Ultimo aggiornamento: 20/08/2021

Come scegliamo

11Prodotto analizzati

19Ore impiegate

3Studi valutati

41Commenti raccolti

Benvenuto! Nel nostro nuovo numero imparerai informazioni autentiche sui socket in varie forme. Quegli strumenti indispensabili che non solo facilitano il passaggio della corrente, ma sono anche disponibili in modelli sofisticati con i quali risparmierai tempo, denaro ed energia.

Avere questi strumenti trasforma definitivamente il modo in cui interagisci con gli elettrodomestici. Hanno anche implicazioni pratiche che rendono la tua vita quotidiana più facile. Immagina: grazie a loro puoi stabilire una connessione elettrica in modo sicuro, allo stesso tempo in cui manipoli i tuoi dispositivi.

Vuoi acquisire questo complemento perfetto che si adatta ai diversi ambienti della tua casa? Allora presta attenzione ai contenuti che abbiamo compilato riguardo alle prese. Scopri i diversi tipi di prese, come si usano e come ottimizzano la tua vita.




Sommario

  • Una presa è composta da due elementi: una spina e una presa. Entrambi sono collegati per stabilire il passaggio di energia elettrica. Le loro forme, il numero di fori e le dimensioni variano a seconda delle diverse regioni del mondo in cui vengono utilizzati.
  • Scegli tra tradizionale, intelligente e ad incasso. Tutto dipende dalle caratteristiche dello spazio in cui li collocherai, perché anche se svolgono la stessa funzione, hanno qualità particolari che si sono evolute nel corso degli anni.
  • Come installarle, quali sono gli accessori per convertire la tensione, il tipo di connettività e il sistema elettrico della regione, sono i fattori di acquisto che dovresti considerare quando acquisti una presa. Che sia per accompagnarti in un viaggio o a casa.

Presa: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’ acquisto

Usare i tuoi apparecchi elettrici è facile con l’aiuto di una presa. In questa guida, che abbiamo compilato esclusivamente per te, troverai informazioni utili e di grande importanza per scegliere quali prese di corrente comprare dal tuo negozio online preferito.

Varie prese di corrente per poter collegare almeno quattro dispositivi contemporaneamente. (Foto: Bacho12345/123rf.com)

Cos’è una presa e quali sono i suoi vantaggi?

Diciamo che una presa è uno strumento composto da due sezioni, coperte da una barriera protettiva. Ha una presa e una spina, progettate per essere collegate insieme per permettere alla corrente di passare attraverso di esse, e allo stesso tempo evitare incidenti elettrici alle persone che le acquistano.

È un articolo usato come standard in tutto il mondo, secondo le normative di ogni paese, principalmente nelle case, negli uffici, nei negozi e nelle aziende. Tuttavia, varia nel design, nelle dimensioni e nel tipo. Per esempio, in Messico e in Europa, vengono utilizzate diverse prese per collegare le apparecchiature.

Inoltre, vale la pena notare che i produttori hanno investito nell’ottimizzazione delle prese. Quindi dovresti essere consapevole di ciò che viene offerto sul mercato e di come potrebbe influenzare positivamente le prestazioni del tuo lavoro quotidiano. Dopo tutto, siamo circondati da dispositivi elettronici che richiedono la tua assistenza per funzionare.

Vantaggi
  • Automazione dei compiti domestici
  • Alcuni sono ad attivazione vocale
  • Sono disponibili in vari modelli e dimensioni
  • Si collegano a una varietà di elettrodomestici
    Protezione contro gli incidenti elettrici
Svantaggi
  • Crollano quando vengono collegati diversi elettrodomestici
  • Si surriscaldano
  • Non esiste un modello a spina singola
  • Rappresentano un pericolo per i bambini piccoli
  • Esistono prese senza certificazione di sicurezza

Presa tradizionale, intelligente o ad incasso – a cosa dovresti prestare attenzione?

Non c’è dubbio che l’elettricità sia uno dei tipi di energia più facili da distribuire. Questo non vuol dire che l’elettricità non sia uno dei tipi di energia più facili da distribuire, per non parlare del suo potere di svolgere compiti industriali e domestici. Pertanto, per gestirlo in modo responsabile, è essenziale sapere quali sono i diversi tipi di prese.

Traditional. È stato utilizzato fin dal passato in interni ed esterni, per fornire praticità ai compiti che lo richiedono. Sia le spine che le prese sono costituite da due soli punti di connessione attraverso i quali viene trasferita l’energia.

È costituito da linee rette a forma di quadrato, rettangolo o tubo. Richiede una semplice installazione, puoi posizionarlo in spazi strategici per estendere la fonte principale di corrente. Inoltre, è fatto di porcellana con un rivestimento isolante.

Smart. Ce ne sono alcuni che funzionano con una connessione Wi-Fi e altri che sono controllati a distanza. Al giorno d’oggi, fanno parte delle case tecnologiche, luoghi in cui stanno prendendo piede perché permettono l’automazione dei compiti attraverso le applicazioni.

Ti danno anche la possibilità di programmarle quando sei fuori casa. Questo permette loro di connettersi o meno agli apparecchi selezionati in un momento specifico. Inoltre, dovresti sapere che alcuni sono progettati per resistere alla pioggia o alla neve all’aperto.

Embedded. In questa variante di presa, la presa e la spina sono inserite all’interno del muro. Questo assicura una maggiore protezione per gli utenti, dato che entrambi sono alloggiati in una scatola di sicurezza termoplastica. È un dispositivo accattivante con un aspetto elegante.

È venduto in diverse dimensioni a seconda del paese. È disponibile in presentazione singola o doppia, con due o tre fori, ideale per bagni, cucine, camere da letto e sale per feste. Fa parte della rete elettrica domestica che supporta l’alta potenza.

Tradizionale Intelligente Incassato
Design Rotondo, rettangolare Innovativo Rettangolare, quadrato
Wifi Connessione No No
Presentazione Single Multiple Singolo, doppio
Uso Casa, ufficio Smart spaces Domestico
Ingresso Presa di corrente Presa di corrente, porta USB Presa di corrente

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di acquistare e valutare diversi modelli di prese

Affinché la tua attrezzatura funzioni, una presa è importante quanto la tecnologia stessa. Dopo tutto, dove andrai a collegare la tua elettronica? Questa è una decisione che devi prendere seriamente, considerando le diverse offerte. Ecco perché ti spieghiamo tutti i criteri di cui hai bisogno per scegliere il migliore

  • Sistema energetico regionale
  • Connettività
  • Accessori per la conversione di tensione
  • Installazione

Sistema elettrico nella regione

Devi sapere che la forza della corrente elettrica non è la stessa ovunque. Ci sono due gamme di tensione nel mondo: tra 110-127 V e 220-240 V. Pertanto, assicurati che la spina funzioni con la misura utilizzata nella tua regione. In questo modo le tue unità avranno la giusta elettricità.

America Latina. I paesi in questa zona usano entrambe le gamme di tensione. Nel caso particolare del Messico, cerca le spine di stile A e B, che supportano una corrente di 127V. Prima di fare il tuo acquisto, leggi le specifiche sull’etichetta o fai le domande appropriate al venditore.

Stati Uniti. Se stai viaggiando e stai cercando un prodotto che funzioni in questo paese, hai bisogno che funzioni con una potenza compresa tra 110V e 120V. Per questa zona, opta per le spine A (due spine piatte parallele con un foro in ciascuna) e le spine B (due spine piatte con un foro e una spina rotonda più lunga).

Europa. La maggior parte dei paesi che fanno parte di questo continente funzionano con 220 V. Stai visitando l’Europa e non sai qual è la presa giusta? Allora hai bisogno di uno fatto per resistere alla tensione, come le prese di tipo C, E, F, J. Comunque, cerca le specifiche prima di comprare.

Universal. Viaggi spesso verso le tue destinazioni preferite? Vorrai portare con te una presa che ti permetta di collegare i tuoi elettrodomestici ovunque nel mondo, indipendentemente dal voltaggio e dal tipo di spina. Questo è uno strumento molto utile e necessario, specialmente per mantenere i tuoi strumenti alimentati ovunque tu sia.

Collega la tua spina cilindrica bipolare adattabile alla presa. (Foto: Geralt/pixabay.com)

Connettività

Ogni accessorio ha uno sbocco particolare. Come fai a sapere qual è quello giusto per te? Analizza il luogo in cui lo collegherai e dove vuoi indirizzarlo, incluso quante spine vuoi collegare simultaneamente in un dato luogo.

Laterale. Questo modello ha la particolarità che la presa si trova su un lato. Vuoi collegare un dispositivo dietro un armadio o un mobile? Acquista questa soluzione che si adatta perfettamente alla circostanza e non danneggia i cavi.

Swivel. Hai bisogno di aggiungere diverse unità allo stesso tempo? Una presa girevole ti aiuterà, poiché mantiene uno spazio con le connessioni a spina. Regolalo secondo la posizione che preferisci. Tuttavia, leggi le specifiche poiché ha un limite alla capacità elettrica che può supportare.

Front. Le spine si collegano alle tradizionali prese a muro. Scegli quelli che si adattano all’ambiente in cui li collocherai e assicurati che i cavi ad essi collegati non siano bloccati da nessun tipo di mobile che potrebbe danneggiarli.

Accessori per convertire la tensione

Questi adattatori sono molto utili durante i tuoi viaggi, perché ricevono la corrente ad una certa frequenza e la adattano all’intensità richiesta dai tuoi apparecchi. Soprattutto se i tuoi elettrodomestici funzionano con un solo voltaggio. Per scegliere quello giusto, determina a quale dei seguenti convertitori appartiene la tua attrezzatura.

Trasformatore per dispositivi elettrici. Ha la capacità di convertire la tensione in una corrente secondo il ricevitore di potenza. Scegli uno di questi per collegare le tue fotocamere digitali, telefoni cellulari e computer, in modo che l’elettricità ricevuta corrisponda alla potenza necessaria al dispositivo.

Convertitore ad alta tensione. Questi sono utilizzati in unità ad alto consumo energetico. Affinché l’adattatore funzioni correttamente, deve funzionare con più potenza del tuo apparecchio. Quindi controlla l’etichetta e comprane uno con una capacità maggiore. Per esempio, un’asciugatrice da 850V avrà bisogno di un convertitore da 1.000V.

Non sai come installare una presa? Vai avanti e assumi un elettricista. Foto: (Jarmoluk/pixabay.com)

Installazione

Un fattore importante nella scelta della presa ideale è dove la installerai. Questo perché a seconda del sito avrà caratteristiche diverse, tutte con lo scopo di ottimizzare le prestazioni e la sua vita utile. Scopri quali sono le funzioni di ogni posizione e scegli quella giusta.

Outdoor. Vuoi collegare dispositivi elettrici nel tuo garage, giardino o terrazza? Allora hai bisogno di una presa appositamente progettata per l’uso esterno. Dovrebbe essere resistente alla polvere, all’umidità, alla pioggia e anche alla neve. A causa dell’ambiente mutevole in cui sarà, è importante che fornisca misure di sicurezza.

Indoors. Soprattutto per le aree all’interno della tua casa. I modelli ad incasso sono raccomandati perché occupano meno spazio e hanno un aspetto migliore. Tuttavia, per abbinare gli elementi della casa e mantenere l’armonia, acquista una cornice accattivante separata, che può aumentare i costi, ma è un investimento necessario.

(Foto dell’immagine in evidenza: Markusspiske/pixabay.com)

Recensioni