Ultimo aggiornamento: 23/08/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

22Ore impiegate

6Studi valutati

61Commenti raccolti

Quando si taglia legno, alluminio o acciaio, il seghetto alternativo è uno degli strumenti più semplici con cui ottenere facilmente tagli di qualità. La domanda è: quale tra tutti i modelli e le marche è il migliore?

Vogliamo che tu abbia tutte le informazioni necessarie per prendere la migliore decisione di acquisto. Dai modelli più innovativi e le caratteristiche che dovresti confrontare, alle domande più comuni tra gli acquirenti.




Sommario

  • Un seghetto alternativo è un utensile elettrico portatile che esegue tagli tramite il movimento alternato di una lama stretta e allungata.
  • Viene utilizzato per fare tagli dritti e curvi in un formato portatile ed economico, che si divide principalmente in due tipi: con cavo e senza cavo.
  • Tra i fattori principali che dovresti considerare prima di scegliere un seghetto alternativo ci sono: Potenza, impostazione di taglio, velocità, lame.

Seghetto alternativo: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui seghetti alternativi

Per molti, l’acquisto di un seghetto alternativo è un gioco da ragazzi, tuttavia, gli utenti regolari sanno che ci sono una serie di fattori da considerare quando si fa la scelta migliore. Nelle sezioni seguenti troverai informazioni che speriamo troverai utili, così come alcune domande correlate.

Un seghetto alternativo è un utensile elettrico portatile che esegue tagli tramite il movimento alternato di una lama stretta e allungata.
(Fonte: grafner/ 123rf.com)

Cosa sono i seghetti alternativi e quali sono i loro vantaggi?

Un seghetto alternativo è un utensile elettrico portatile che esegue tagli tramite il movimento alternativo di una lama stretta e allungata che si muove su e giù. Ti permette di fare tagli dritti e può anche essere usato per tagliare nelle curve, permettendoti di esprimere la tua creatività quando realizzi i tuoi progetti di falegnameria o di bricolage.

Utilizza piccole lame di metallo composte da piccole strisce di metallo con un bordo piatto e un bordo dentato. Quindi, a seconda fondamentalmente della dimensione e della forma dei denti, puoi tagliare materiali diversi o fare tagli più puliti o più veloci.

Al giorno d’oggi, ci sono innumerevoli seghetti alternativi sul mercato, il loro design facile da trasportare e la loro potenza forniscono una migliore esperienza d’uso quando si taglia legno, alluminio o acciaio.

Vantaggi
  • Versatile
  • Minor rischio &#8211
  • rispetto alle seghe circolari
  • Prezzo abbordabile
  • Lame da taglio a basso costo
  • Tagli veloci e fini
Svantaggi
  • L”uso causerà l”affaticamento del braccio
  • Lame da taglio deformabili

Seghetti alternativi con o senza filo – cosa cercare

I seghetti alternativi possono essere divisi in due categorie principali: con o senza filo. È importante considerare questi aspetti quando ne acquisti uno in modo da sapere quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Connessione senza fili Connessione senza fili
Alta potenza per un uso intensivo Nessun bisogno di una presa di corrente per utilizzare
Nessun bisogno di cambiare o ricaricare le batterie Portatile: ti permette di tagliare ovunque
Più leggero della versione cordless Nessun cavo da intralciare durante il taglio
Adatto sia per un uso occasionale che intensivo

Queste sono solo alcune delle caratteristiche che potresti considerare quando acquisti un seghetto alternativo, tuttavia, ci sono altre caratteristiche da considerare, come le dimensioni, la potenza, le funzioni. Questi attributi dipendono dai tuoi gusti e dalle tue esigenze.

Criteri di acquisto

Quando si sceglie quale prodotto comprare, è importante prendere in considerazione le caratteristiche e le funzionalità che soddisfano le tue esigenze e non scegliere solo in base al design estetico o al prezzo del prodotto. Di seguito vogliamo mostrarti quali sono i fattori principali da considerare per fare una buona scelta d’acquisto:

Potenza

Ci sono modelli di seghetti alternativi con potenza a partire da 400 watt, tuttavia, per raggiungere la massima potenza ci sono modelli che arrivano fino a 900 watt.

Più alta è la potenza della sega, più costosa sarà. Tuttavia, offrono la più alta capacità di taglio, quindi non devi preoccuparti della durezza del materiale o del suo spessore.

Se stai cercando un seghetto alternativo per lavori domestici, si raccomanda di utilizzare un seghetto alternativo da 510 watt in su, ma se il tuo obiettivo è quello di eseguire lavori professionali con materiali pesanti, si raccomanda di utilizzare seghe da 700 watt in su.

Utilizzato per tagli dritti e curvi, in un formato portatile ed economico, è principalmente diviso in due tipi: con cavo e senza cavo.
(Foto: Schonewille/ 123rf.com)

Regolare il taglio

Un seghetto alternativo dovrebbe includere opzioni per regolare sia l’angolo che la modalità di taglio in base al compito da svolgere.

La maggior parte delle seghe sul mercato hanno un sistema di base regolabile per impostare facilmente l’angolo. Una regolazione dovrebbe essere fino a 45 gradi e dovrebbe anche mantenere la fermezza necessaria in modo che non si muova o si sposti durante il taglio.

Regolando la velocità di taglio, possiamo evitare danni ai materiali più morbidi e applicare più potenza a quelli più duri. Pertanto, è un altro elemento che non dovrebbe mancare sul tuo seghetto alternativo.

Velocità

La velocità di un seghetto alternativo non si misura in giri al minuto (rpm), ma in colpi al minuto (cpm).

Ci sono modelli che hanno una velocità fissa e altri che incorporano un controllo della velocità variabile. In linea di principio e come regola generale, una velocità massima di almeno 2500-3000 cpm sarà sufficiente per quasi tutti i lavori.

A seconda dell’uso previsto per il tuo seghetto alternativo, la capacità di controllare la velocità per mezzo di una manopola o ruota è una caratteristica potenzialmente importante. I modelli più avanzati forniscono da 4 a 7 impostazioni di velocità che offrono grande flessibilità e precisione.

Tra i principali fattori da considerare prima di scegliere un seghetto alternativo ci sono: Potenza, impostazione di taglio, velocità, lame.
(Foto: kzenon/ 123rf.com)

Per quanto riguarda i denti delle lame

per seghetto alternativo

, possono essere di varie forme e dimensioni. E anche la direzione in cui viene effettuato il taglio varia, che può essere durante il movimento verso l’alto della lama, o durante il movimento verso il basso.

Anche se le lame da taglio sono fatte di metallo, poiché sono sottili tendono a piegarsi o deformarsi quando vengono utilizzate per tagliare materiali ad alta densità. Pertanto, si raccomanda di avere sempre un paio di lame di ricambio per non interrompere il tuo lavoro.

(Featured image photo: Luke Wilcox/ 123rf.com)

Recensioni