Ultimo aggiornamento: 20/08/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

18Ore impiegate

4Studi valutati

85Commenti raccolti

Le persone passano sempre più tempo sedute nella loro vita quotidiana. Tuttavia, non sempre prestano attenzione alla loro postura quando svolgono attività di routine. Per questo motivo, la sedia ergonomica può essere un pezzo fondamentale per la vita quotidiana.

Con essa, oltre ad evitare problemi posturali, è possibile aumentare la concentrazione e accelerare la produttività nei compiti da svolgere. Assicurati di controllare i nostri consigli qui sotto prima di scegliere un modello di sedia ergonomica da acquistare. Dai un’occhiata:




In primo luogo, il più importante

  • Le sedie ergonomiche sono importanti per garantire comfort e benessere agli utenti che passano molte ore seduti. Oggi il mercato offre modelli specifici per svolgere diverse attività.
  • Invece di scegliere un modello di sedia ergonomica per il design del prodotto, preferisci osservare criteri come la finitura delle parti, le regolazioni dei componenti o il materiale di fabbricazione.
  • Produttività, riduzione dei problemi posturali, sollievo dai dolori e concentrazione sono tra i benefici raggiunti da chi sceglie di utilizzare sedie ergonomiche nelle attività quotidiane.

Sedia ergonomicha: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Le sedie ergonomiche permettono agli utenti di svolgere attività seduti in una posizione comoda ed equilibrata, senza portare danni alla loro salute e al loro benessere. Conosci alcuni modelli esistenti di questo prodotto:

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere sulle sedie ergonomiche

Selezionare una sedia ergonomica con così tanti modelli disponibili sul mercato non è facile. Vuoi trovare quello giusto per te? Leggi la nostra Guida all’acquisto con le principali domande sull’argomento!

Uma mulher em uma sala de trabalho, sentada em uma cadeira de escritório. Ela observa o notebook em uma mesa com acessórios como papéis, caneca de café e luminária.

Le sedie ergonomiche sono utilizzate soprattutto in ambienti di lavoro dove le persone passano lunghi periodi di tempo sedute. (Fonte: gpointstudio/Freepik)

Cosa definisce una sedia ergonomica?

Le sedie ergonomiche sono utilizzate per lasciare le persone in una posizione comoda quando svolgono attività da seduti. Per essere una sedia ergonomica, l’attrezzatura deve avere determinate caratteristiche.

C’è la necessità che la sedia sia inclinata e adattabile alla curvatura della colonna vertebrale, che le braccia della sedia siano a livello del tavolo e che i braccioli siano all’altezza dei gomiti.

La parola ergonomia deriva dai termini greci “ergon” (lavoro) e “nomos” (norme). Oggi è noto per guidare le misure per ridurre i rischi per la salute umana legati, principalmente, alle condizioni sul lavoro.

Ci sono diversi modelli di sedie ergonomiche?

Sempre più nuovi modelli di sedie ergonomiche vengono creati per adattarsi a diversi scopi. Conoscere i tipi disponibili sul mercato è il primo passo per scegliere il dispositivo ideale.

Nella seguente tabella, abbiamo messo i modelli più popolari di sedia ergonomica con le loro specifiche per te da conoscere. Dai un’occhiata:

Sedia president Sedia director Sedia executivea Sedia secretarya Sedia gamer
Caratteristiche Ha il poggiatesta reclinabile con controllo di tutti i componenti Simili a quelli di president, hanno sedili ampi e schienali regolabili Alcune regolazioni per l’adattamento degli utenti e mobilità attraverso le ruote Quasi sempre di formato fisso con meno regolazioni È quello che può essere regolato di più, hanno sedili imbottiti e un design moderno
Uso Per un uso prolungato fino a 12 ore Spesso usato dai membri del consiglio esecutivo nelle aziende Collocato nelle “aree del personale” delle organizzazioni per l’uso da parte del personale amministrativo Ideale per gli utenti che non stanno seduti tutto il giorno Fatto per i giocatori (amatori o professionisti) che stanno seduti giorno e notte

Quali sono i benefici dell’uso di una sedia ergonomica?

Più che generare comfort, le sedie ergonomiche sono importanti per i loro vantaggi per la salute fisica e mentale. Vedi alcuni di loro:

  • Riduzione dei problemi posturali: è il principale beneficio di questa attrezzatura. I dolori alla colonna, ai polsi o alle spalle sono minori grazie alle regolazioni del dispositivo.
  • Aumento della produttività: senza il disagio nella postura, puoi rimanere più a lungo in una sessione di lavoro senza dolore o stanchezza.
  • Adattamento ad ogni individuo: non tutti i mobili sono fatti per diversi modelli fisici. Avere una sedia ergonomica ti permetterà di adattare il dispositivo ai contorni del tuo corpo.
  • Flessibilità: con una sedia girevole, puoi fare movimenti agili senza alzarti. Sono adattabili e utilizzati per vari tipi di attività.

In quali attività vengono normalmente utilizzate le sedie ergonomiche?

Si raccomanda alle persone di avere una sedia ergonomica per svolgere qualsiasi attività in cui si sta seduti per molto tempo. Tuttavia, ogni compito richiederà funzionalità specifiche.

Per coloro che passano molto tempo seduti, lavorando o studiando, puoi optare per modelli con braccioli e regolazioni intelligenti. Nelle sale riunioni, i formati fissi con meno controlli sono ideali. Per gli hobby a casa esistono già degli standard personalizzati come le sedie per giocatori.

Quali problemi di salute possono essere alleviati con l’uso della sedia ergonomica?

La mancanza di ergonomia negli ambienti genera principalmente malattie professionali. Tra le conseguenze principali ci sono le lesioni da sforzo ripetitivo (RSI) o i disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro (WMSD).

Si nota anche che l’assenza di dispositivi ergonomici influisce sul benessere, portando problemi come stress, ansia o stanchezza. La vista, la spina dorsale e la respirazione sono altri elementi che possono essere influenzati.

Um homem em um escritório. Ele está de costas, sentado numa cadeira giratória, em frente ao computador. A cadeira ergonômica

Avere una sedia ergonomica porta benefici alla salute fisica e mentale degli utenti. (Fonte: StartupStockPhotos/ Pixabay)

La sedia ergonomica può essere combinata con altre attrezzature?

Il mercato offre altri accessori che, insieme alla sedia ergonomica, genereranno comfort e sicurezza per gli utenti. Uno di questi è il poggiapiedi, che mantiene la spina dorsale allineata e aumenta la circolazione del sangue.

Un altro esempio è il supporto per il notebook per rendere l’altezza dello schermo compatibile con la linea degli occhi, mantenendo la postura e le spalle diritte. Ci sono anche dei supporti per polsi e avambracci da fissare alla scrivania.

Criteri di acquisto: Cosa prendere in considerazione quando si confrontano i modelli di sedie ergonomiche

L’efficienza della sedia ergonomica avrà senso solo se il modello è adatto allo scopo. Quindi assicurati di analizzare le seguenti caratteristiche prima di scegliere un modello:

Schienale

Per selezionare il miglior schienale, dovresti controllare se offre un supporto completo per la tua spina dorsale. Inoltre, dovrebbe essere regolabile in modo da seguire la curvatura della zona lombare.

È anche necessario avere braccioli regolabili ad un’altezza di 20-25 centimetri dal sedile. La raccomandazione è che siano fatti di materiali come la schiuma per garantire un maggiore comfort.

Sedile

I sedili con controllo dell’altezza, tramite ammortizzatore e pistone, sono preferibili, mantenendo la persona seduta a 90º con i piedi completamente appoggiati sul pavimento. Mentre i bordi dovrebbero essere arrotondati, fornendo benessere.

Il valore di regolazione tra il pavimento e il sedile dovrebbe essere tra 37 e 50 centimetri.

Qualità delle finiture

Guardare il design da solo non garantisce la sicurezza indicata. Pertanto, criteri come il materiale di fabbricazione, il rivestimento delle parti o lo spessore dell’imbottitura meritano attenzione al momento dell’acquisto.

Questi elementi saranno responsabili di mostrare la durata del prodotto e fornire comfort quando lo si utilizza.

Componenti regolabili

Un altro consiglio è quello di notare i componenti regolabili del prodotto per adattarlo alle esigenze degli utenti. Ogni modello avrà diversi tipi di regolazioni.

Scegli le versioni con la possibilità di inclinazione indipendente del sedile e dello schienale. È comunque interessante considerare lo scopo della sedia per scegliere il modello ideale.

Um escritório onde um homem está trabalhando. Ele está sentado numa cadeira giratória e, ao redor, estão vários computadores. Na parede existem quadros. O ambiente também tem outras mesas de trabalho, porém sem pessoas.

La caratteristica principale delle sedie ergonomiche è la possibilità di regolare i componenti in base all’utente. (Fonte: tookapic/ Pixabay)

Spazio disponibile

Non ha senso avere una sedia con un design decorativo se non si adatta alla stanza. Prima di optare per un modello, pensa al posto in cui verrà inserito.

Verificare lo spazio disponibile per la sedia può evitare futuri problemi di adattamento. Inoltre, per i modelli girevoli, controlla che le ruote combacino con il pavimento, evitando danni al pavimento.

Sommario

È necessario vedere le sedie ergonomiche al di là dei semplici elementi decorativi di un ambiente. Più che un bel design, sono pezzi fondamentali per la salute di ogni individuo che passa molto tempo seduto.

Le specificità di ogni modello – come le regolazioni per lo schienale, la seduta e i braccioli – prevengono i problemi posturali e permettono un maggiore comfort e benessere durante lo svolgimento delle attività.

Quindi, scegliere una sedia che soddisfi davvero i criteri delle norme ergonomiche può essere il primo passo per garantire buoni risultati nei tuoi compiti.

(Fonte dell’immagine in primo piano: freepik/ Freepik)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni