Ultimo aggiornamento: 22/07/2020

Come scegliamo

10Prodotto analizzati

26Ore impiegate

6Studi valutati

68Commenti raccolti

Benvenuto nel nostro articolo dedicato al piumone matrimoniale. Abbiamo raggruppato tutte le informazioni di base su questo genere di piumoni e abbiamo anche aggiunto i migliori prodotti secondo le recensioni di clienti rilasciate online. Vogliamo rendere più semplice la tua decisione di acquisto e aiutarti a trovare il piumone migliore per le tue esigenze.

Nella nostra guida troverai inoltre le risposte a domande poste frequentemente sui piumoni matrimoniali, come anche alcuni criteri di acquisto che dovresti tenere sempre presente prima di fare una scelta. Infine, troverai alcune informazioni importanti alle quali dovresti prestare attenzione se vuoi acquistare un nuovo piumone. Pronto? Iniziamo!

Le cose più importanti in breve

  • Il piumone matrimoniale è un piumone molto grande, dunque adatto a letti matrimoniali e generalmente viene utilizzato da due persone.
  • Fondamentalmente si distingue dal tipo di imbottitura: esistono piumoni sintetici, in fibra naturale e in piuma d’oca
  • I criteri di acquisto a cui fare attenzione sono diversi, tra cui il peso e la lavabilità

I migliori piumoni matrimoniali sul mercato: la nostra selezione

Tra i tanti prodotti in commercio, è normale non sapere cosa scegliere, e questo vale anche per i piumoni matrimoniali. Prima di entrare nelle specifiche caratteristiche di questo articolo, ti consigliamo di dare un’occhiata ai migliori piumoni matrimoniali in commercio. Ti aiuteremo a conoscere meglio ogni loro dettaglio e anche a capire cosa li contraddistingue l’uno dall’altro.

Il migliore piumone matrimoniale in piuma d’oca

Questo piumone matrimoniale contiene un imbottitura in piuma d’oca: il 90% è composto dal piumino dell’oca, mentre il restante 10% da piumette. Il piumino è la parte più preziosa del piumaggio di un oca e la sua struttura a fiocchi gli permette di essere così leggero. Maggiore è la quantità di piumino utilizzata, maggiore è anche la sua qualità. La fodera è invece composta da cotone puro a tenuta piuma da 92 fili/cmq. Le dimensioni di questo piumone sono adatte a un letto matrimoniale, con 250 x 205 cm.

Le recensioni lodano soprattutto la morbidezza e leggerezza di questo piumone, così come il suo effetto traspirante.

Il migliore piumone matrimoniale sintetico

L’imbottitura e la fodera di questo piumone sono in microfibra anallergica, il certificato Oeko-tex garantisce l’assenza di sostanze nocive per la salute dell’uomo. I vantaggi di questo piumone sono la sua morbidezza e la sua eccellente tenuta di calore, così come la sua traspirabilità. È inoltre ideale anche per gli inverni più freddi. Le dimensioni sono di 250 x 205cm, dunque adatte a un letto matrimoniale. L’imbottitura pesa 320 gr/mq.

Le recensioni considerano questo piumone il top della gamma e apprezzano soprattutto la sua leggerezza e la facilità di lavaggio.

Il migliore piumone matrimoniale in lana di cammello

Questo piumone contiene un imbottitura al 100% in lana di cammello, garantisce dunque un ambiente asciutto e sano a letto. Il peso di è di 1800g e il metodo di lavaggio consigliato è il lavaggio a secco.

Chi l’ha provato gradisce soprattutto il calore e la comodità di questo prodotto. Viene inoltre apprezzata la sua naturalezza.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul piumone matrimoniale

Prima di fare un qualsiasi acquisto, è necessario conoscere a fondo un prodotto. Esistono diversi tipi di piumoni matrimoniali con imbottiture diverse. Quindi se non sei uno specialista, vorrai saperne di più sul piumone matrimoniale. In questa sezione ci occuperemo proprio di rispondere alle domande più frequenti sui piumoni matrimoniali, così da chiarire ogni tuo eventuale dubbio.

Un piumone matrimoniale piegato

Il piumone matrimoniale può avere imbottiture e grandezze diverse (Fonte: Premium Interiors – Flickr.com)

Cos’è il piumone matrimoniale?

Un piumone matrimoniale è un piumone adatto a letti matrimoniali e generalmente viene utilizzato da due persone. Questo genere di piumoni è dunque molto grande e può possedere imbottiture diverse. Tuttavia un piumone matrimoniale può anche venire utilizzato e preferito da una persona sola che ad esempio possiede un materasso di grandi dimensioni, come nel caso dei letti boxspring.

Quanti tipi di piumoni matrimoniali esistono e qual’è quello giusto per te?

I piumoni matrimoniali sono caratterizzati da diversi tipi di imbottiture e può essere abbastanza complicato scegliere quale acquistare. Questo dipende naturalmente dalle tue preferenze personali e dall’occasione per la quale vuoi utilizzare il tuo piumone.

Alcune imbottiture sono inoltre maggiormente adatte alle persone particolarmente sensibili che possono sviluppare reazioni allergiche. Se desideri acquistare un piumone matrimoniale, puoi dunque scegliere tra i tre seguenti tipi:

  • Piumone matrimoniale sintetico
  • Piumone matrimoniale in fibra naturale
  • Piumone matrimoniale d’oca

Cosa caratterizza il piumone matrimoniale sintetico e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

I piumoni sintetici convincono soprattutto perché non sono soggetti a acari della polvere. Pertanto, questo genere di piumoni è molto popolare per i bambini o le persone allergiche. La microfibra è un materiale molto comune tra i piumoni sintetici. Un vantaggio di questi piumoni è il loro materiale traspirante che li rende adatti a diverse occasioni. Inoltre per gli amanti del campeggio, esistono anche quelli impermeabili.

Le fibre sintetiche sono molto facili da pulire e, al contrario dei piumoni d’oca, puoi facilmente lavare il tuo piumone sintetico in lavatrice anche ad alte temperature. Naturalmente presta attenzione alle istruzioni per il lavaggio per evitare di danneggiarlo. Il principale svantaggio di questi piumoni è che sono meno efficaci nel catturare l’umidità corporea e restituirla all’esterno. Inoltre hanno una durata di vita minore a quella degli altri due tipi di piumoni: 5 anni in media.

Vantaggi
  • Non sono soggetti a acari della polvere, Il materiale è traspirante
  • Le fibre sintetiche sono facilmente lavabili
Svantaggi
  • Sono meno efficaci nel catturare umidità corporea
  • Hanno una durata di vita minore

Cosa caratterizza il piumone matrimoniale in fibra naturale e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

I piumoni in fibra naturale possono contenere diversi tipi di materiali, i più comuni sono:

  • Lana vergine
  • Lana merino
  • Lana di cammello
  • Lana di alpaca

I piumini in lana vergine o merino sono spesso usati in tutte e quattro le stagioni, poiché la lana possiede ottime proprietà di isolamento termico e porta ad un ambiente temperato tutto l’anno. Tuttavia possono essere soggetti a acari della polvere, che in alcune persone portano allo sviluppo di reazioni allergiche.

I piumoni in lana di cammello o alpaca sono invece ideali per le persone allergiche dato che sono antibatterici. Le loro capacità igroscopiche assicurano inoltre un ambiente asciutto e sano a letto, donando una sensazione di benessere sia in estate che in inverno. Anche i piumoni i fibra naturale hanno un costo più elevato rispetto a quelli sintetici.

Vantaggi
  • Sono adatti a tutte e stagioni
  • Sono isolanti e portano ad un ambiente temperato
  • Quelli in lana di cammello e alpaca sono antibatterici
  • Hanno capacità igroscopiche
Svantaggi
  • Quelli in lana vergine o merino possono contenere acari della polvere
  • Il prezzo è elevato

Cosa caratterizza il piumone matrimoniale d’oca e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

I piumoni d’oca hanno un’elevata proprietà di isolamento termico e sono quindi ideali per l’inverno. Spesso vengono utilizzati anche come piumoni annuali, adatti alle quattro stagioni. In estate questo genere di piumoni possiede infatti un piacevole effetto rinfrescante e traspirante che lo rende adatto anche a questa stagione.

I piumoni d’oca tuttavia non sono la miglior scelta per le persone sensibili che soffrono di allergie siccome possono scatenare reazioni allergiche spiacevoli. Oltre a questo possono contenere acari della polvere. Le piume d’oca rappresentano il materiale più caro, conseguentemente anche il prezzo di questi piumoni è molto elevato.

Vantaggi
  • Hanno proprietà di isolamento termico, Sono adatti a tutte le stagioni
  • Possiedono un effetto rinfrescante e traspirante
Svantaggi
  • Possono scatenare reazioni allergiche
  • Possono contenere acari della polvere
  • Il prezzo è elevato

Quanto costa un piumone matrimoniale?

Il prezzo di un piumone matrimoniale può variare, esistono piumoni acquistabili a 30 euro, così come piumoni molto più cari che possono costare fino a 300 euro. Questa differenza di prezzo dipende soprattutto dall’imbottitura.

Come accennato in precedenza, i piumoni matrimoniali si distinguono dal tipo di imbottitura che possiedono: esistono i piumoni d’oca, fibra naturale e sintetici. Ognuno di questi prodotti ha un prezzo diverso, i più economici sono sicuramente i piumoni sintetici che possono costare da 30 a 80 euro. I piumoni in fibra naturale sono leggermente più cari e costano da 100 a 200 euro. Infine il prodotto più caro è caratterizzato da un imbottitura in piuma d’oca e può costare da 100 a 300 euro. Naturalmente ognuno di questi materiali possiede dei vantaggi e degli svantaggi che verranno elencati successivamente.

Tipo di piumone Prezzo
Piumoni sintetici Da 30 a 80 euro
Piumoni in fibra naturale Da 100 a 200 euro
Piumoni d’oca Da 100 a 300 euro

Come si ripongono i piumoni matrimoniali?

Il modo migliore per conservare il tuo piumone matrimoniale se sei a corto di spazio è l’utilizzo di un sacchetto sottovuoto, che puoi trovare facilmente nei negozi di casalinghi o supermercati. Per utilizzare correttamente un sacchetto sottovuoto dovrai munirti di un aspirapolvere.

Come prima cosa inserisci il piumone nel sacchetto e distribuisci equamente l’imbottitura. In seguito con l’aspirapolvere aspira l’aria in eccesso attraverso la valvola presente nel sacchetto e poi richiudila. Questo genere di conservazione proteggerà il piumone dall’umidità e dalla polvere.

Un ulteriore modo per riporre un piumone matrimoniale è quello di utilizzare la custodia originale del piumino. Molte aziende produttrici forniscono infatti una custodia appositamente realizzata per garantire traspirabilità e protezione.

I sacchetti sottovuoto ti aiutano a conservare al meglio il tuo piumone

Come si conserva un piumone matrimoniale in modo corretto?

Ci sono diversi modi per aumentare la durata del tuo piumone matrimoniale e per evitare di danneggiarlo con gli anni. La cosa più importante è arieggiarlo con frequenza e non utilizzare aspirapolvere o battipanni per spolverarlo, ma una spazzola a setole morbide. Inoltre è fondamentale ricordarsi di lavare il proprio piumone almeno una volta all’anno, assicurandosi che sia completamente asciutto prima di riporlo. Come ultima cosa ti consigliamo di non esporlo alla luce diretta o a fonti di calore.

Come si lava un piumone matrimoniale?

Prima di riporre il tuo piumone matrimoniale, la cosa più importante è lavarlo correttamente. Il lavaggio oltre ad essere molto importante per motivi igienici, garantisce una durata di vita maggiore al tuo piumone. Dipendendo dall’imbottitura, potrai occuparti tu stesso del lavaggio oppure dovrai rivolgerti a una lavanderia professionale.

Solitamente i piumoni d’oca vanno portati in lavanderia mentre quelli sintetici possono essere lavati a casa, a mano o in lavatrice. La cosa più importante è seguire le indicazioni riportate sull’etichetta e fare attenzione al carico massimo della lavatrice.

Nel caso tu decida di lavare un piumone a casa, ricordati di usare un detersivo non aggressivo e un ammorbidente. Dopo aver terminato il lavaggio, assicurati di farlo asciugare per bene per evitare la formazione di muffe e cattivi odori.

Dove posso comprare dei piumoni matrimoniali?

I piumoni matrimoniali sono disponibili nei grandi magazzini, nei negozi di mobili e di arredamento, nonché in molti negozi online.
Secondo le nostre ricerche, la maggior parte dei piumoni matrimoniali sono venduti attraverso i seguenti negozi online:

  • amazon.it
  • ebay.it
  • caleffionline.it
  • illenzuolo.it
  • carillobiancheria.it
Letto matrimoniale con piumone disfatto

L’imbottitura di un piumone ne determina il prezzo (Fonte: @anniespratt – Unsplash.com)

Criteri di acquisto

Siamo quasi arrivati alla fine del nostro articolo sui piumoni matrimoniali. Vorremmo però darti ancora gli ultimi consigli su come scegliere il giusto prodotto in base ad alcuni criteri che consideriamo essenziali per non pentirsi della propria decisione. Ecco quali sono:

Peso

Il peso di un piumone può variare a dipendenza del tipo di imbottitura

l peso di un piumone ha un impatto significativo sul proprio benessere, per questo, un piumone deve essere morbido ed elastico, adattandosi al corpo. Questo è possibile solo con un piumone del peso adatto. Quelli più leggeri hanno un peso compreso tra 600 e 900 g, i piumoni più pesanti invece pesano fino a 1250 g. Se ti senti rapidamente oppresso da troppo peso, scegli una coperta più leggera.

Lavabilità

II piumone ha un contatto fisico diretto e pertanto non solo deve essere arieggiato regolarmente, ma anche lavato. Presta dunque attenzione al metodo di lavaggio consigliato prima di acquistare un piumone. Non tutti i piumoni d’oca ad esempio possono essere lavati in lavatrice, mentre quelli sintetici sono meno delicati.

Presta attenzione alle istruzioni di lavaggio prima di acquistare e lavare il tuo piumone

Un piumone matrimoniale ripiegata

Il modo migliore per conservare il tuo piumone matrimoniale se sei a corto di spazio è l’utilizzo di un sacchetto sottovuoto. (Fonte: Magda Ehlers/ 1572459- Pexels.com)

Qualità

Prima di comprare un piumone matrimoniale con qualsiasi tipo di imbottitura, è molto importante accertarsi della qualità del prodotto. Informati in anticipo sui prodotti che desideri acquistare e sull’affidabilità di chi te li offre. Se sei insicuro sulla provenienza di un prodotto, acquistalo presso un altro negozio. Inoltre è importante leggere sempre l’etichetta e guardare la composizione dell’imbottitura del tuo piumone, nel caso di un piumone d’oca l’ideale sarebbe 100% piumino oca, o almeno 90% piumino e 10% piumetta.

Grandezza

Spesso la grandezza del piumone matrimoniale viene scelta in base ai propri gusti personali, tuttavia se non sei sicuro su quale acquistare ti spiegheremo brevemente come orientarti con le diverse grandezze. Scegliere le misure del proprio piumone matrimoniale non è difficile in quanto esistono delle misure standard: i piumoni standard sono lunghi da 200 a 220 cm.

Ti consigliamo di acquistarne uno lungo 200 cm se la tua altezza è inferiore a 180 cm, se invece sei più alto ti consigliamo un piumone lungo 220 cm. Quanto alla larghezza, anche in questo caso esistono due misure standard: 200 cm e 240 cm. In questo caso è richiesta la tua preferenza personale: se ti trovi meglio con un piumino maxi ti consigliamo di acquistarne uno largo 240 cm.

Le misure standard facilitano la scelta del tuo piumone

Conclusioni

Qualsiasi sia il piumone che preferisci, adesso sai tutto quanto è necessario per poter non solo comprare il prodotto più adatto a te, ma anche come conservarlo correttamente una volta che sarà in tuo possesso.

Non dimenticarti i nostri consigli sul come lavare un piumone matrimoniale e su quali aspetti considerare prima di comprarlo. Adesso puoi testare tu stesso la morbidezza del tuo nuovo piumone.

Se ti è piaciuta la nostra guida sui piumoni matrimoniali, puoi condividerla sui tuoi social o puoi lasciarci un commento. Accettiamo di buon grado anche consigli e domande, a cui risponderemo il prima possibile. Al prossimo articolo!

(Fonte dell’immagine in evidenza: 영훈 박 4491214/ Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Priscilla Ferrante Scrittrice e traduttrice
Sono laureata in lingue e la mia passione principale è viaggiare. Grazie al lavoro di scrittrice freelance, posso girare il mondo mentre scrivo degli argomenti che preferisco, come i prodotti di bellezza, gli animali e l'arte.