Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

21Ore impiegate

3Studi valutati

50Commenti raccolti

Uno dei prodotti più importanti in casa e uno dei più difficili da scegliere è il sapone per i piatti. Questo sapone è estremamente importante, dato che la qualità del sapone è essenziale per avere una cucina pulita, piatti che hanno un buon profumo e sono davvero puliti, e per non danneggiare le nostre mani.

Oggi ti spieghiamo quali tipi di lavastoviglie esistono, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ognuna, e come trovare quella che si adatta alle tue esigenze a seconda di diversi fattori, a partire da come e quanto spesso lavi i piatti.




Sommario

  • Le lavastoviglie sono saponi speciali per rimuovere il grasso, lo sporco e gli odori dai piatti sporchi. Sono diversi dagli altri tipi di saponi perché hanno componenti chimici per separare il grasso e lo sporco dalla superficie dei piatti, facendo anche attenzione a non intaccare la pelle.
  • Ci sono diversi tipi di lavastoviglie, che si dividono in lavastoviglie a liquido, a crema e a polvere. La presentazione della lavastoviglie è importante perché determina quale aspetto del sapone sarà la priorità, per esempio, se è migliore nel pulire il grasso o se è più adatto alla pelle.
  • Per scegliere una lavastoviglie che si adatti perfettamente alle nostre esigenze, ci sono alcuni fattori di acquisto che dobbiamo conoscere, a partire da quanto spesso laviamo i nostri piatti, quali profumi ci piacciono, come laviamo i nostri piatti e le nostre sensibilità cutanee.

Lavastoviglie: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle lavastoviglie

Se è la prima volta che acquisti una lavastoviglie o vuoi provarne una nuova, ti consigliamo di seguirci soprattutto in questa sezione. Qui, Reviewbox ti presenta una guida all’acquisto che include le domande più frequenti poste dagli utenti.

Se hai intenzione di usare un sapone potente contro il grasso, ti consigliamo di usare i guanti (Foto: Vasyl Dolmatov / 123rf.com)

Cosa contiene un sapone lavatrastes?

Lavatrastes sono saponi che contengono diversi elementi principali, tra cui tensioattivi per rimuovere lo sporco, agenti battericidi, composti per la cura della pelle come glicerina o aloe e profumi o oli essenziali.

Se è la prima volta che vivi lontano da casa dei tuoi genitori, o se semplicemente non sei mai stato al supermercato senza aiuto, ti renderai presto conto che una buona lavastoviglie è uno dei prodotti che cambiano la tua vita da persona indipendente.

I vantaggi di comprare una buona lavastoviglie sono che lasciano un odore piacevole nei piatti, si prendono cura delle tue mani, sono molto efficienti e sono antibatteriche. Una cattiva lavastoviglie lascerà un odore sgradevole sui tuoi piatti (come quello delle uova), farà male alla tua pelle, non funzionerà bene e potrebbe includere sostanze chimiche dannose.

Oggigiorno ci sono marche organiche sul mercato che fanno bene alla tua pelle e hanno odori deliziosi (Foto: famveldman / 123rf.com)

Lavatraste in polvere, liquido o crema – a cosa dovresti prestare attenzione?

Una delle differenze più significative tra i lavatraste è la loro presentazione, poiché questa determinerà quale aspetto del sapone viene privilegiato. Ti presentiamo brevemente alcune caratteristiche di ogni tipo.

Lavatraste in polvere. Sono molto famosi sul mercato soprattutto perché sono i più economici. Puoi comprare un grande sacchetto di detersivo, che durerà per molto tempo. Tuttavia, questo tipo di sapone è molto duro sulla pelle e spesso non lascia un buon odore sui piatti.

Liquido per lavastoviglie. Questo è il tipo di liquido per piatti più comunemente acquistato, poiché è economico, efficiente e ha un profumo molto piacevole, nella maggior parte dei casi. Ce ne sono molti che sono a base vegetale e hanno buone proprietà per la pelle, anche se non tutti.

Lavatrastes en crema. Lo scopo principale di questi lavatrati è la cura della pelle, dato che la consistenza è buona con il grasso ma, più che altro, è idratante e amichevole per la pelle sensibile. Potrebbe non essere la scelta migliore per gli oli ostinati, ma dipende molto dalla marca.

Lavatrastes polvere Lavatrastes liquido Lavatrastes crema
Prezzo Il più economico Varia x Leggermente meno economico degli altri tipi
Pulizia Non così efficace da solo Efficace Efficace
Odore Non molto potente, non rimuove gli odori così tanto Varia, generalmente lascia un odore intenso sui piatti Lascia un odore intenso sui piatti
Cura della pelle Male per la pelle Moderatamente dannoso, può seccare Buono per la pelle

Come funziona il lavaggio dei piatti in casa?

Una delle domande più frequenti poste dalle persone che pensano di cambiare marca di lavastoviglie è se una lavastoviglie fatta in casa sarà altrettanto efficace. Ci sono molte ricette per lavastoviglie fatte in casa, quindi ognuna funzionerà in modo diverso.

Quello che è vero è che le lavastoviglie fatte in casa hanno i loro vantaggi e svantaggi. Sono totalmente organici e possiamo aggiungere elementi come l’aloe vera, quindi sono molto buoni per la pelle. Hanno un buon odore, anche se non saranno mai paragonabili agli odori aggiunti. Non faranno molta schiuma e non saranno così efficaci con il grasso difficile da rimuovere.

Vantaggi
  • Lascia un piacevole odore naturale sui piatti
  • Cura le tue mani
  • Organico
Svantaggi
  • L”odore non è così forte come quello artificiale
  • Non è efficace con il grasso difficile da rimuovere

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di lavastoviglie

Come parte finale della nostra guida per aiutarti a trovare la tua lavastoviglie, abbiamo incluso una lista di criteri che dovresti considerare per determinare quale tipo di lavastoviglie è giusta per te, e quale ti renderà più felice a seconda di quali sono le tue priorità.

  • Come lavi i tuoi piatti?
  • Numero di piatti al giorno
  • Odori
  • Cura della pelle o sgrassatore: le tue priorità

Come lavi i tuoi piatti?

Sembra abbastanza semplice, ma il modo in cui lavi i tuoi piatti è super importante per determinare quale tipo di lavastoviglie è giusto per te. Ci sono diversi modi per lavare i piatti, non solo in termini di quantità ma anche di strumenti utilizzati.

Un po’ alla volta. Molte persone preferiscono lavare i loro piatti ogni volta che li usano, usando solo una goccia o due di detersivo liquido o un po’ di polvere. Questo tipo di lavaggio non richiede una lavastoviglie che sia altrettanto rispettosa della pelle, dato che il contatto è molto breve.

Lotti e niente guanti. Se ti piace lavare i piatti di tutta la famiglia o se sei semplicemente il tipo che lascia una montagna di piatti da lavare fino all’esaurimento, dovresti procurarti una lavastoviglie che sia allo stesso tempo rispettosa della pelle ed efficace. Raccomandiamo le lavastoviglie cremose.

Molti e con i guanti. Se lavi molti piatti alla volta ma indossi i guanti, ti consigliamo una lavastoviglie che sia abbastanza efficace contro il grasso, poiché questo renderà il tuo processo più facile e non danneggerà la tua pelle mentre indossi i guanti.

Le lavastoviglie fatte in casa fanno bene alla pelle e hanno odori naturali (Foto : rido / 123rf.com)

Quantità di piatti al giorno

Allo stesso modo, la lavastoviglie che prendi non dipenderà solo dalla frequenza del lavaggio ma anche dalla quantità di piatti che usi. Questo concetto si basa su quanto tempo la pelle è esposta alle sostanze chimiche della lavastoviglie.

Uso personale. Se usi pochi piatti, ti consigliamo di prendere una delle lavastoviglie meno costose, non perché sia una spesa necessaria ma perché sono infinitamente migliori. La tua cucina avrà un profumo meraviglioso e le tue mani sembreranno come se avessi messo della crema su di esse.

Family. Se usi molti piatti o lavi i piatti di un’intera famiglia, potresti cercare una lavastoviglie che sia più performante. Ti consigliamo di prendere una lavastoviglie a liquido, perché sono brave con lo sporco, hanno alte prestazioni e sono moderatamente a misura di mano.

Odori

Per molte persone, uno degli aspetti più importanti delle lavastoviglie è quanto bene lasciano l’odore dei piatti. Non c’è niente di più sgradevole di piatti con odore di marcio o di uova. Diversi tipi di lavastoviglie avranno diverse intensità di profumo.

Non è una priorità. Se l’odore non è la tua priorità, ma preferisci una lavastoviglie efficace contro il grasso, puoi optare per una lavastoviglie in polvere e aggiungere qualche goccia di limone. Tuttavia, ti ricordiamo che i liquidi per il lavaggio dei piatti sono altrettanto efficaci e hanno odori migliori.

Odori forti. Se ti piace inondare la tua cucina di odori ricchi e potenti, ti consigliamo una lavastoviglie liquida di marche più costose, dato che questi tipi di prodotti si concentrano molto sull’impressione che danno alle persone. Questi prodotti lasceranno i tuoi piatti “profumati di pulito”.

Odori naturali. Se preferisci gli odori sottili o naturali, ti consigliamo una lavastoviglie biologica in crema, o una lavastoviglie fatta in casa. La maggior parte dei detersivi liquidi ha un odore forte, ad eccezione di quelli organici.

Cura della pelle o sgrassatore: le tue priorità

Infine, è importante sapere quali sono le tue priorità personali, poiché ognuno è diverso e preferirà un tipo di prodotto diverso. Quando si parla di efficacia rispetto alla cura della pelle, ci sono opinioni molto diverse.

Pelle sensibile. Molte persone, specialmente i giovani, optano per lavastoviglie che sono amichevoli per la loro pelle, in quanto evitano reazioni o secchezza. Se hai la pelle sensibile, ti consigliamo di optare per una lavastoviglie biologica, in crema o fatta in casa.

Piatti molto sporchi. Molti prodotti per lavare i piatti hanno proprietà molto potenti, come i prodotti per lavare i piatti liquidi (senza un aspetto cremoso) o i prodotti per lavare i piatti in polvere con altri elementi aggiunti. Se la tua priorità è lavare piatti molto sporchi, come pentole e padelle, ti consigliamo una di queste lavastoviglie.

Balance. Molte lavastoviglie sono aumentate di qualità al punto che sono abbastanza brave a rimuovere il grasso oltre ad essere buone per la pelle. Se ne compri uno di una marca riconosciuta per la pulizia, anche se è più costoso, scoprirai che è un ottimo investimento.

(Foto dell’immagine in evidenza: Olga Miltsova / 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni