con le curve per dare alla stanza una sensazione più equilibrata.
  • Toni neutri e caldi: In termini di colori, i toni neutri e caldi (grigio, beige, bianco, cammello, crema e avorio) che portano un senso di benessere alla casa saranno in voga. Anche i colori più luminosi che trasmettono ottimismo e luce (ruggine, corallo o blu) si faranno notare. Un tavolo in marmo grigio con una finitura lucida in cucina può aggiungere un tocco di comfort e luminosità allo stesso tempo.
  • Ambienti versatili: dobbiamo sempre più optare per design multiuso che ci permettono di giocare sia con lo spazio che con la funzionalità. Quindi scegli un tavolo che sia funzionale e decorativo allo stesso tempo. Se stai cercando un tavolino da caffè che soddisfi questi requisiti, il tavolino sollevabile che abbiamo precedentemente raccomandato nella sezione “I nostri consigli” è un ottimo esempio.

Quali tavoli dovresti avere nel tuo ufficio?

La scrivania è il pezzo di arredamento più importante del tuo posto di lavoro. Sono utilizzati per un’ampia varietà di compiti per molte ore. Per questo motivo, devono avere una serie di caratteristiche chiave per rendere il loro utilizzo il più comodo e produttivo possibile. Vuoi sapere quali sono i diversi tipi di scrivanie che sono un must in un ufficio? Fai attenzione!

  • Scrivanie operative: queste sono le più comuni sul posto di lavoro. Nel loro caso, l’ergonomia e l’elettrificazione sono due requisiti necessari per fornire il maggior comfort possibile all’utente. Forniscono organizzazione e spazio ed è essenziale che siano fatti di materiali di qualità.
  • Scrivanie direzionali: Queste sono le più adatte agli uffici direzionali. La loro caratteristica principale è che sono fatti di materiali di alta qualità. Oltre ad essere comodo e completamente funzionale, il design deve essere esclusivo e sofisticato.
  • Tavoli da riunione: Dato che non si tratta di tavoli individuali, le dimensioni di questo tipo di tavolo devono essere grandi, dato che sono progettati per ospitare diversi lavoratori allo stesso tempo. Se il tuo ufficio ha una sala riunioni, questo tavolo è ideale per incontri con i tuoi dipendenti o potenziali clienti.

Puoi trovare un’ampia varietà di tipi di scrivanie che si adattano a qualsiasi cosa tu abbia bisogno: funzionalità, spazio, dimensioni, forma, materiale, design, ecc. (Fonte: Social.cut: 1RT4txDDAbM/ Unsplash.com)

Sono meglio i tavoli fissi o allungabili?

Questa è una domanda molto comune tra gli utenti: è meglio avere un tavolo allungabile o uno fisso? Dipenderà dalla capacità, dallo spazio che hai a disposizione e dal numero di persone che lo useranno. Se ci sono solo poche persone che vivono insieme, ma di solito hai riunioni con più persone, ti consigliamo un tavolo allungabile.

Tuttavia, se hai molto spazio, puoi scegliere un grande tavolo fisso per sfruttare al massimo le dimensioni della stanza. C’è una grande varietà di tavoli allungabili disponibili e sta diventando sempre più facile trovare soluzioni estetiche che forniscono posti a sedere extra se necessario.

È vero che sono più costosi, quindi se non hai intenzione di usarli regolarmente, potrebbe non valere la pena comprarne uno. Ci sono vari tipi di tavoli allungabili a seconda del loro sistema di apertura (laterale, centrale, trasformabile), e la tendenza attuale è per quelli che sono più facili da allungare.

Perché optare per tavoli fatti di materiali ecologici?

Negli ultimi anni, siamo diventati sempre più consapevoli della necessità di implementare uno stile di vita sostenibile nella nostra vita quotidiana. Questa tendenza si riflette anche nei materiali dei mobili che compongono le nostre case.

I consumatori ora richiedono caratteristiche che vanno oltre la funzionalità, l’estetica o il prezzo del prodotto.Anche questo aspetto può essere preso in considerazione nella scelta dei nostri tavoli. I tavoli ecologici sono fatti di materiali naturali e sostenibili.

Di solito sono riciclabili, durevoli e di alta qualità. Anche se soddisfano questi requisiti, ciò non significa che questi mobili non abbiano un design attraente, dal momento che marchi noti e nuovi vendono questo tipo di tavoli in materiali originali e con design molto estetici.

Un semplice tavolo dice di noi più di quanto pensiamo. (Fonte: Luis Hansel: ANYshwAv224/ Unsplash.com)

I tavoli ecologici sono solitamente fatti di legno massiccio (quercia, abete, teak) e rattan, materiali che funzionano molto bene in cucina o in sala da pranzo, poiché riescono ad armonizzare lo stile rustico e quello moderno. Altri materiali naturali che funzionano molto bene per la fabbricazione di tavoli ecologici sono il bambù, il vimini o il sughero.

Anche se non sono naturali, vengono utilizzati anche materiali riciclabili e non tossici, come la gomma EVA o la plastica a base di mais. Pertanto, possiamo dire “sì” ai tavoli sostenibili quando si tratta di decorare la nostra casa o la nostra stanza.

Come puoi combinare il tavolo del tuo soggiorno con stile?

Uno degli spazi più versatili e utilizzati nella nostra casa è senza dubbio il soggiorno: il luogo della casa dove tutto accade. Per questo motivo, è molto importante scegliere i mobili e le decorazioni giuste che meglio si adattano al nostro stile.

Naturalmente, il tavolo del soggiorno è la regina dei tavoli. In questa sezione, ti daremo 8 consigli infallibili in modo che tu possa abbinare il tuo tavolo da soggiorno con le sedie che meglio si adattano al tuo stile.

  1. Per le sale da pranzo minimaliste e moderne, il mix bianco e nero è un classico: un tavolo bianco con sedie nere è sempre una buona scelta.
  2. Se preferisci un ambiente più classico e tradizionale, tavoli in legno e sedie imbottite in colori neutri o ecru come il crema possono essere una grande opzione. Un’altra opzione sarebbe un look total wood che dà una sensazione di comfort e benessere alla stanza. È anche molto facile da combinare con altri colori e motivi.
  3. Se opti per lo stile nordico, allora dovresti optare per mobili caldi ed eleganti in toni chiari (il bianco è solitamente il colore predominante). Combinare tavolo e sedie bianche con gambe di legno è una scelta ottimale.
  4. Se stai pensando di decorare il tuo soggiorno con un tocco più contemporaneo e dai molta importanza al design, allora non esitare a scegliere un mix di materiali. Sedie in pelle, velluto o legno combinate con tavoli in vetro possono dare alla tua stanza quel tocco chic che stai cercando.
  5. Se quello che vuoi è un’atmosfera rustica, non esitare ad andare per il legno e le finiture spogliate. Una buona opzione sarebbe quella di combinare un tavolo in legno (quercia o abete) con sedie rivestite in lino. Un’altra alternativa perfetta sarebbe quella di combinare un tavolo in legno con sedie in pelle o in fibra.
  6. Se invece vuoi dare al tuo soggiorno un’ atmosferaluminosa ed estiva, il bianco è sicuramente il colore che fa per te. Scegli, per esempio, un tavolo bianco in compensato laccato bianco con sedie bianche con gambe in acciaio. I tavoli di vetro combinati con il bianco sono anche una buona opzione per ottenere quell’atmosfera fresca.
  7. Se sei una persona audace e originale, combina il tavolo con sedie di diversi stili, forme e colori, dando al tuo soggiorno quel tocco giovanile e casual.
  8. Di tendenza! Se sei una persona che ama la moda e ti piace decorare la tua casa con mobili all’avanguardia, allora le forme arrotondate sono fatte per te. Un tavolo da pranzo rotondo e sedie imbottite bianche o nere creeranno quell’aspetto moderno.

Criteri di acquisto

Quando acquisti un tavolo, dovresti considerare una serie di fattori per scegliere il tavolo più adatto alle tue esigenze e per assicurarti di fare la scelta giusta. Questi sono i criteri principali che dovresti prendere in considerazione:

Funzionalità

Il tavolo può essere utilizzato in diversi modi: come superficie per mangiare il cibo o come superficie di lavoro per diversi mestieri. Può anche essere usato per scopi ricreativi (tavolo da biliardo, tavolo da gioco) o come piattaforma per vari oggetti.

Pertanto, uno degli aspetti più importanti da prendere in considerazione quando si sceglie un tavolo è quello di essere chiari sulla sua destinazione d’uso. Come detto sopra, uno dei fattori principali quando si sceglie un tavolo è la funzione che svolgerà secondo le tue esigenze.

Il tavolo è uno dei mobili principali e centrali che compongono qualsiasi casa, essendo il prodotto più versatile e necessario per ogni tipo di attività. (Fonte: Shiyan: 112698357/ 123rf.com)

Spazio

Lo spazio è uno dei criteri più importanti da prendere in considerazione quando si acquista questo prodotto. Il tavolo dovrebbe essere conforme alle dimensioni della stanza che occuperà e alle proporzioni dello spazio disponibile.

  • Per i piccoli spazi: Il tavolo quadrato o rettangolare è l’opzione migliore per i piccoli spazi, dato che puoi spostarlo più vicino al muro e quindi guadagnare spazio. In questo caso, il tavolo allungabile è anche molto adatto, dato che puoi usarlo quando e dove necessario.
  • Per spazi più grandi: se lo spazio non è un problema, qualsiasi tipo di tavolo può essere ideale. Qui dipenderà più dal tuo gusto o dalle dimensioni e dalla forma che vuoi scegliere: dai grandi design quadrati ai tavoli rotondi, rettangolari o ovali. Anche se i tavoli rettangolari sono di solito più popolari, i tavoli rotondi sono tornati di moda.
  • Proporzioni dello spazio disponibile: se lo spazio che hai per il tavolo è quadrato, un tavolo rotondo potrebbe essere più adatto. Se è piuttosto allungato, un tavolo rettangolare probabilmente sfrutterà meglio lo spazio e sarà visivamente più equilibrato.

Dimensione e forma

Quando scegli un tavolo, devi considerare la forma e la dimensione che vuoi. Pensa a dove metterai il tavolo da pranzo e a quanto spazio hai a disposizione.

  • Dimensioni: per trovare un posto più comodo nella stanza dove metterai il tavolo, la chiave è rispettare le misure. Sia quelli del tavolo in relazione all’ambiente circostante che quelli dell’uso che ne farai. Questo aspetto deve essere preso in considerazione prima di scegliere un design o un altro.
  • Forma: Dovresti considerare se una forma rotonda, rettangolare, quadrata o più astratta o geometrica è più adatta al luogo in cui il tavolo deve essere collocato. Prendi nota e lasciati ispirare dalle principali forme di tavolo e dai loro rispettivi vantaggi e svantaggi:
Forma del tavolo Vantaggi Svantaggi
Tavolo rettangolare Questa è l’opzione più versatile, in quanto è la più comoda e ha la maggiore superficie utilizzabile. Ottimizzano lo spazio. Puoi metterlo vicino al muro se l’occasione lo richiede. Ci sono un gran numero di modelli tra cui scegliere: diverse dimensioni, allungabili, fissi, ecc. I tavoli circolari tendono a funzionare meglio in spazi quadrati o residui.
Tavoli rotondi Sono più inclusivi, poiché se ci sono diverse persone che occupano il tavolo non ci sono gerarchie e favorisce l’interazione tra loro. Portano intimità e modernità. Sono più sicuri per i bambini piccoli perché non hanno bordi contro cui possono sbattere richiedono più spazio. È più difficile trovare un modello di tavolo rotondo allungabile se ne hai bisogno.
Tavolo quadrato è un’opzione intermedia tra quello rettangolare e quello rotondo. Raccomandato per sale da pranzo strette Se lo vuoi come tavolo da pranzo, tieni presente che occupa troppo spazio per la piccola capacità che ha.
Tavolo ovale Porta eleganza, raffinatezza e contemporaneità. Visivamente leggero Richiede spazi più ampi. È una scommessa più rischiosa.

Materiale

Una volta che hai deciso lo spazio che il tavolo occuperà, la dimensione e la forma ideale e la sua funzionalità, entra in gioco la scelta dei materiali. Vuoi creare un’atmosfera più moderna e contemporanea o stai pensando a qualcosa di più formale ed elegante? Ecco una tabella dei principali materiali che compongono un tavolo e le loro diverse caratteristiche:

Tipo di materiale Caratteristiche
Legno Materiale resistente e durevole. Porta calore e un senso di benessere alla casa. Ideale per la sala da pranzo.
Vetro Porta leggerezza e luminosità all’ambiente. Ideale per ambienti moderni e minimalisti. Facile da combinare con qualsiasi tavolozza di colori.
Porcellana Porta qualità e design. È molto pratico perché resiste alle alte temperature. Ideale per un tavolo da cucina.
Metallo Porta luminosità e splendore.
Marmo Materiale delicato, nobile e bello che non passa mai di moda. Aggiunge lucentezza e un tocco di lusso. È in grado di unire il contemporaneo e il classico.
Spatola in pietra Porta design, qualità e contemporaneità. Ideale per tavoli con forme complesse e moderne.

Rapporto qualità-prezzo

Quando cerchi e scegli un tavolo, troverai una grande diversità di prodotti sul mercato così come una grande diversità di prezzi. Tieni presente che un prodotto più costoso non è sempre migliore. Pertanto, dovresti analizzare attentamente le caratteristiche del tavolo che stai cercando. In questo modo, puoi scegliere quello che offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Riassunto

In conclusione, non ci siamo mai fermati a pensare a quanto sia necessario un tavolo, eppure è un elemento assolutamente essenziale nella maggior parte delle attività che svolgiamo durante la giornata. La sua grande varietà di tipi e caratteristiche ci permette di adattarla a qualsiasi situazione quotidiana: da un pasto in famiglia o un incarico di lavoro agli studi dei nostri figli o una partita a carte con gli amici.

Naturalmente, quando si arreda uno spazio, un tavolo può anche svolgere una funzione puramente estetica e decorativa. Allo stesso modo, possiamo trovare una grande varietà di modelli a seconda dello stile della casa (moderno, rustico, classico, estivo) e delle esigenze (spazio, dimensioni, forma, funzionalità e materiale) che hai.

(Fonte dell’immagine: Białasiewicz: 104387484/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni