Ultimo aggiornamento: 04/08/2021

Come scegliamo

20Prodotto analizzati

16Ore impiegate

4Studi valutati

75Commenti raccolti

Benvenuto in un nuovo articolo della nostra guida. In questa pubblicazione ci addentreremo nel mondo delle poltrone, analizzando i fattori che dovresti considerare quando pensi se una poltrona potrebbe far parte della tua casa, aiutandoti a prendere la decisione giusta.

Prima di iniziare, ti invitiamo a pensare a ciò di cui hai bisogno, in quale stanza vuoi inserire la poltrona e l’attività che vuoi svolgere in essa. A seconda delle tue esigenze, ci saranno modelli che si adattano meglio di altri. Se hai dei dubbi, puoi essere sicuro che risponderemo in questa guida.




Le cose più importanti

  • A tutti noi piace che la decorazione della nostra casa sia equilibrata, accogliente e piacevole. Ci sono molti stili che possono essere combinati con altri e dare un tocco originale alle stanze.
  • Una poltrona può essere il nostro migliore alleato per favorire il riposo che ci meritiamo. Per prendere la giusta decisione di acquisto, bisogna considerare diversi criteri, come la stanza che occuperà, il materiale, lo stile e il tipo di design che vogliamo.
  • Ci sono poltrone reclinabili ideali per riposare e altre con uno schienale fisso progettato per mantenere una buona postura se passiamo lunghi periodi di tempo ad usarla. Inoltre, ci sono una serie di criteri di acquisto importanti prima di qualsiasi acquisto, che vedremo nell’ultima sezione della guida.

Poltrone: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sulle poltrone

Poltrone, indispensabili per il relax che tutti cerchiamo. In questa guida all’acquisto ti diciamo quello che dovresti sapere su di loro in modo che la tua decisione sia quella giusta.

Ti anticipiamo che può essere una decisione complicata se non hai le idee chiare su quello che vuoi, quindi ti consigliamo di chiarirti le idee prima di decidere quale poltrona comprare.

chica muy comoda en su sillon

Ti consigliamo che la poltrona che scegli sia in linea con l’arredamento. (Fonte: serezniy: 110545619 / 123rf.com)

Quanti stili di poltrone ci sono sul mercato?

Gli stili decorativi sono molto vari, dal classico al moderno, compresi tutti i tipi di decorazioni. A seconda della decorazione desiderata, dovrai scegliere uno stile di poltrona di conseguenza. Qui ti diamo alcune idee secondo gli stili decorativi.

Stile decorativo Stile poltrona
Classico Poltrona Chesterfield o imperiale
Moderno Poltrona con gambe lunghe
Industriale Poltrona Chester
Rustico Poltrona wingback in legno
Minimalista Poltrona dai colori neutri
Provenzale Materiali naturali come vimini e legno
Vintage Poltrone antiche o in velluto
Nordic Poltrona con schienale alto in pelle

Ti invitiamo a provare tu stesso quale tipo di poltrona funziona meglio con il tuo arredamento.

Come scegliere la migliore sedia da scrivania

Se passi molto tempo seduto dovresti scegliere un buon design se non vuoi soffrire di problemi alla schiena a lungo termine. Dovresti essere consapevole che una cattiva postura ripetuta nel tempo avrà conseguenze negative sulla tua salute.

Le considerazioni che dovresti prendere in considerazione quando acquisti una sedia da scrivania sono le seguenti

  1. Deve avere uno schienale alto e poter appoggiare i piedi sul pavimento. Una sedia troppo lontana da terra può portare ad una visita dal fisioterapista.
  2. Dovrebbe essere ergonomico, in modo che si adatti alla forma della tua schiena.
  3. I braccioli sono un vantaggio, poiché le tue braccia non saranno in aria e sarai riposato.
  4. La stabilità e la mobilità sono essenziali per lavorare in uno spazio confortevole, quindi una sedia con ruote è un’ottima opzione.
  5. Il sedile dovrebbe essere ampio e conformarsi al tuo corpo.

Questo tipo di sedia è ideale per lo studio, il lavoro, il gioco, le attività al computer e altre attività che richiedono di passare molte ore ad una scrivania in generale.

silla butaca para escritorio

Poltrona grigia per scrivanie e uffici. (Fonte: Ricardo Rivera: 5517744 / pixabay.com)

Come scegliere la poltrona più comoda per l’home cinema?

Se sei uno dei fortunati che possiede una sala di proiezione a casa, vorrai la poltrona da cinema giusta per la migliore esperienza. Ci sono molti tipi di poltrone che si adattano ad una stanza del genere, ma ce ne sono sicuramente alcune che sono più adatte di altre.

Sicuramente quando pensi di guardare un film pensi al relax, quindi una poltrona imbottita è un MUST. D’altra parte, una poltrona reclinabile aumenterà la sensazione di relax.

Quindi puoi optare per una poltrona reclinabile imbottita. E se stai cercando più comfort, puoi provare una poltrona elettrica con programmi di massaggio e termoriscaldamento. Non vedrai nemmeno il titolo del film!

Quali poltrone occupano meno spazio?

Oggi è molto comune vivere in piccoli appartamenti, in cui sfruttare al massimo lo spazio è essenziale perché regnino l’ordine e l’armonia. La mancanza di spazio non è una scusa per non avere la poltrona che vogliamo.

I colori chiari causeranno un effetto di spaziosità nella stanza

All’interno della grande varietà di prodotti, ci sono molti modelli che sono più compatti e progettati per questo tipo di stanza. Una buona opzione è una poltrona con poggiapiedi che puoi usare come seduta individuale per un’altra persona nel caso in cui ricevi visite. Un’altra opzione valida potrebbe essere una poltrona con una forma quadrata per sfruttare al massimo lo spazio.

Infine, se stai cercando delle poltrone per salotti piccoli e non perdere nessuna comodità, puoi concentrare la tua ricerca su una poltrona reclinabile, dato che occuperai solo più spazio il tempo che la usi.

sillones amarillos

Ideale per piccoli spazi. (Fonte: Di_An_h: g_8MrEZAvyE / unsplash.com)

Quali sono i benefici dell’elevare le gambe in una poltrona reclinabile o in un poggiapiedi?

Elevare le gambe è un noto beneficio per la salute. Una poltrona reclinabile o un poggiapiedi possono aiutare a promuovere questi benefici. La seguente lista mostra alcuni dei vantaggi di sollevare le gambe.

Vantaggi
  • Migliora la circolazione
  • Migliora la digestione
  • Aumenta il flusso sanguigno
  • Riduce la sensazione di stanchezza alle gambe
  • Riduce il gonfiore
  • Migliora la qualità del riposo
Svantaggi
  • Una cattiva postura può causare piccoli strappi muscolari

Come si può vedere, ci sono molti più vantaggi che svantaggi nell’uso di sedili che permettono di sollevare le gambe. Questo tipo di poltrona è ideale per le stanze dedicate al riposo.

Se ami il relax, ti consigliamo di dare un’occhiata alla poltrona elettrica reclinabile, che può includere funzioni extra come programmi di massaggio e sistemi di termo-riscaldamento.

I benefici della poltrona a dondolo per bambini

Oggi abbiamo i migliori accessori per bambini, ma non farti ingannare, le nonne usavano già le poltrone per allattare i loro bambini. La differenza è che ora ci sono seggiolini per l’allattamento al seno che sono fatti con l’allattamento in mente e includono alcuni extra che quelli vecchi non avevano – come i materiali e le opzioni di dondolio.

I seggiolini per l’allattamento al seno sono progettati per il comfort della madre e del bambino, oltre a rafforzare il legame che hanno.

Se sei una madre sai quanto sia importante il posto dove allatti il tuo bambino, ecco perché dovresti considerare di avere un posto chiave per questo. I benefici di queste poltrone sono diversi, tra questi la sicurezza che il bambino ha stando vicino alla mamma, diminuendo anche i loro livelli di ansia.

La sensazione di comfort dovrebbe prevalere, per questo è essenziale che la poltrona scelta abbia lo schienale alto e i braccioli.Inoltre, i bambini amano il dolce dondolio delle sedie a dondolo, li rilassa e favorisce il loro riposo, facilitando il lavoro dei loro genitori.

butaca con respaldo para pies

La poltrona con poggiapiedi migliora il nostro riposo. (Fonte: Engin_Akyurt: 2608301/ pixabay.com)

Quali complementi posso aggiungere alla poltrona?

Si sa che per creare uno spazio piacevole in casa, l’uso dei complementi è fondamentale. Possiamo trasformare il nostro spazio aggiungendo piccoli dettagli, come ricreare una poltrona affascinante con degli accessori

  1. Aggiungi alla tua poltrona cuscini e coperte che contrastano con i toni della stanza. Pensa ad una poltrona vintage in pelle scura contrastata con un piccolo cuscino e una coperta nei toni della terra.
  2. I tappeti aggiungono un grande tocco alle case, quindi prova ad aggiungerne uno ai piedi della poltrona.
  3. Non dimenticare una buona illuminazione con le lampade. Puoi aggiungere un tavolino e una lampada da tavolo o optare per una lampada da terra. Sarà uno spazio ideale per la lettura.
  4. Se vuoi aumentare la durata della poltrona, puoi aggiungere un copripoltrona. Ci sono molti modelli che si adattano alla forma della tua poltrona.
  5. Se ti piace avere tutto a portata di mano, puoi includere un organizzatore laterale per i controlli. Un piccolo trucco, se la tua poltrona ha le gambe, puoi includere qualche imbottitura su di esse per evitare di danneggiare il pavimento.

Shopping alternative: sedia o divano

Sai che hai bisogno di una sedia, ma non sei sicuro di quale sia l’opzione più valida per risolvere il tuo bisogno. Se sei indeciso su cosa comprare, ecco due opzioni valide

  • Sedia: se stai cercando un’opzione per stare seduto per brevi periodi di tempo puoi optare per una sedia. Se invece hai intenzione di passare molte ore in quel posto, ti consigliamo di ripensare alla tua idea di poltrona, perché la sensazione di comfort è maggiore.
  • Divano: se stai cercando una poltrona per riposare, potresti non essere in grado di decidere tra una poltrona e un divano. Il vantaggio principale della poltrona è che è individuale, mentre il divano è più probabile che venga condiviso con altri membri della famiglia. D’altra parte, il divano offre più opzioni per sdraiarsi. Tutto dipende dal nostro gusto per il lounging.

Per scegliere una delle opzioni prendi in considerazione lo spazio che hai a disposizione, i periodi di tempo in cui lo userai e lo scopo che stai cercando. Per esempio, se è per la cucina puoi scegliere una sedia, anche se la comodità di una sedia da pranzo è maggiore.

Criteri di acquisto

Quando ci troviamo di fronte alla decisione di acquistare una poltrona dobbiamo valutare una serie di criteri che ci aiuteranno a prendere la decisione giusta nell’immensa gamma di opzioni che ci vengono presentate. I seguenti sono i fattori più importanti da considerare quando fai la tua scelta.

Usi

Non tutti i sedili hanno lo stesso uso. A seconda del design, alcuni saranno più utili per diverse stanze della casa o diverse attività che vogliamo svolgere lì. Lo scopo dovrebbe essere considerato nella decisione di acquisto poiché ci aiuterà a delineare il tipo di poltrona di cui abbiamo veramente bisogno.

La seguente tabella mostra l’uso previsto e le caratteristiche che dovremmo cercare nella poltrona desiderata.

Caratteristiche desiderate Stanze di casa
Lettura Confortevole, posizione eretta, braccioli con poggiabraccia Soggiorno, camera da letto, sale di lettura, stanze luminose
Riposo Recliner, o poggiapiedi, funzioni di riscaldamento e massaggio Soggiorno, sale relax
Per il cinema Poltrone reclinabili, materiali imbottiti Cinema o sale TV
Studiare o lavorare Design ergonomici con opzione reclinabile Scrivanie, sale studio, uffici
Gaming Design ergonomico, girevole, tessuti traspiranti Tavoli e sale da gioco
Sala da pranzo Schienale dritto, con schienale, materiali facili da pulire Cucina, sala da pranzo
Outdoor Materiali durevoli e impermeabilix Giardino, patii, terrazze, ponti e qualsiasi stanza all’aria, terrazze e qualsiasi area di soggiorno all’aperto
Allattamento al seno Tipo a dondolo, con poggiapiedi e braccioli Camera del bambino

Materiali

I materiali utilizzati per la fabbricazione delle poltrone sono, senza dubbio, dei più vari. La struttura interna della stragrande maggioranza delle poltrone è fatta di legno e imbottitura sintetica. Tuttavia, possono anche essere fatti di altri materiali, come il metallo e la plastica.

La struttura esterna è quella che ci interessa, quella che è visibile e che ci farà piacere la poltrona ancora di più. Nella seguente lista puoi trovare i materiali più comuni, anche alcuni che non sapevi esistessero

  • Poltrona in legno: possono essere imbottite con gambe in legno, o complete di cuscini per aumentare il comfort.
  • Poltrona in pelle: Naturale o sintetica, oltre a dare un tocco molto accogliente, sono molto piacevoli al tatto.
  • Poltrona imbottita: Sono riempite con materiali di diverse durezze, a seconda dell’uso che se ne farà, si dovrebbe scegliere più o meno morbido.
  • Poltrona patchwork: queste poltrone sono ricoperte da patchwork di diversi tessuti stampati. Se stai cercando un tocco di gioia, questa è la poltrona che fa per te.
  • Wicker: disponibile per interni ed esterni. Si adattano molto bene allo stile etnico e provenzale.
  • Metallico: una poltrona con struttura e gambe in metallo è perfetta per decorazioni moderne e sofisticate.
  • Combinati: ci sono poltrone che sono fatte di più di un materiale, come il vimini e il metallo. Daranno un tocco diverso e originale alla tua casa.

Style

Stili, stili, stili, stili, stili, potrebbe essere la decisione più difficile da prendere! Tutti vogliamo armonia nella decorazione della casa, quindi la scelta degli stili è una decisione che dovrebbe essere presa con molta calma.

Ci sono infiniti stili per una poltrona: classico, moderno, nordico, vintage, mediterraneo, etnico, scandinavo, legno, rustico, industriale, retrò, minimalista, design elegante, asiatico, wabi-sabi, provenzale e un lungo eccetera, poiché il design e lo stile non hanno limiti!

Scegli una poltrona in un colore neutro se la tua stanza è piccola e stai cercando una sensazione di spazio. Se stai cercando di dare un tocco moderno alla tua casa, puoi optare per una poltrona a fantasia.

Ti raccomandiamo che la poltrona che scegli si abbini alla decorazione, e se sei uno di quelli a cui piace cambiare la decorazione di tanto in tanto, vai per colori come il grigio o i toni del sabbia.

Tipi

Che forma dovrebbe avere la poltrona per il mio soggiorno? E per la mia camera da letto? E se quello che voglio è una poltrona per leggere? Lo sappiamo, la forma può darci più di un mal di testa! Ecco perché ti diamo alcune idee di poltrone che si adatterebbero alla tua casa

  • Paraorecchie: è una forma tradizionale, anche se questo non significa che si adatta solo a stili più conservatori, è proprio il contrario. La sua forma si adatta a tutti gli stili.
  • Reclinabili: possono essere elettrici o manuali e alcuni si reclinano fino a 160 gradi per il massimo relax.
  • Con poggiapiedi: di solito sono in due pezzi, con il poggiapiedi mobile. Sono molto camaleontici, in quanto possono essere utilizzati per diverse attività.
  • Chester: Poltrona dal design classico che si adatta perfettamente a qualsiasi stanza. Lo schienale e il bracciolo sono alla stessa altezza.
  • Dondolo: ideale per allattare, leggere o semplicemente rilassarsi.
  • Allattamento al seno: ci sono poltrone progettate appositamente per l’allattamento al seno, che offrono i migliori benefici per entrambi.
  • Girevole: di solito funzionano molto bene sulle scrivanie, dove passiamo molto tempo e vogliamo stare comodi.

Queste sono solo alcune idee di ciò che puoi trovare, ma ti incoraggiamo a provare le forme più all’avanguardia dei designer contemporanei.

sillas con estilo de butaca

È negli accessori che risiede la forza della decorazione. (Fonte: Vick: VhbvP3hQwu8/ unsplash.com)

Dimensione e capacità

È molto importante scegliere la dimensione giusta per lo spazio che hai a disposizione in modo che gli spazi sembrino più grandi e diano una sensazione positiva in casa.

D’altra parte, la capacità della poltrona dovrebbe essere in accordo con la persona che la userà. Questo è qualcosa che viene dato per scontato, ma molte persone lo dimenticano se vedono un design che è facile da vedere. Se sei una persona alta o grossa dovresti cercare una sedia secondo la tua taglia, altrimenti non potrai godere del comfort che una buona poltrona fornisce.

Poltrone più piccole sono necessarie per i membri più giovani della famiglia. I materiali di qualità e le forme che rafforzano una buona postura seduta dovrebbero essere preferiti.

Poltrona elettrica o manuale

Se sei uno di quelli a cui piacciono i piccoli pulsanti, non puoi perderti una poltrona elettrica. Negli ultimi anni il design è migliorato molto ed è difficile provarne uno e non ripeterlo negli acquisti futuri.

Le poltrone elettriche hanno diverse funzioni rispetto a quelle manuali

  1. Funzione di reclinazione automatica.
  2. Funzione di calore.
  3. Programmi vibro-motori ondulatori.
  4. Programmi di massaggio.
  5. Funzione di auto-aiuto per alzarsi.
  6. Funzione di dondolio automatico.

I materiali più comuni della poltrona elettrica sono di solito pelle sintetica e tessuti imbottiti. In termini di energia, una poltrona elettrica di solito ha tra i 200 e i 250 volt a seconda del modello.

Riassunto

Speriamo di averti aiutato a chiarire i tuoi dubbi sulle poltrone. Ricorda i punti menzionati in tutto l’articolo. Scegli un modello in base all’attività che vuoi fare e cerca un formato che ti permetta di mantenere una buona postura e buoni materiali che siano facili da pulire.

La decorazione e lo stile saranno la ciliegina sulla torta, quindi scegli una poltrona in armonia con la tua casa, e se non una con un design più neutro e rinforzata con accessori in modo che sia in equilibrio.

(Featured image source: Olga Yastremska: 117994321/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni