Ultimo aggiornamento: 06/08/2021

Ti ricordi lo slogan pubblicitario “Le rughe sono belle”? Questa frase fu pronunciata dal designer spagnolo Adolfo Domínguez, che rese di moda un tessuto come il lino che non aveva bisogno di essere stirato. Fortunatamente per molti, gli anni ottanta sono stilisticamente alle nostre spalle e al giorno d’oggi le rughe non sono di solito belle. Per evitarli hai bisogno di un ferro da stiro.

Le vite frenetiche e impegnate di oggi lasciano poco tempo per i lavori di casa, ma alcune faccende sono inevitabili. Uno di questi è stirare. Mentre alcuni vestiti possono fare a meno di questo elettrodomestico, per altri è un must. Abbiamo preparato questa guida per aiutarti a trovare il modello di cui hai bisogno. Sei pronto a scoprirlo? Allora cominciamo.




Le cose più importanti da sapere

  • Devi trovare il ferro più adatto alle tue abitudini di stiratura. Non è la stessa cosa stirare i vestiti che indosserai ogni giorno o passare qualche ora alla settimana a stirare tutto.
  • Un modello con buone prestazioni renderà la stiratura molto più facile, ma avrà anche un prezzo più alto.
  • Vuoi sapere qual è la giusta potenza del ferro da stiro o quale dovrebbe essere la sua pressione? Allora non perdere la nostra sezione “Criteri di acquisto”, scoprirai questi e altri aspetti importanti.

Ferro da stiro: la nostra selezione

Ti piace stirare? Probabilmente no, ma alcune persone lo trovano rilassante. Indipendentemente dal fatto che tu lo trovi più o meno piacevole, avere un buon ferro da stiro renderà tutto più facile. Per aiutarti a trovarne uno, vorremmo iniziare questa guida con alcune delle nostre raccomandazioni, e forse troverai quello che stai cercando.

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sui ferri da stiro

Hai trovato il ferro da stiro che ti serve? Non necessariamente. E anche se ne hai trovati alcuni interessanti, ci sono ancora alcune cose che devi approfondire. Abbiamo preparato il resto di questa guida all’acquisto per aiutarti a fare proprio questo. Alla fine di queste righe sarai in grado di prendere la decisione migliore.

Ironing the Laundry

Tutti i ferri da stiro ti permettono di regolare la temperatura, con maggiore o minore precisione.
(Fonte: Oliver: 103126360/ 123rf.com)

Quali tipi di ferri da stiro puoi trovare?

Uno dei primi aspetti che dovresti analizzare sono i tipi di ferri da stiro che puoi trovare sul mercato. Ti aiuterà ad avere un’idea chiara delle opzioni che hai. Fondamentalmente ce ne sono cinque

  • Ferro orizzontale. Questo è il modello tradizionale e più venduto. Offre una stiratura semplice ed efficiente.
  • Ferro verticale. Troverai modelli molto semplici e altri più professionali. I primi sono utilizzati per stirare i vestiti o le tende a casa e anche come ferro da stiro da viaggio. Questi ultimi sono ampiamente utilizzati a casa, ma anche negli affari.
  • Ferro da viaggio. Di solito è un piccolo ferro orizzontale, anche se, come sai, può essere anche verticale. La sua potenza è inferiore a quella di altri modelli, ma offre risultati più che accettabili.
  • Centro di stiratura. Ha un grande serbatoio d’acqua che ti permette di stirare grandi quantità di vestiti senza doverlo riempire. Inoltre, se è un modello di qualità, offre una stiratura ottimale. Non è pratico se hai l’abitudine di stirare i vestiti che ti servono ogni giorno. Diciamo questo perché è meglio accumulare una buona quantità di vestiti per ottenere il massimo.
  • Ferro da stiro senza fili. Ha un centro di ricarica per la batteria. Di solito ha una potenza un po’ inferiore rispetto ai ferri orizzontali, anche se è un modello in crescita e presto offrirà grandi caratteristiche. Naturalmente, sono molto comode e facili da lavorare.

È meglio un ferro da stiro o un centro di stiratura?

Dopo la recensione precedente, potresti chiederti se è meglio un ferro da stiro o un centro di stiratura. La verità è che entrambi sono buone opzioni se scegli un modello di qualità. Di seguito abbiamo preparato una tabella con alcune differenze. Tieni presente che abbiamo generalizzato e che dovresti sempre guardare le caratteristiche specifiche dell’apparecchio scelto.

Caratteristica Ferro da stiro Centro di stiratura
Prezzo più basso X
Minor peso del piatto Sono meno pesanti perché non hanno il serbatoio dell’acqua.
Volume inferiore dell’intero dispositivo X  
Stira una quantità maggiore di vestiti senza riempire il serbatoio X
Qualità di stiratura X X
Comfort di stiratura X
Si riscalda più velocemente X

Perché la piastra del ferro è così importante?

La piastra o base è una delle parti più importanti del ferro. Pensa ad essa come l’area dell’apparecchio che sarà in contatto con i tuoi vestiti e deve trattarli nel modo giusto. Più grande è la dimensione della piastra, meno tempo ci vorrà per stirare. Opta sempre per un modello con bordi arrotondati e una punta pronunciata.

Inoltre, cerca di assicurarti che la base abbia un buon numero di fori in modo che il vapore sia distribuito correttamente. Puoi trovare questa parte della base fatta di diversi materiali. Le seguenti sono le opzioni più comuni

  • Alluminio. Sono i più economici e i più abbordabili. Si scaldano velocemente, ma non hanno una buona distribuzione del calore. Inoltre, non sono molto resistenti all’uso e il loro calore è meno ben regolato. Tuttavia, sono abbastanza leggeri e scivolano abbastanza bene. Se opti per questo materiale, cerca di assicurarti che abbia un rivestimento antiaderente.
  • Ceramica. Ha un rivestimento in ceramica che viene posto su acciaio inossidabile, alluminio o una combinazione dei due materiali. Distribuisce il calore in tutto il tessuto e scivola facilmente. Anche se è un materiale più delicato di altri, alcuni produttori hanno aggiunto un ulteriore rivestimento per rinforzarlo.
  • Acciaio inossidabile. Ci vuole più tempo per raggiungere la temperatura desiderata, ma distribuisce molto bene il calore. Scivola sui capi in modo ottimale e non si danneggia facilmente. Alcuni produttori incorporano un rivestimento in titanio che li rende quasi eterni, ma conduce il calore un po’ peggio. In generale, i ferri a base di acciaio sono più pesanti degli altri.

close up of iron ironing sleeve of cotton shirt

È essenziale che il serbatoio dell’acqua abbia la giusta capacità per le tue abitudini di stiratura. (Fonte: Eller: 38195251/ 123rf.com)

Perché la vaporizzazione verticale è importante in un ferro da stiro?

Come hai già visto, i ferri da stiro verticali possono essere molto utili per certi capi o tende. Ma se non vuoi doverne comprare uno, ti consigliamo di optare per un ferro da stiro orizzontale con vaporizzazione verticale. Sarai in grado di stirare come fai normalmente, ma anche in questa posizione.

Quanto dovrebbe essere lungo il cavo di un ferro da stiro?

Uno degli aspetti che può rendere più facile l’utilizzo di un ferro da stiro è la lunghezza del cavo. Raccomandiamo almeno due metri, ma se è più lungo è meglio, così non dovrai utilizzare ingombranti prolunghe. Un’altra opzione è quella di optare per un ferro da stiro senza fili con una base ricaricabile. Anche se, al momento, non ci sono molti modelli con questa opzione.

Quali funzioni rendono più facile la pulizia del ferro da stiro?

Se vuoi che il tuo ferro da stiro duri, opta per un modello autopulente. Questo è un sistema che soffia aria attraverso le bocchette del vapore e pulisce i condotti. Aiuta a rimuovere il calcare e previene l’intasamento di questa importante area del ferro. Quando questo accade, influisce notevolmente sulla qualità della stiratura.

D’altra parte, se hai intenzione di usare l’acqua del rubinetto per stirare, dovrebbe anche avere un sistema anticalcare. Questo ridurrà la quantità di calcare che si accumula nei tubi. Alcuni modelli hanno funzioni molto avanzate relative a questo aspetto e sono specialmente raccomandati per aree con acqua calcarea.

Quali requisiti deve soddisfare un ferro da stiro sicuro?

Quando si parla di un elettrodomestico che combina calore e acqua, la sicurezza è fondamentale. Ovviamente, il ferro da stiro che scegli deve essere conforme a tutti i regolamenti pertinenti, ma è anche importante che offra queste funzioni

  • Surriscaldamento. L’apparecchio dovrebbe essere spento se si surriscalda eccessivamente.
  • Luce pilota. Se il ferro è collegato, la luce pilota accesa indica che si sta riscaldando e quando si spegne indica che ha raggiunto la giusta temperatura.
  • Spegnimento automatico. Questo sistema spegne automaticamente il ferro da stiro se rimane immobile per un certo periodo di tempo. Questa funzione non sarà pratica se per qualsiasi motivo hai bisogno che il ferro sia sempre acceso.

Il ferro da stiro ti permette di acquistare una piastra aggiuntiva?

Uno dei problemi dei ferri da stiro è che il vapore viene prodotto solo quando il ferro diventa molto caldo. Alcuni tessuti non possono sopportare queste temperature, quindi la stiratura non è così efficace. Un’ulteriore piastra compatibile può essere la soluzione e previene anche le macchie lucide sui tessuti scuri. Lascia passare il vapore, ma riduci la temperatura.

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti non così positivi che dovresti prendere in considerazione. Uno di questi è che userai più energia che se usassi meno temperatura e stirassi direttamente. Inoltre, devi fare attenzione quando rimuovi la piastra extra in modo da non scottarti. Dovrai anche organizzare la tua stiratura, in modo da non dover rimuovere e sostituire continuamente la base, e cercare un modello compatibile.

Woman Ironing Jeans

Più il ferro da stiro è potente, più energia utilizza, ma è anche più efficiente.
(Fonte: Popov: 43693319/ 123rf.com)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei ferri da stiro?

Che ti piaccia stirare più o meno, sembra inevitabile avere un ferro da stiro in casa. Come ogni cosa nella vita, ci sono sia vantaggi che svantaggi, che ti mostriamo nella seguente tabella.

Vantaggi
  • Permettono ai tuoi vestiti di essere impeccabili
  • Sono molto intuitivi da usare
  • Ci sono innumerevoli modelli
Svantaggi
  • A volte non rimuovono tutte le pieghe
  • Possono bruciare i tuoi vestiti

Criteri di acquisto

Sei pronto per fare il tuo acquisto? Quasi, ma non ancora. Ti consigliamo di considerare questi ultimi criteri di acquisto prima di farlo. Sono fondamentali e non ti consigliamo di trascurarli. In seguito, sarai pronto a scegliere il modello definitivo

  • Temperatura e sistema antigoccia
  • Serbatoio dell’acqua
  • Vapore
  • Potenza
  • Peso ed ergonomia

Temperatura e sistema antigoccia

Tutti i ferri da stiro ti permettono di regolare la temperatura, in misura maggiore o minore. I modelli tradizionali hanno una specie di roulette in modo che tu possa scegliere tra diverse opzioni, di solito tre. Se vuoi un modello più avanzato, vai per quelli con un display digitale, ti offrono informazioni più complete.

Un altro aspetto legato alla temperatura è il sistema antigoccia, in modo che non goccioli in nessuna posizione. Quasi tutti i ferri da stiro hanno questo, ma è particolarmente importante che il vapore venga interrotto quando la temperatura è molto bassa. Questo requisito è soddisfatto da alcuni modelli ed evita che il ferro da stiro sgoccioli, rendendo i tuoi vestiti troppo bagnati o macchiando alcuni tessuti.

close up of iron and clothes on table at home

Se vuoi che il tuo ferro da stiro duri nel tempo, opta per un modello autopulente.
(Fonte: Dolgachov: 36669750/ 123rf.com)

Serbatoio dell’acqua

È essenziale che il serbatoio dell’acqua abbia la giusta capacità per le tue abitudini di stiratura. Se sei a corto, stirare può diventare un compito ancora più noioso dato che dovrai riempirlo di frequente. Quindi, presta attenzione alla seguente tabella di confronto.

Capacità del serbatoio Raccomandazioni
Meno di 300 millilitri Se usi il ferro quotidianamente o molto poco, non sarà un problema.
Più di 300 millilitri Consente di stirare una grande quantità di vestiti senza riempire il serbatoio.
Serbatoio estraibile Viene estratto un serbatoio con una grande capacità che può aggirarsi intorno ai due litri. Stirerai molti vestiti, ma l’apparecchio sarà piuttosto pesante.
Centro di stiratura Consente di stirare una grande quantità di vestiti, il ferro è più leggero, ma l’apparecchio stesso occupa molto spazio.

Vapore

I ferri da stiro di solito hanno due funzioni relative a questo aspetto: vapore continuo e spinta di vapore. Il primo è utilizzato per la stiratura costante e dovrebbe essere di almeno 40 grammi al minuto (g/min). Il secondo produce una maggiore quantità di vapore e viene utilizzato per le pieghe ostinate. Circa 100 g/min è l’ideale, ma dovrebbe essere almeno di 70 g/min.

Oltre alla quantità di vapore, dovresti considerare anche la pressione a cui il vapore viene rilasciato. Questo è misurato in bar. La seguente tabella ti aiuterà a trovare quello più adatto.

Numero di battute Performance
Meno di 3 battute Questa pressione si trova solitamente solo nei ferri da viaggio.
Da 3 a 4 bar Sono generalmente modelli economici con risultati medi.
Da 4 a 5 bar Sono di fascia alta piastre con ottimi risultati.
Più di 5 barre Modelli professionali o semi-professionali ad alte prestazioni.

Potenza

Più potenza ha il ferro, più energia usa, ma anche più è efficiente. Se non stiri troppo, circa 2000 W saranno sufficienti e con tra 2200 e 2600 W stai già parlando di un apparecchio molto interessante. Al di sopra di questi valori, la stiratura sarà eccellente. Per contenere i consumi, assicurati che abbia una modalità ECO che risparmia energia.

Peso ed ergonomia

Il peso più adatto per un ferro da stiro è di circa un chilo e mezzo. Se è più pesante troverai difficile maneggiare l’apparecchio, se è molto più leggero potrebbe non essere un modello di alta qualità. Se questo è un problema particolare, ti consigliamo di optare per un centro di stiratura. La ragione è che il ferro stesso pesa meno poiché non ha un serbatoio d’acqua.

Per quanto riguarda il manico del ferro, cerca di renderlo ergonomico, cioè dovrebbe adattarsi alla forma della tua mano. Qui dobbiamo fare un’eccezione, perché se sei mancino sarà più complicato. Cerca di fare questa maniglia di un materiale che non scivoli troppo, come la gomma.

Sommario

Stirare bene i tuoi vestiti può fare la differenza in molti modi. Infatti, ci sono momenti in cui non è un’opzione, ma un requisito. E anche avere un ferro da stiro. Ora sai come trovare il modello giusto per te. Qualcosa di molto necessario, dato che c’è una grande varietà di opzioni.

Hai scoperto nel corso di questa guida cosa dovresti considerare o quali aspetti possono rendere più facile la stiratura. Ti abbiamo anche mostrato alcune raccomandazioni che siamo sicuri avrai trovato interessanti. Qual è il prossimo passo? Scegli la migliore e inizia a goderti, forse non stirando, ma almeno avendo i tuoi vestiti ben stirati.

Hai trovato interessante il contenuto di questa guida all’acquisto? Poi condividilo sui tuoi social network e lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine: Serezniy: 109106007/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni