Ultimo aggiornamento: 04/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

30Commenti raccolti

Ti permettono di raggiungere i posti più alti. Hanno condotto gli amanti ai balconi delle loro amate e, se ci passi sotto, ti porteranno sfortuna. Stiamo parlando di scale e scalette. Ci sono molti compiti quotidiani per i quali sarà necessario avere uno di questi pratici strumenti.

Per scegliere il modello più adatto a te, è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti come l’altezza che puoi raggiungere, il peso che possono sostenere, il tipo di materiale di cui sono fatti e, naturalmente, il loro design. In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che devi sapere per poter comprare la migliore scala per te. Andiamo?




Le cose più importanti

  • Se vuoi una scala per uso domestico, la tua migliore opzione è una scala pieghevole a tre gradini o una scala a pioli.
  • In Europa, le scale sono prodotte secondo lo standard di qualità EN131. Questo specifica che nessuna scala può sostenere più di 150 kg.
  • Ci sono diversi tipi di scale, a seconda della loro forma. Per esempio, scale a pioli, scale a gradini o scale telescopiche.
  • Quando si lavora su una scala ad altezze superiori a 3,5 metri, l’uso di un’imbracatura è obbligatorio.
  • Alcune scale per uso industriale, specialmente le scale telescopiche, possono raggiungere fino a 10 metri quando sono completamente estese.
  • Le scale in fibra di vetro sono particolarmente adatte a lavori che richiedono il contatto con l’elettricità.

Scale: la nostra selezione

Guida all’acquisto: Cosa dovresti sapere sulle scale

Le scale sono uno degli strumenti che hanno accompagnato l’umanità fin dai tempi antichi. Raggiungere luoghi elevati è sempre stata una necessità in molti lavori e le scale ci elevano a quelle posizioni. Ecco tutto quello che devi sapere sulle scale in modo da poter scegliere la migliore per te.

Un hombre junto a una escalera

Ci sono diversi fattori che determinano per cosa puoi usare la tua scala. (Fonte: rido: 33309551/ 123rf.com)

Cos’è una scala?

Le scale industriali sono strumenti progettati per raggiungere luoghi elevati. Sono strumenti molto semplici, due pali verticali uniti a diverse traverse orizzontali. Salendo su queste traverse, chiamate gradini, possiamo raggiungere luoghi alti che non saremmo in grado di raggiungere altrimenti.

Nel corso del tempo, le scale si sono evolute. Oggi troviamo scale pieghevoli e multifunzionali, queste ultime ci permettono di cambiare la forma e usarle per vari compiti, sia professionali che domestici. Tradizionalmente, erano fatte di legno, anche se al giorno d’oggi possono essere fatte di alluminio, metallo o fibra di vetro.

Quali tipi di scale esistono?

C’è una grande varietà di scale industriali e domestiche sul mercato. Come abbiamo spiegato, sono disponibili in molte forme e materiali. L’uso di ogni tipo di scala dipenderà dal tipo di lavoro che farai. Ci sono scale che si adattano a tutte le tue esigenze e ce ne sono anche alcune fatte su misura.

Di seguito una tabella che mostra i diversi tipi di scale sul mercato e i loro usi più comuni:

Tipo di scala Materiali Usi Caratteristiche
Scala di supporto Metal. Usi industriali e domestici. Ideale per lavori che richiedono molta mobilità. Portable ladders. Modelli fissi, estensibili manuali e meccanici. Altezze multiple. Occupa poco spazio.
Scala a forbicehxxAlluminio. Fibra di vetro. Metalli bianchi. Per tutti i tipi di utilizzo. Altezze multiple sono ideali per lavori che richiedono mobilità. Bene per lavori che richiedono molta stabilità. Portabile. Può avere una piattaforma superiore. Può avere uno o due accessi. Ampio o singolo piolo.
Scale domestiche o sgabelloshxxLegno. Usabile.Alluminio. Utilizzato in magazzini.luoghi di lavoro o accessi domestici di bassa altezza.per usi poco intensivi. Altezza limitata.facile da maneggiare.leggero.pieghevole.
Piattaforme di lavoro Metallico.con motore e parti elettroniche. Lavoro industriale.compiti di stoccaggio. Alta stabilità.ampio spazio.diverse altezze e diverse dimensioni per soddisfare le esigenze degli utenti.i sistemi modulari permettono di lavorare a diverse altezze.
Telescopico portatile xAluminium.White metal.Fibreglass. Uso industriale.Lavori di manutenzione.Locali commerciali. Può essere usato piegato o aperto.Facile da trasportare.Occupa poco spazio.
Articolato Alluminio.metallo bianco. Ideale per il multi-tasking. Può essere usato come scala di supporto, scaletta o impalcatura.facile da maneggiare e trasportare.modelli di sollevamento.
In fibra di vetro Fibra di vetro Idealeper i lavori elettrici, dato che il materiale non è conduttivo. Tutti i tipi di scale (come le scale a pioli, telescopiche, per esempio).Non sono elettricamente conduttive.

Che tipo di scala è meglio per il mio lavoro?

Se hai intenzione di utilizzare la scala per uso professionale, la decisione migliore è quella di optare per un tipo industriale, come quelli che abbiamo descritto nella sezione precedente. Questo tipo di scala è progettato per un uso intensivo e per offrire maggiore stabilità e sicurezza all’utente grazie alle sue caratteristiche.

Una pareja pintando

Le scale sono strumenti che non dovrebbero mai mancare nelle nostre case. (Fonte: Dmytro Sidelnikov: 82157011/ 123rf.com)

È importante sapere quale tipo di scala viene utilizzata in diversi settori lavorativi, dato che ognuna ha le sue caratteristiche adatte al lavoro per cui viene utilizzata. Ecco una tabella con gli usi più comuni dei diversi tipi di scale:

Materiale della scala Settori lavorativi
Alluminio e metalli Industriale.logistica.commercio.magazzini.agricoltura.
Fibra di vetro Industriale.manutenzione.elettricità.telefonia e telecomunicazioni.Elettricità.Telefonia e telecomunicazioni.
Legno Costruzione.Decorazione.Idraulica.Installazione telefonica.

Come faccio a scegliere la scala migliore per le mie esigenze?

Le scale hanno alcune proprietà generali che, a seconda di come sono, possono essere più o meno utili in certe situazioni. In questo senso, la prima cosa che dovresti sapere è per cosa lo userai. Come abbiamo spiegato nelle sezioni precedenti, il tipo e il materiale definiranno il suo utilizzo.

Ma non è tutto, ovviamente. Ci sono altri fattori che determineranno l’uso che potrai fare della tua scala, quindi ecco una lista delle caratteristiche che dovresti cercare per scegliere la scala più adatta alle tue esigenze

  • Peso: dato che stai andando a lavorare su di loro, dovresti prestare attenzione al peso che possono sostenere. Alcuni possono sostenere fino a 150 kg, ma il più delle volte possono sostenere un po’ meno. Ricorda che devono sostenere il tuo peso e quello del tuo carico.
  • Lunghezza: una scala di circa 3 metri è più che sufficiente per quasi tutti i lavori. Soprattutto in un ambiente domestico. Per l’uso professionale, ci sono modelli che arrivano fino a 10 metri.
  • Pioli: ci sono scale con pioli semplici, rotondi o quadrati. Questi sono più pericolosi, in quanto puoi scivolare e non sono molto affidabili. Le scale professionali hanno pioli più larghi coperti da un sistema antiscivolo.

Un trabajador con una escalera

Le scale sono progettate per offrire stabilità durante l’esecuzione di compiti in altezza. (Fonte: kasto: 46471386/ 123rf.com)

Come usare una scala

Le scale sono strumenti che non dovrebbero mai mancare nelle nostre case e nei luoghi di lavoro. Possono essere utilizzati per un’ampia varietà di compiti come sistemare uno scaffale, dipingere, appendere un quadro o installare una linea telefonica. Le scale sono progettate per offrire stabilità mentre svolgiamo compiti in alto.

Usare una scala non richiede esperienza o conoscenza, devi semplicemente seguire una serie di criteri molto basilari che sono elencati di seguito

  • Dagli la forma che ti serve. Nel caso di scale pieghevoli, telescopiche o multifunzionali, dovrai dargli la forma di cui hai bisogno in ogni momento. La cosa buona di queste scale è che si adattano alle tue esigenze.
  • Assicura la scala. Prima di salire, devi essere sicuro che la scala sia completamente fissata sulle sue gambe. Dovrebbe essere sempre in piano, con tutte le gambe correttamente appoggiate a terra.
  • Se hai bisogno di lavorare in uno spazio molto alto, raggiungendo i pioli più alti della scala, è meglio avere un’altra persona che regga la scala.
  • Se hai intenzione di usare la scala “dritta”, è importante che tu controlli l’angolo prima di salirci. Un angolo di 75 gradi è ideale. Puoi controllare l’angolo mettendo la punta delle tue scarpe contro la scala ed estendendo le tue braccia in avanti, se puoi afferrare la scala allora l’angolo è corretto.
  • Assicurati che le cerniere siano completamente aperte. Se hanno delle cinghie di sicurezza, dovrebbero essere completamente aperte e assicurate nella posizione di blocco.

Scale domestiche, con o senza corrimano?

Avere una scala domestica con un corrimano rende più facile salire e scendere dalla scala. Questo tipo di scala è raccomandato se deve essere usato da persone di una certa età o da utenti che vogliono o hanno bisogno di una maggiore stabilità per usarla. Il loro principale svantaggio è che tendono ad occupare più spazio rispetto alle scale senza corrimano.

In alcuni settori e lavori, come la pittura d’interni, il corrimano è di solito adattato per tenere gli attrezzi. Alcune scale da pittore incorporano un magnete per i pennelli o un incavo per un barattolo di vernice. In generale, dovresti fare attenzione a questo se hai bisogno di lavorarci.

Una escalera en un apartamento

Usare una scala non richiede esperienza o conoscenza. (Fonte: Anna Bizoń: 122780599/ 123rf.com)

Quali sono i rischi di usare una scala?

Le scale ci permettono di raggiungere luoghi alti. Per questo motivo, comportano alcuni pericoli che non dovresti dimenticare. E non stiamo parlando solo di cadute o colpi, ci sono altri problemi come l’intrappolamento che possono causare gravi lesioni. Per renderti consapevole di questi pericoli, ecco una lista di fattori di rischio quando usi le scale

  • Caduta.
  • Scivolamento laterale delle gambe.
  • Squilibrio.
  • Rottura dei pioli.
  • Intrappolamento di un arto tra i pioli.
  • Oggetti che cadono da una certa altezza

Quali elementi di sicurezza dovrei cercare in una scala?

Ora che hai capito i principali fattori di rischio, devi sapere quali elementi di sicurezza sono essenziali per le scale per poter lavorare con esse. Dovresti tenere a mente che, anche se la maggior parte delle scale ha questi elementi come standard, ce ne sono alcune che non li hanno ed è per questo che dovresti cercarli.

Qui ti spieghiamo alcuni degli elementi di sicurezza più comuni e necessari nelle scale:

Elemento di sicurezza Funzione
Blocchi di gomma Offronomaggiore stabilità.Il blocco di gomma affonda con il peso e fornisce una superficie stabile e antiscivolo.
Sicurezza hingesh Automaticoo manuale, quando il sistema è in posizione bloccata, rimane fermo. Questo significa che non si apre né si chiude.
Cinghie disicurezzahxxLecinghie disicurezzatengono insieme la struttura della scala e impediscono l’apertura o la chiusura involontaria.
PiolilarghishxxIpiolilarghifacilitano la mobilità e la stabilità dell’utente sulla scala.
Rivestimento, elementi antiscivolohxxAlcunescale sono dotate di pioli gommati per evitare di scivolare. Le scale con pioli stretti sono spesso dotate di caratteristiche meccanizzate per migliorare la presa sulla superficie.
Piattaforma superiore Alcunimodelli di scale, specialmente quelle domestiche, hanno una piattaforma superiore, che è ideale per raggiungere il piolo superiore e lavorare in sicurezza.

Cos’è il certificato EN131?

Il certificato di sicurezza EN131 è uno standard normativo sviluppato dal Comitato europeo di normalizzazione CEN/CENELEC. Questo regolamento specifica i requisiti per le scale e include la tipologia, le caratteristiche di progettazione, le dimensioni, i materiali, i requisiti tecnici e le informazioni di marcatura.

In breve, questa norma identifica i requisiti minimi e massimi di qualità che le scale devono soddisfare per essere vendute nella Comunità Europea. Alcuni di questi requisiti sono dettagliati qui sotto

  • Il carico non deve superare i 150 kg. Questo include l’utente e gli strumenti.
  • La EN131 non si applica alle scale da sgabello.
  • La profondità dei pioli deve essere di almeno 20 mm.
  • I pioli più profondi di 80 mm sono chiamati gradini.
  • La distanza tra i pioli deve essere uniforme, con una deviazione ammissibile di +/- 2 mm.

Un trabajador junto a una escalera

Ricorda che l’uso delle scale comporta alcuni pericoli evitabili. (Fonte: visivasnc: 44245383/ 123rf.com)

Consigli di sicurezza per l’uso delle scale

Come abbiamo già spiegato, l’uso delle scale comporta alcuni pericoli evitabili. Per evitare incidenti o cadute, ti daremo alcuni consigli di sicurezza da tenere a mente quando lavori su una scala. Uno dei più importanti è quello di non avere mai più di un utente sulla scala.

Ecco alcuni consigli di sicurezza da tenere a mente quando si lavora sulle scale

  • Non trasportare mai più di 150 kg sulla scala. Questo include il peso dell’utente e il peso degli strumenti o del carico.
  • Non avere mai due persone che lavorano sulla stessa scala.
  • Cerca sempre di avere una mano libera quando lavori su una scala.
  • Non forzare i sistemi di cerniere.
  • Assicurati che siano chiusi correttamente e assicurati con la funzione Bloccato.
  • Se usi una scala multiuso sotto forma di impalcatura, usa una piattaforma fatta di metallo o altro materiale robusto.
  • Per spostare, abbassa e sposta la scala. Non spostare mai la scala quando ci sei sopra.
  • Salire e scendere la scala sempre di fronte alla scala.
  • Aggrappati ai pioli e non ai montanti, poiché sono più facili da afferrare in caso di scivolamento o caduta.
  • Quando sali o scendi, mantieni sempre tre punti di contatto con la scala.
  • Tieni il centro del tuo corpo tra i due binari della scala.
  • Usa sempre un’imbracatura di sicurezza quando lavori ad altezze superiori a 3.5m.

Criteri di acquisto

Ora che sai tutto quello che devi sapere sulle scale, è il momento di capire quali sono i principali criteri di acquisto. Scegliere il modello migliore per soddisfare le tue esigenze e il tuo budget non è un compito facile. Fortunatamente per te, abbiamo progettato la seguente guida per aiutarti nella scelta e renderti la vita più facile.

Uso

Questo è il primo e probabilmente il più importante fattore da considerare quando acquisti la tua scala. Qual è il tuo uso previsto? Vuoi una scala per la tua casa o per il lavoro? Nel caso di scale per uso domestico, le migliori sono scale a sgabello o scale pieghevoli con una piattaforma superiore a 3 o 4 gradini.

Se vuoi una scala per uso professionale, dovresti cercare modelli industriali. In questo articolo abbiamo spiegato i diversi tipi e i loro usi più comuni, quindi devi solo scegliere quello che si adatta alle tue esigenze in ogni momento.

Sicurezza

Quando usi una scala, la sicurezza è la prima cosa a cui prestare attenzione. Una delle principali caratteristiche di sicurezza saranno i pioli. Le scale con pioli larghi e gommati sono le migliori, in quanto ti aiuteranno a rimanere stabile su di essi e a lavorare più comodamente.

Un altro must-have per la tua scala sono i fermi di sicurezza di apertura. Questi fissano la posizione e impediscono alla scala di aprirsi completamente o di chiudersi durante l’uso. Bretelle di sicurezza e cerniere di arresto sono altre aggiunte ideali per assicurare la stabilità della scala, così come i fermi in gomma per le gambe.

Materiale

Le scale tradizionali erano fatte di legno. Anche se questo materiale è ancora usato, quelli più comuni sono fatti di alluminio o metallo bianco. Questi sono più forti e più leggeri. Anche le scale in fibra di vetro sono comuni, poiché non conducono elettricità e sono anche molto leggere da spostare.

Per quanto riguarda le caratteristiche di sicurezza delle scale, è meglio se hanno piedi in gomma ad alta densità per la stabilità. Dovresti anche cercare modelli con gomma sui pioli e cinghie di sicurezza in acciaio. Anche se ci sono modelli di plastica tipo sgabello, non sono raccomandati.

Altezza

Le scale domestiche sono disponibili in diverse altezze a seconda delle tue esigenze. Le scale a tre gradini di solito non sono più alte di due metri, mentre le scale a quattro gradini di solito sono alte poco meno di 3 metri. Queste scale sono ideali da avere in casa o in negozi e officine, dove non hai bisogno di raggiungere spazi molto alti.

Per lavori professionali o lavori che richiedono molta altezza, come l’installazione di telecomunicazioni, la manutenzione industriale o l’elettricità, è meglio avere modelli telescopici o pieghevoli che possono facilmente raggiungere fino a 10 metri di altezza. Queste sono molto solide, robuste e affidabili, anche se un po’ più costose.

Portabilità

La maggior parte delle scale può essere piegata e trasportata con una certa facilità. Le scale a pioli o le scale telescopiche sono leggere (per lo più fatte di alluminio o fibra di vetro) e possono essere facilmente trasportate. Questi modelli di solito non pesano più di 6 o 7 chili, permettendoti di spostarli e riporli con relativa facilità.

Nel caso dei modelli domestici, le misure sono di solito molto più piccole. Queste scale non pesano più di 5 chili e, quando sono piegate, non sono più larghe di 30 cm. Sono ideali da avere in casa e da poter riporre in qualsiasi angolo senza occupare troppo spazio.

Design

Ogni tipo di scala è progettato per un uso specifico. I modelli domestici e di sgabello, per esempio, hanno pioli più larghi e una maniglia superiore che rende più facile per gli utenti salire e scendere. Questo tipo di scala è progettato per le persone anziane che non sono abituate alle scale.

Per un uso più professionale, dovresti scegliere il design più adatto ai compiti che svolgi. Troverai scale a pioli, scale pieghevoli, scale telescopiche e scale multifunzione. Non dimenticare cose come la forma dei pioli e la loro larghezza o i vari accessori di sicurezza.

Resistenza e peso

Uno dei fattori che non puoi dimenticare è la resistenza del prodotto e il peso massimo che può sostenere. La maggior parte delle scale sono prodotte secondo lo standard di qualità EN131, quindi possono sostenere un peso massimo di 150 kg. Ricorda che questo è il peso totale supportato, quindi devi aggiungere il tuo peso e il peso del carico che stai lavorando.

I modelli di scale domestiche sono di solito meno resistenti. Queste scale non supportano più di 100 kg, quindi dovresti fare attenzione prima di scegliere. Nel caso di impalcature e scale speciali, possono essere in grado di sostenere un peso maggiore, ma questi sono casi speciali e, ovviamente, il loro prezzo sarà molto più alto.

Conclusione

Ci sono molti compiti quotidiani che richiedono di salire su una scala: cambiare una lampadina, appendere un quadro o spolverare un mobile

E non è solo a casa, le scale sono necessarie anche al lavoro. Elettricisti, idraulici, magazzinieri o commercianti beneficiano tutti di una buona scala che permetta loro di raggiungere luoghi elevati.

C’è una grande varietà di scale sul mercato, in diverse forme, dimensioni e materiali. Scegliere la migliore scala può essere difficile, specialmente se non hai familiarità con questi strumenti. Per aiutarti a scegliere la migliore per le tue esigenze, abbiamo messo insieme questa guida completa.

Se ti è piaciuto l’articolo, lascia un commento o condividilo con i tuoi amici e familiari per trovare la migliore scala sul mercato.

(Featured image source: zerbor: 75174867/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni