Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

14Ore impiegate

2Studi valutati

49Commenti raccolti

Benvenuto, il tuo sito di recensioni su internet. Per facilitare l’apprendimento o per fare presentazioni e appunti in un ambiente aziendale, la lavagna è uno strumento che non è passato di moda.

Dalla sua creazione, continua ad evolversi, ma il suo uso rimane vitale, specialmente nell’ambiente scolastico. Se sei un po’ più vecchio, potresti ricordare le famose lavagne.

Oggi è possibile trovare lavagne bianche, lavagne di vetro e anche modelli digitali. Per capire un po’ meglio il prodotto, le sue funzionalità e la sua evoluzione, dai un’occhiata alla nostra recensione.




Sommario

  • Le lavagne non sono adatte a persone che hanno allergie o problemi respiratori.
  • Nelle lavagne bianche o nelle lastre di vetro, è importante controllare il tipo di pennarello che verrà utilizzato, perché alcuni non sono rimovibili.
  • Al giorno d’oggi è possibile trovare vernici o carte da parati che simulano l’effetto di una lavagna in modo che tu possa usarle come decorazione nella tua casa o nel tuo ufficio.

Lavagna: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Ora che hai visto alcuni modelli, è il momento di saperne di più sul prodotto in generale. Le lavagne offrono molti vantaggi per aiutare l’apprendimento o per delineare grandi progetti aziendali.

Ma come fai a sapere quale tipo di lavagna è giusta per ogni ambiente? Per avere una risposta a questa e ad altre domande, controlla la nostra guida all’acquisto.

Imagem de mulher de negócios segurando um marcador azul para escrever em lousa branca.

Sia nell’ambiente scolastico che in quello lavorativo, le lavagne sono ottime per condividere idee e informazioni. (Fonte: rawpixel / Pixabay)

Cos’è una lavagna?

Una lavagna è una superficie piatta che riceve una vernice speciale che può essere nera, verde o bianca su cui si può scrivere o disegnare usando gesso o pennarelli.

Sono anche conosciute come lavagne, dato che i primi modelli erano fatti di un sottile strato di ardesia scura. Da allora le lavagne si sono evolute fino ai modelli che conosciamo oggi.

Ora è possibile trovare anche lavagne digitali che sono sensibili al tocco e hanno molte delle funzionalità di un normale computer, come la possibilità di salvare il contenuto utilizzato e persino di navigare in internet, rendendo l’apprendimento molto più divertente.

Sapevi che le prime testimonianze dell’uso delle lavagne provengono dall’India, dove erano già utilizzate nell’XI secolo?

Quali sono i diversi tipi di

lavagne?
I modelli più tradizionali sono ancora le vecchie lavagne, che in realtà sono soprattutto le lavagne verdi, che usano il gesso, sono più economiche e di facile manutenzione.

Lavagne bianche e lavagne di vetro usano pennarelli rimovibili e sono più facili da pulire, sono in una fascia di prezzo intermedia e offrono maggiore visibilità e durata.

Ma se vuoi un modello moderno, completamente computerizzato, e spendi un po’ di più, puoi usare lavagne digitali, che sono completamente interattive. Per capire meglio, vedi la tabella qui sotto.

Lavagna verde Lavagna bianca Lavagna di vetro Lavagna bianca digitale
Vantaggi Sono di facile manutenzione Forniscono una superficie più chiara e luminosa Sono più facili da pulire e durano più a lungo Sono più interattivi
Tipo di pennarelli Gesso bianco o colorato Pennarelli removibili Pennarelli removibili Funzionano tramite touchscreen
Prezzo Sono le lavagne più economiche sul mercato Sono in una fascia di prezzo intermedia Possono costare un po’ di più Sono ancora nuove e, dato che sono digitali, costano molto di più

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di usare una lavagna bianca?

Le lavagne rendono più facile vedere in grandi spazi, possono essere trovate in forme adesive per decorare la tua casa e con l’avvento delle lavagne digitali, ci sono una moltitudine di nuovi usi che possono essere incorporati.

Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi. Nei modelli che lavorano con il gesso, la polvere che si forma durante la pulizia può essere dannosa per le persone con allergie o problemi respiratori.

Con l’uso continuo, il gesso può anche seccare le mani e causare crepe. Un’opzione sono le lavagne bianche o di vetro, ma richiedono pennarelli speciali.

Per maggiori dettagli, vedi la nostra tabella.

Vantaggi
  • Facilitano la visualizzazione delle informazioni durante l’apprendimento
  • È possibile utilizzarle come decorazione della stanza
  • Le lavagne digitali stanno rivoluzionando l’insegnamento con funzioni interattive
Svantaggi
  • Sulle lavagne che utilizzano il gesso, può formarsi della polvere
  • Sono necessari pennarelli rimovibili specifici per le lavagne bianche
  • Il gesso utilizzato può seccare le mani e causare crepe sulla pelle

Criteri di acquisto: Cosa considerare prima di acquistare una lavagna

Le lavagne sono ampiamente utilizzate in ambienti scolastici, per facilitare la visualizzazione delle informazioni da parte degli studenti, per aiutare a sviluppare progetti in ambienti aziendali ed è eccellente per menu o promozioni pubblicitarie nel commercio.

Tuttavia, prima di acquistare la tua lavagna, è importante osservare alcuni criteri in modo da scegliere il modello giusto che offre il maggior rapporto costi/benefici per le tue attività

  • Materiale
  • Dimensione
  • Colore
  • Funzionalità aggiuntive (magnetiche)

Guarda attentamente ognuno di questi argomenti per scegliere la migliore lavagna per la tua istruzione, la tua azienda o anche per decorare la tua casa con un tocco più interattivo.

Materiale

Le lavagne possono essere prodotte in diversi metalli. Anche oggi è possibile trovare modelli in legno, ma il più comune è che sono fatti di MDF, un tipo di compensato che è più leggero e più economico.

È anche possibile trovare modelli in plastica, come il PVC, o in metallo, il più comune è l’alluminio. Puoi anche trovare lavagne di vetro, adesive o sotto forma di carta da parati.

Imagem de uma professora de costas escrevendo em uma lousa verde com fiz.

La lavagna di legno è ampiamente utilizzata nell’ambiente scolastico. (Fonte: racorn/ 123RF)

Dimensione

Anche la dimensione della lavagna è un criterio molto importante quando si acquista. Se hai intenzione di usarlo in un ambiente molto grande, un tabellone più grande renderà più facile vedere e la quantità di informazioni disponibili per gli spettatori.

I tabelloni più piccoli sono ideali per ambienti commerciali, per pubblicizzare promozioni o menu. Possono essere usate anche a casa, specialmente per l’intrattenimento dei bambini.

Per l’uso decorativo, puoi scegliere la lunghezza che vuoi, a seconda della dimensione della superficie dove vuoi metterla.

Colore

Quando le lavagne apparvero per la prima volta, era più comune che fossero nere, grigie o verdi, poiché questo rendeva più facile vedere le informazioni usando il gesso bianco, creando un ottimo contrasto.

Oggi è possibile trovare lavagne bianche, che sono più brillanti. Inoltre, possono essere utilizzati con pennarelli colorati, così puoi evidenziare diversi tipi di informazioni.

Imagem de um jovem escrevendo em lousa branca com caneca preta.

Puoi trovare lavagne bianche, lavagne nere o lavagne verdi. (Fonte: rawpixel / Pixabay)

Caratteristiche aggiuntive

Con l’evoluzione delle lavagne, hanno acquisito alcune caratteristiche aggiuntive. Nei modelli metallici, per esempio, possono essere magnetici, dove si possono usare piccoli magneti per attaccare informazioni aggiuntive.

Con le lavagne digitali, queste funzionalità diventano ancora più evidenti, perché oltre a visualizzare le informazioni, possono interagire con applicazioni interattive e connettersi a internet, trasmettendo le informazioni direttamente a uno o più computer.

Questo sta trasformando le lavagne ordinarie in incredibili strumenti di apprendimento e lavoro.

(Fonte dell’immagine in primo piano: Karygrabovski / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni