Ultimo aggiornamento: 10/08/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

24Ore impiegate

3Studi valutati

75Commenti raccolti

Oltre ad essere deliziosa, la camomilla è un eccellente alleato della salute, poiché fornisce molteplici benefici medicinali, terapeutici e cosmetici. Vuoi sapere di più su questo meraviglioso infuso? Qui ti diremo tutto su di esso!

La camomilla è antinfiammatoria e digestiva, allevia l’irritazione degli occhi, previene l’influenza e il raffreddore, riduce i crampi mestruali, guarisce diversi tipi di ferite, riduce l’acne, elimina le macchie della pelle e schiarisce i capelli. È anche un potente sedativo e rilassante che puoi preparare a casa.

Oltre ai suoi molti benefici per il corpo, la camomilla ha un sapore molto piacevole e aromatico e può essere combinata con diverse piante o erbe per esaltarne le virtù. Senza dubbio, un gioiello della natura di cui ti parleremo in questo articolo.




Le cose più importanti

  • La camomilla è un infuso con numerose proprietà medicinali, terapeutiche e cosmetiche. Si caratterizza per facilitare la digestione, diminuire l’infiammazione e contribuire al rilassamento mentale, tra molti altri benefici.
  • La camomilla può essere combinata con diversi tipi di erbe, come la menta, lo zenzero e la verbena di limone, per massimizzare i suoi numerosi benefici. Queste piante ottimizzano il sapore naturale della camomilla e forniscono proprietà benefiche per il corpo.
  • Quando si sceglie la camomilla, è importante prendere in considerazione alcuni fattori, come le sue diverse presentazioni e varietà, i suoi diversi usi e le possibili controindicazioni, tra gli altri aspetti rilevanti.

Camomilla: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: Quello che devi sapere sul tè mazanilla

Lo scopo principale di questa guida all’acquisto è di fornirti informazioni sul prodotto che sei interessato ad acquistare. Pertanto, ti diremo quali sono le caratteristiche più importanti della camomilla, compresi i suoi vantaggi e quegli aspetti che non sono così benefici.

La camomilla ha molteplici proprietà medicinali, terapeutiche e cosmetiche. (Foto: Alexander Raths / 123rf.com)

Cos’è la camomilla e quali sono i suoi benefici?

La camomilla è un infuso che si caratterizza per le sue molteplici proprietà medicinali, in quanto aiuta a calmare i crampi mestruali, riduce l’infiammazione intestinale, promuove una corretta digestione, previene le ulcere allo stomaco e guarisce le ferite, tra molti altri benefici.

Ma se questo meraviglioso tè si distingue per qualcosa, è per il suo effetto rilassante e sedativo sull’organismo, che lo rende ideale per stress, ansia e insonnia. È anche molto buono per il sistema immunitario, in quanto ti protegge dal prendere l’influenza e il raffreddore.

È anche eccellente per trattare diversi problemi della pelle, come dermatiti, psoriasi, acne, impurità, ferite, gonfiori, macchie, bruciature, ecc. D’altra parte, è un grande alleato delle diete per la perdita di peso, poiché permette l’eliminazione di liquidi e grassi.

Vantaggi
  • È antinfiammatoria e digestiva
  • aiuta ad alleviare l”irritazione degli occhi
  • è sedativa e rilassante
  • è uno schiarente naturale per i capelli
  • previene le vampate e i raffreddori
Svantaggi
  • Non è raccomandata per le persone che soffrono di allergia al polline
  • non è raccomandata per le persone allergiche a piante come il crisantemo o l”ambrosia

Camomilla con verbena, con zenzero o con menta – A cosa dovresti prestare attenzione?

La camomilla è eccellente da sola, ma può anche essere combinata con altre erbe e piante per migliorare i suoi effetti medicinali e terapeutici. Le seguenti sono le combinazioni più comuni di camomilla, ma puoi trovare molte altre opzioni.

Camomilla con verbena. La citronella, conosciuta anche come lemon verbena, è una pianta molto digestiva con un piacevole sapore di limone che è pienamente compatibile con la camomilla. È anche antifebbrile, sedativo, antimicrobico e antispasmodico.

Camomilla con zenzero. Lo zenzero è una pianta orientale con numerose proprietà e benefici, che si combina molto bene con la camomilla quando viene usata come infuso. Aiuta a combattere il raffreddore, riduce la nausea, è digestiva e antinfiammatoria.

Inoltre, questa straordinaria radice allevia l’artrite reumatoide e previene il cancro alle ovaie uccidendo le cellule tumorali e diminuendo la loro resistenza ai trattamenti chemioterapici. È anche antiossidante e rigenerante.

Camomilla con menta. La menta si combina molto bene con la camomilla, dato che questo infuso è una miscela perfetta di morbidezza e freschezza. Contiene anche vitamina A, minerali come potassio e ferro, fibre, ed è antiossidante, digestivo e previene e riduce raffreddori e allergie.

Cedron Zenzero Menta
Proprietà Digestivo, sedativo, antimicrobico, ecc. Combatte il raffreddore, digestivo, antinfiammatorio, anticancro, ecc. Combatte il raffreddore e le allergie, digestivo, ecc.
Usix Per ridurre l’ansia e lo stress, per il gonfiore di stomaco, ecc. Per prevenire e curare i sintomi dell’influenza, per il gonfiore Per allergie, raffreddori, ecc.
Sapore Lemonia, delicato Lemonia, piccante Mentolato, rinfrescante
Altri nomi per la camomillaa Lemon verbena, Indian verbena Kion Peppermint

Quanto costa la camomilla?

Il prezzo della camomilla dipende principalmente dal tipo di presentazione, qualità, dimensioni e combinazioni, tra gli altri aspetti. Nel paragrafo seguente parleremo dei costi approssimativi di questo prodotto in modo che tu abbia un riferimento dei valori commerciali.

Nel mercato puoi trovare tisane di camomilla da 15 MXN a 500 MXN, o più, a seconda delle caratteristiche menzionate nel paragrafo precedente. Tuttavia, puoi anche trovare prodotti organici o tisane di ottima qualità per un prezzo compreso tra 100 MXN e 200 MXN.

Criteri d’acquisto

In quest’ultima sezione parleremo dei criteri d’acquisto che ti aiuteranno a scegliere la camomilla migliore per te, a seconda dei tuoi gusti personali e delle tue esigenze medicinali, terapeutiche o cosmetiche. Non mancare!

Altre combinazioni

Oltre alle combinazioni menzionate nella tabella delle variabili, ci sono altre piante o erbe con cui si può integrare la camomilla. Di seguito, citeremo le caratteristiche di alcuni di essi in modo che tu possa scegliere quello che ti piace di più.

Camomilla con anice. L’anice è molto efficace nel ridurre la generazione di gas nel tratto digestivo e quindi nel ridurre la flatulenza e i crampi intestinali. La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, digestive e antispasmodiche, quindi la combinazione di entrambe le erbe è perfetta per i problemi intestinali.

Camomilla con limone. Il limone è molto efficace nel combattere il raffreddore e nel promuovere una corretta digestione, quindi la sua combinazione con la camomilla (che è anche digestiva e aiuta a prevenire il raffreddore) è eccellente per migliorare le proprietà di entrambi.

Camomilla con miele. Tra le sue molte proprietà, il miele è un fantastico rimedio naturale per calmare la gola, quindi la sua combinazione con la camomilla (nota per aiutare a prevenire il raffreddore e l’influenza), è una grande opzione naturale contro la faringite, la laringite, ecc.

Il miele è anche usato per addolcire i tè in modo naturale, senza ricorrere allo zucchero raffinato. È consigliabile che questa sostanza sia la più pura possibile, preferibilmente organica, in modo che le sue proprietà originali rimangano intatte.

Camomilla con cannella. Oltre ad essere molto aromatica e intensa, la cannella aiuta ad eliminare i gas e i crampi allo stomaco, riduce l’acidità e migliora la digestione, rendendola un’ottima alleata della camomilla per trattare vari problemi digestivi e intestinali.

Greci, Romani ed Egizi bevevano la camomilla per alleviare le malattie del fegato e per calmare i dolori intestinali. (Foto: serezniy / 123rf.com)

Presentazioni

La camomilla è disponibile in diverse presentazioni, adatte a diversi gusti, preferenze e necessità. Quelle che seguono sono le varianti più comuni di camomilla in modo che tu possa scegliere quella più adatta a te.

Bustina. Questa è la versione industrializzata della camomilla, che può venire da sola o combinata con diverse erbe o componenti naturali. È senza dubbio il modo più semplice e pratico di bere questo tè, ma le proprietà naturali della camomilla possono essere alterate.

Esistono diverse qualità di bustine di tè, quindi puoi scegliere le opzioni più naturali (sapendo che il costo sarà notevolmente più alto). Il consiglio è di comprare l’erba e approfittare di tutte le sue qualità, risparmiando denaro.

Herb. Come menzionato nel paragrafo precedente, puoi comprare la camomilla nei negozi di alimenti naturali o di alimenti salutari. Di solito hai la possibilità di sceglierla con i gambi o solo il fiore (l’alternativa più naturale e consigliata, anche se è un po’ più costosa).

Un’ottima idea è quella di coltivare la tua pianta di camomilla, dato che non hai bisogno di molto spazio o conoscenze di giardinaggio per ottenere risultati di successo. In questo modo otterrai un doppio vantaggio: le proprietà di questa erba rimarranno intatte e tu risparmierai denaro.

Tisane. Anche se le tisane possono essere fatte da una singola erba, di solito sono composte da diverse piante medicinali. Nei negozi di alimenti naturali o nei negozi di alimenti naturali puoi comprare sacchetti di varie erbe già preparati, o scegliere le combinazioni che ti piacciono di più.

Usi

Gli infusi di camomilla hanno vari usi grazie alle loro numerose proprietà e benefici. Di seguito, ti parleremo di loro in modo che tu possa sfruttare al massimo tutti i vantaggi offerti da questo meraviglioso tè fatto con un’erba superpotente come la camomilla.

Culinary. L’uso culinario più comune della camomilla è attraverso le infusioni. Tuttavia, questa pianta è anche usata per fare liquori, marmellate, dolci, gelati e altri dolci, grazie alle sue proprietà aromatiche e al suo gusto morbido e piacevole.

Medicinale. È anche molto comune usare la camomilla per scopi medicinali, grazie al fatto che aiuta il sistema digestivo a funzionare correttamente, è antinfiammatoria, previene le influenze e i raffreddori, guarisce diversi tipi di ferite, allevia l’irritazione degli occhi, è antistaminica, antiallergica e diuretica, tra molti altri vantaggi.

Therapeutic. La camomilla è caratterizzata e nota per le sue proprietà rilassanti e sedative, rendendola un’eccellente alternativa naturale per abbassare i livelli di stress, ansia e nervosismo senza ricorrere a farmaci allopatici invasivi per il corpo.

Cosmetic. La camomilla è un eccellente cosmetico per la pelle, poiché aiuta a ridurre l’acne, guarisce le ferite e le ustioni ed elimina le macchie e le impurità, tra molti altri benefici. È anche un efficace schiarente e ammorbidente per i capelli.

Puoi usare il tè (freddo o appena tiepido) come tonico per il viso (applicato con un batuffolo di cotone o una spugna), o mescolato al tuo shampoo abituale. Sul mercato puoi anche trovare una grande varietà di creme fatte con camomilla da sola o combinata con altri ingredienti naturali.

La camomilla è un’eccellente opzione naturale per prevenire raffreddori e influenza. (Foto: Anton Estrada / 123rf.com)

Controindicazioni

Nonostante i suoi molti benefici per la salute, la camomilla può causare effetti collaterali in alcune persone. Anche se questo non è comune, è importante conoscere le controindicazioni di questa infusione per evitare qualsiasi possibile reazione avversa.

Allergie. Le persone con allergie o sensibilità al polline o a piante come il crisantemo o l’ambrosia non dovrebbero consumare la camomilla. Non è nemmeno raccomandato per chi soffre di rinite allergica, poiché questa infusione potrebbe esacerbare i sintomi.

Gravidanza precoce. Anche se non è stato scientificamente provato che la camomilla possa essere controproducente durante la gravidanza, si raccomanda per precauzione di evitarla durante il primo trimestre e poi consumarla con moderazione.

Consumo di farmaci ansiolitici e anticoagulanti. Alle persone che assumono farmaci ansiolitici e fluidificanti del sangue si consiglia di non bere quotidianamente la camomilla, poiché questa erba ha proprietà simili a questi farmaci che possono esacerbare i loro effetti.

Bambini piccoli. I bambini piccoli possono consumare una tazza di camomilla di tanto in tanto se lo desiderano, ma dovrebbe essere data in basse dosi, poiché un consumo eccessivo può avere effetti negativi. D’altra parte, la camomilla non dovrebbe essere consumata.

(Featured image source: costasz / 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni