Ultimo aggiornamento: 17/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

19Ore impiegate

2Studi valutati

55Commenti raccolti

il sito web dove puoi trovare i migliori articoli su una grande varietà di prodotti. Oggi parleremo delle manette, così essenziali per la polizia e le forze di sicurezza di tutto il mondo.

Sviluppate per privare una persona del movimento, le manette sono uno dei più antichi strumenti di sicurezza ancora in uso e sono avanzate tecnologicamente nel corso dei secoli, dimostrando quanto siano essenziali.

Quindi, se fai parte di una forza di polizia o cerchi opportunità di lavoro nel campo della sicurezza privata, questo articolo ti aiuterà a capire un po’ meglio le manette e come funzionano.




Sommario

  • Ci sono diversi tipi di manette e ognuna ha un uso specifico di contenimento.
  • Alcune manette non hanno serrature di sicurezza, quindi è molto importante fare attenzione a non perdere le chiavi.
  • La dimensione della catena tra le manette aiuta a determinare il limite di movimento.

Manette: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Oggi è possibile trovare diversi tipi di manette, con diversi tipi di serrature. Anche se non è vietato comprarli, se non hai una di queste funzioni, devi stare attento al loro uso.

Prendendo in considerazione questo, sono anche ottime opzioni per l’autodifesa. Per capire meglio i diversi modelli, assicurati di controllare la nostra Guida all’acquisto.

Imagem de policial de costas com algemas cromadas presas no cinto de couro.

Le manette sono uno degli articoli di sicurezza più antichi del mondo. (Fonte: cocoparisienne / Pixabay)

Cos’è una manetta?

Le manette sono dispositivi di sicurezza progettati per limitare il movimento. Questo li rende ideali per le emergenze della polizia e per il trasporto dei prigionieri.

I primi modelli apparvero non appena gli esseri umani impararono a forgiare il metallo e furono ampiamente utilizzati durante il Medioevo. Tuttavia, i modelli che conosciamo oggi, con sistemi di sicurezza e regolazione delle dimensioni, iniziarono ad apparire solo nel XIX secolo.

Nonostante un passato tortuoso, oggi ci sono regolamenti sul loro uso che variano a seconda della legislazione di ogni paese, ma il loro uso è sempre più umanitario, senza ferire la persona che viene ammanettata.

L’uso delle manette è così radicato nella nostra storia che è molto comune trovarle come giocattoli per bambini o come articolo erotico per molti adulti. Sono anche un oggetto di molti collezionisti di articoli di sicurezza.

Imagem de policial mostrando o uso de algemas para dois adolescentes.

Le manette moderne sono in grado di trattenere efficacemente senza causare lesioni. (Fonte: paologhedini / Pixabay)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle manette?

Le manette offrono diversi vantaggi. Aiutano a limitare i movimenti, possono essere utilizzati per trattenere un sospetto fino all’arrivo della polizia e i lucchetti moderni non causano lesioni ai polsi.

Tuttavia, alcuni svantaggi dovrebbero essere notati. Molti modelli professionali lavorano solo con una chiave. Alcune manette con catene a maglie potrebbero non limitare i movimenti. E, specialmente per il trasporto di prigionieri, è necessario avere sia le manette per i polsi che per le gambe.

Vantaggi
  • Aiutano a limitare il movimento
  • Possono essere usati per trattenere un sospetto fino all”arrivo della polizia
  • Le moderne manette non causano lesioni ai polsi
Svantaggi
  • Molti modelli professionali funzionano solo con una chiave
  • Alcuni modelli potrebbero non limitare il movimento così bene
  • Per il trasporto di prigionieri hai bisogno di polsi e gambe

Quali sono i diversi tipi di manette?

Ci sono tre tipi principali di manette. I modelli tradizionali sono progettati per tenere i polsi, limitando il movimento di mani e braccia. Il vantaggio è ancora il loro prezzo, dato che sono le manette più economiche sul mercato.

Le manette per le gambe sono progettate per tenere le caviglie. Limitano il movimento dei piedi e delle gambe, impedendo al prigioniero di provare a scappare correndo. Questi modelli costano un po’ di più.

E infine le manette per le dita, che limitano il movimento delle dita e delle mani. Sono modelli più piccoli e più discreti. Essendo pezzi più esotici, il prezzo di questi polsini può essere più alto.

Criteri di acquisto: Cosa considerare prima di acquistare le manette

Ora che conosci tutti i vantaggi delle manette e le situazioni in cui possono essere utilizzate in sicurezza, è importante considerare alcuni criteri per essere sicuro di scegliere il modello giusto.

Questo riguarda il materiale, la dimensione della catena e soprattutto i sistemi di chiusura. Queste sono importanti specifiche del prodotto che dovresti considerare quando ti prepari all’acquisto

  • Materiale
  • Modello di manette
  • Dimensione della catena
  • Sistema di bloccaggio

Controlla attentamente ognuno degli argomenti qui sotto e saprai tutto quello che devi sapere sulle manette e sarai in grado di scegliere il modello più adatto alle tue esigenze.

Materiale

Uno dei fattori più importanti quando consideri l’acquisto di un paio di manette è il materiale di cui sono fatte. Oggi la maggior parte di esse sono fatte di metallo robusto o di acciaio al carbonio, assicurando sia resistenza che durata.

Negli ultimi anni è emerso anche un tipo di manette monouso che è fatto di plastica. Sono usate principalmente dalle forze militari perché sono più leggere e facili da trasportare in una situazione di combattimento.

Imagem de pessoa algemada com as mãos para cima.

Le manette fatte di acciaio al carbonio sono estremamente forti. (Fonte: KlausHausmann / Pixabay)

Modelli di polsini

Al giorno d’oggi, è possibile trovare quattro tipi principali di polsini, ognuno dei quali mira ad un tipo di utilizzo ideale. Scopri alcuni dettagli su ognuno di essi qui sotto

  • Polsini acatena: Questo è il modello più tradizionale, dove i polsini sono collegati attraverso una catena che può essere di varie dimensioni. Permettono più flessibilità e movimento.
  • Polsinia cerniera: invece delle catene, questi polsini usano una o più cerniere per collegare i polsi. In questo modello, il movimento è abbastanza limitato.
  • Polsinirigidi: Un mix tra il modello a cerniera e quello a catena, nella manetta rigida i polsi sono collegati da un unico blocco di metallo, rendendo più facile per il poliziotto o la guardia di sicurezza tenere il sospetto sotto controllo anche quando solo un polso è legato.
  • Polsini monouso: Un’invenzione più moderna, i polsini monouso sono fatti di nylon iniettato estremamente resistente. Una volta attaccato, devi tagliarlo per rimuoverlo.

Imagem de par de algemas sobre fichas e relatórios criminais.

Con così tanti modelli di manette disponibili, è essenziale scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze. (Fonte: anluze / Pixabay)

Dimensione della catena

Nelle manette che hanno catene a maglie, è importante controllare che ogni modello offra una dimensione diversa, limitando più o meno il movimento di braccia e gambe.

Specialmente in situazioni di trasporto di prigionieri, è normale utilizzare polsi e caviglie. Al giorno d’oggi le coppie di manette sono ancora interconnesse da una catena individuale, assicurando che non ci sia alcuna possibilità di fuga.

Quando scegli il tuo modello di manette, questo è un fattore che dovresti prendere in considerazione a seconda del tipo di uso che ne farai e quanta libertà avrà il personale ammanettato di muovere le braccia o le gambe.

Imagem de homem algemado com os braços para trás em frente a viatura policial.

Specialmente nelle manette per le gambe, le catene sono di solito un po’ più grandi per permettere il movimento. (Fonte: 4711018 / Pixabay)

Sistema di chiusura

A seconda del modello di manette, ci sono diversi tipi di serrature disponibili. La maggior parte dei modelli professionali hanno un sistema a doppia serratura.

In questo sistema, la chiave viene girata prima in senso antiorario per rilasciare la serratura principale e poi in senso orario per rilasciare il cricchetto, aprendo effettivamente le manette.

Molti modelli si affidano interamente alla chiave per aprirsi, tuttavia, è anche possibile trovare modelli con un piccolo perno nascosto che può essere attivato per rilasciare il cricchetto in caso le chiavi vengano perse.

(Featured image source: 3839153 / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni