Ultimo aggiornamento: 16/08/2021

Come scegliamo

18Prodotto analizzati

22Ore impiegate

8Studi valutati

70Commenti raccolti

Dedichiamo la nostra introduzione per darti il benvenuto e tutte le nostre pagine per darti le definizioni e i sinonimi dei prodotti che non possono mancare nella tua casa. Per questo motivo, è il momento di parlare di un alleato del nostro vocabolario e dell’apprendimento sia nei bambini che negli adulti: il dizionario.

Il dizionario è una parte fondamentale dell’insegnamento delle lingue e un grande dissipatore di dubbi linguistici, quindi è molto usato nelle scuole, nelle università e in altri luoghi. Può aiutarci a migliorare il nostro lessico per adattarci meglio a qualsiasi ambiente.

Tutti conosciamo i suoi benefici, ma è arrivato il momento di passare all’azione e dirti quali caratteristiche dovresti prendere in considerazione per scegliere un modello adatto alle tue esigenze, e quali sono le opzioni più eccezionali sul mercato oggi. Mettiamoci al lavoro!




Sommario

  • I dizionari sono opere in cui puoi consultare vari termini e parole per scoprire il loro significato, l’ortografia fonetica (pronuncia), il genere, gli esempi d’uso e simili. Ci sono diversi modelli che possono essere adattati alle tue esigenze.
  • Quando cerchi il tuo dizionario, potrai trovare modelli con copertina rigida e morbida. Questo influenzerà direttamente il loro costo, la flessibilità, la portabilità, gli spazi di utilizzo più comuni e altri fattori.
  • È importante considerare alcuni fattori prima di scegliere il tuo dizionario ideale. Fai attenzione all’ambito linguistico o alle lingue coperte, all’utente che lo userà costantemente, alle dimensioni del tuo modello, alla presenza o meno di grafica e colori e alla possibilità di trovare edizioni specializzate.

Dizionario: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui dizionari

I dizionari sono strumenti molto utili per scoprire il significato delle parole e chiarire i dubbi su di esse, e qui ti mostriamo i 7 modelli più popolari sul mercato oggi. Ora è il momento di entrare in argomento e dirti tutto su questo prodotto.

I dizionari grandi saranno più comodi da leggere grazie alla loro grande stampa, ma possono essere più complicati da trasportare e conservare. (Foto: libellule789 / Pixabay.com)

Cos’è un dizionario e quali sono i suoi vantaggi?

I dizionari sono libri creati appositamente per consultare termini in ordine alfabetico. Oltre al loro significato, possono includere altre informazioni come sinonimi, contrari, genere, pronuncia (ortografia fonetica), traduzioni ed esempi di utilizzo, a seconda del tipo di dizionario che possiedi.

Ci sono molti tipi diversi di dizionari e ognuno di essi sarà in grado di aiutarti in diverse occasioni e contesti. Per questo motivo, è probabilmente uno dei libri più utilizzati in tutto il mondo nelle scuole e in qualsiasi altro centro dedicato all’insegnamento, come le università, i centri linguistici e altro ancora.

La possibilità di consultare il significato di un termine velocemente e facilmente è già una ragione per acquistarlo, ma i vantaggi vanno oltre. Ecco una lista dei vantaggi di avere queste edizioni a casa, in ufficio o a scuola.

Vantaggi
  • Permette una rapida consultazione
  • Facile da usare
  • Dimensioni compatte per il trasporto
  • Modelli specializzati per diverse materie
  • Economico
Svantaggi
  • Alcuni modelli sono molto grandi e pesanti
  • Possono deteriorarsi nel tempo

Dizionari con copertina rigida o morbida – A cosa dovresti prestare attenzione?

I dizionari possono essere in 2 formati, tenendo conto delle caratteristiche della loro rilegatura: cartonato o softback. Ognuno di essi sarà utile in diverse occasioni e avrà caratteristiche molto particolari.

Copertina rigida. I dizionari con copertina rigida tendono ad essere più durevoli nel tempo, dato che questa copertina li protegge da piegature, pieghe e altri danni causati da agenti esterni. Questo li rende anche più pesanti, quindi sono raccomandati per l’uso principalmente in biblioteche e spazi domestici.

Questi modelli non sono molto flessibili, il che può renderli scomodi da usare, specialmente nelle mani dei bambini. Possono anche essere scomodi da trasportare, a causa del loro peso e della scarsa adattabilità a borse o zaini.

Softcover. I dizionari con copertina morbida sono i più comuni ed economici da trovare, grazie alla loro praticità di utilizzo in diversi spazi e di trasporto da un luogo all’altro. Sono molto flessibili, a seconda del loro spessore.

Di solito sono resistenti, ma molto dipende dal tipo di utilizzo, dalla cura e dalle condizioni ambientali a cui sono esposti. In termini di peso, la sua leggerezza lo rende la migliore opzione per i bambini per portarlo da e verso la scuola senza che sia troppo pesante.

Copertina rigida Copertina morbida
Pesante Pesante Leggero
Portabilità Più scomodo da trasportare Comodo da trasportare
Durata Molto resistente Resistente, a seconda dell’uso e della cura
Flessibilità Non flessibile Media o alta, a seconda dello spessore

Qual è la differenza tra dizionari digitali e fisici?

Anche se per un certo periodo i dizionari fisici erano la norma e l’unica opzione disponibile per cercare il significato di una parola, oggi possiamo trovare opzioni digitali che ci forniscono un’altra esperienza di consultazione. Qui ti diciamo qualcosa su ognuno di essi.

Dizionari fisici. Questo è il modello tradizionale del dizionario. È prodotto e rilegato come qualsiasi altro libro e nelle sue pagine troverai i termini organizzati in ordine alfabetico. A seconda delle sue dimensioni, puoi trasportarlo facilmente o metterlo in un posto fisso per un uso occasionale.

Il suo costo è solitamente un po’ più alto a causa dei costi di stampa e distribuzione, ma non varia molto. Questi formati non hanno bisogno di dipendere da un dispositivo elettronico per funzionare, ma possono essere accessibili quando necessario.

Dizionari digitali. Queste opzioni sono ideali per il laboratorio o per l’uso del computer personale. In alcuni casi ti permetterà di rivedere tutte le parole incluse, mentre in altri sarà visualizzato solo il termine consultato. In alcuni casi, può fornire suggerimenti per termini simili o scritti in modo diverso.

Di solito sono adattabili a qualsiasi computer e dispositivo mobile, quindi puoi accedervi quando accendi il tuo dispositivo. Tendono a costare un po’ meno e, in alcuni casi, possono essere aggiornati con l’ultima versione editoriale.

Fisico Digitale
Revisione alfabetica delle parole Possibile Non spesso
Ricerca Manuale Automatizzata
Suggerimento di termini No
Portabilità Dipende dalle dimensioni Si adatta a qualsiasi dispositivo
Costo più alto più basso
Necessità di un dispositivo di hosting No
Aggiornamento No

Criteri di acquisto

I dizionari sono estremamente utili, ma è importante sapere alcune cose prima di sceglierli, perché questo determinerà la loro utilità e la loro capacità di accompagnarci nei nostri consulti per anni e anni a venire. Prendi in considerazione questi fatti

  • Lingua
  • Utente
  • Dimensione
  • Grafica
  • Edizioni speciali

Lingua

Fondamentalmente, un dizionario ci aiuta a consultare informazioni su una parola o un termine specifico, ma ci sono versioni che includono una seconda lingua. Qui spieghiamo i loro usi e le loro particolarità.

Monolingual. In generale, i dizionari con definizioni concettuali sono solitamente monolingue, il che significa che sono scritti in una sola lingua (spagnolo, in questo caso). Non contengono gli equivalenti delle parole o dei termini in un’altra lingua, quindi di solito sono usati solo per cercare i significati.

Bilingue. I dizionari bilingui non mostrano definizioni estese, ma piuttosto equivalenze di parole in altre lingue. Questi hanno una lingua di base e una seconda lingua, e sono divisi per la ricerca di parole in una di queste 2. Puoi trovarli in spagnolo con equivalenti in inglese, francese, portoghese e molti altri.

Utente

A seconda del tipo di utente che utilizzerà il dizionario, sarà bene prendere certe precauzioni e fare certe selezioni per garantire un’esperienza completa. In questo caso, lo divideremo tra uso per bambini e uso per adulti.

Bambini. I dizionari per l’uso da parte dei bambini dovrebbero avere alcune caratteristiche mirate al loro comfort e al loro apprendimento. In termini di contenuto, si raccomanda che abbiano colori, illustrazioni e grafici, così come caratteri grandi per una lettura pratica.

È anche importante che le loro dimensioni siano limitate, in modo che possano usarli e trasportarli senza troppo disagio. Per quanto riguarda la copertura, le coperture rigide garantiranno una lunga durata, ma le coperture morbide lo renderanno più facile da trasportare e più comodo da usare.

Adults. Per gli adulti, è possibile acquistare un modello più grande per garantire un’esperienza di lettura più confortevole, anche se per i viaggi, è meglio cercare un’opzione tascabile. Puoi inserire dizionari specializzati nel caso in cui ne hai bisogno per lo studio o la conoscenza di una particolare materia, come la teologia o la matematica.

In questo caso, è possibile acquistare un modello senza illustrazioni, per dare più spazio e risalto al contenuto. Se stai imparando una lingua, i modelli bilingue sono ideali per il riferimento a singole parole. Se vuoi collezionare, i dizionari cartonati sono l’opzione migliore.

Dimensione

Fondamentalmente, puoi trovare dizionari in qualsiasi dimensione tu voglia, ma possiamo dividerli in piccoli, medi e grandi per parlare di ognuno di essi e quando possono essere più utili.

Piccolo. Un dizionario può essere considerato piccolo quando è alto meno di 13 centimetri. Sono anche chiamati “dizionari tascabili” perché sono portatili e facili da portare in giro. Scegli questa opzione quando vuoi tenerlo con te senza occupare troppo spazio o peso extra.

Medium. I dizionari medi sono quelli che è più probabile vedere nelle scuole e in alcune case. Possono essere alti tra i 13 e i 17 centimetri e di solito sono comodi da portare in una borsa. Possono essere utilizzati da bambini e adulti e sono disponibili con coperture morbide o rigide, a seconda dell’uso che ne vuoi fare.

Large. I dizionari più grandi di 17 centimetri sono una buona scelta per la raccolta in librerie, biblioteche o uffici domestici. Di solito non sono raccomandati per i viaggi o per l’uso quotidiano a causa delle loro dimensioni pesanti e grandi. Si trovano spesso nei dizionari specializzati in diverse materie, principalmente accademiche.

I dizionari bilingui sono una risorsa ideale per rafforzare l’apprendimento di una seconda lingua. (Foto: libellule789 / pixabay.com)

Grafica

Ci sono dizionari che includono solo testo, facendo riferimento ai termini e alle definizioni incluse. Tuttavia, ci sono modelli che includono anche grafici, illustrazioni, infografiche e simili, e in molti casi, includeranno pagine a colori.

Questi modelli sono altamente raccomandati per i bambini, poiché è importante che si sentano motivati quando imparano, e in giovane età possono ottenere questo con colori e disegni che si riferiscono agli argomenti trattati. Sceglili in questo stile se l’utente sarà un bambino.

Edizioni speciali

I migliori dizionari saranno determinati dal bisogno particolare che ogni persona ha, quindi ci sono varie edizioni che saranno utili in diversi scenari o contesti. Qui ci sono quelli più comuni, così come quelli concettuali monolingue e quelli bilingue.

Sinonimi e contrari. Questo tipo di dizionario non ha definizioni precise, ma ogni parola avrà un sinonimo (parola diversa con lo stesso significato) e un antonimo (parola che significa esattamente il contrario). È eccellente per giornalisti e scrittori.

Dizionari biblici. I dizionari biblici hanno una terminologia teologica per una migliore comprensione delle parole utilizzate e del contesto in cui sono state usate. Possono anche includere infografiche e storie complementari. Sono eccellenti per chi è interessato ad argomenti legati alla religione.

Matematica. La matematica può includere termini che confondono le persone che non ne sono addentro al 100%. Per questo motivo, i dizionari matematici sono ideali per coloro che vogliono dilettarsi in questi studi o per i professionisti che preferiscono mantenere la loro conoscenza fresca.

Gastronomia. I dizionari gastronomici ci aiuteranno a conoscere meglio i termini legati al mondo della cucina. Sono molto utili per gli studenti di cucina e i professionisti, e per coloro che vogliono conoscere le parole usate localmente in una specifica regione.

(Foto dell’immagine in evidenza: Pisit Heng / Unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni