Ultimo aggiornamento: 27/09/2021

Che sia per mancanza di soldi, per il bene dell’ambiente, come passatempo o per essere individuale: i mobili fatti in casa e gli hack di oggetti d’arredamento conosciuti stanno diventando sempre più popolari. Ti forniamo idee su come puoi (ri)progettare la tua casa in pochi passi e divertirti nel farlo.




Sommario

  • I mobili fatti in casa non devono essere costosi e a volte non costano affatto. Mezzi di trasporto logori o pezzi scartati da altre famiglie sono una grande base per progetti fai da te.
  • Anche piccoli cambiamenti possono fare una grande differenza. Concentrati sui dettagli, pensa un po’ “dietro l’angolo” e sii aperto al riutilizzo di oggetti familiari.
  • L’illuminazione d’atmosfera può fare una grande differenza in una stanza. A volte puoi ottenere più effetti con delle fantasiose plafoniere che rimodellando o riarredando la stanza.

Arredamento fai da te: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Il seguente testo ti dà alcune idee per mobili autocostruiti o convertiti. Nel processo, ci siamo imbattuti in alcuni prodotti che ci hanno particolarmente entusiasmato.

Articolo Amazon Set di casse da vino

I tuttofare multifunzionali si adattano alle tue esigenze – perché possono essere trasformati in qualsiasi piccolo mobile tu possa immaginare. Nell’aspetto presentato qui, si avvicinano di più agli originali usati e sono già pretrattati. Ma puoi anche ottenere scatole “vere” dai rivenditori e disegnarle tu stesso.

Articoli Amazon Set di vernici a strappo

La cosiddetta tecnica del cracking imita le crepe dovute all’età negli strati di pittura e vernice. I prodotti utilizzati per questo vengono applicati in due strati. I diversi tempi di asciugatura creano un fine motivo a rete sulla superficie che fa sembrare gli oggetti decorati vecchi e usati. Un grande effetto che puoi utilizzare in molti modi.

Articoli Amazon Set di lampioni

Dieci lampioni fatti a mano di varie dimensioni, ognuno con una struttura metallica stabilizzante, ti danno numerose opportunità per realizzare le nostre idee di illuminazione. Sono adatti sia per le lampadine a incandescenza che per le luci delle fate a batteria.

A causa del loro colore neutro, puoi farci quasi tutto. Tuttavia, assicurati di usarli al chiuso o solo con tempo asciutto. Essendo articoli di carta, non sono a prova di pioggia.

Usare gli avanzi: mobili fai da te dai trasporti e dai rifiuti ingombranti

I nostri consigli sui mobili completamente autocostruiti dimostrano che arredare una casa può anche essere gratis. Tutto ciò di cui hai bisogno è un set di strumenti di base e un po’ di immaginazione.

Fresco di mercato

Fino a qualche anno fa, le cassette della frutta o del vino erano IL sinonimo di mobili per studenti per eccellenza. Leggero, multifunzionale e disponibile gratuitamente.

In linea di principio, questi aspetti non sono cambiati – ma l’atteggiamento verso questi classici moderni sì. Oggi, sono considerati dei veri e propri miracoli spaziali e sono venduti in alcuni negozi come piccoli mobili.

Puoi trarre ispirazione da queste offerte o essere creativo tu stesso. Le scale di legno si possono trovare in quasi tutti i mercati settimanali e in quasi tutti i supermercati. Possono essere trasformati in scaffali, tavolini o scatole di stoccaggio e dipinti, incollati o verniciati come vuoi tu.

Le casse di vino sono perfette come base per eleganti mobili fai da te e, per di più, sono spesso disponibili gratuitamente. (Fonte immagine: Valentyn Volkov / 123RF)

Pesi massimi resistenti

Lo stesso vale per gli europallet. Anche se questi mezzi di trasporto sono ormai considerati alla moda e vengono offerti per un sacco di soldi su internet, puoi ancora comprarli a poco prezzo in alcuni posti.

Dato che sono molto più stabili delle cassette della frutta, sono anche adatte a mobili che devono sopportare carichi maggiori.

A seconda di come li disponi, i tuoi europallet diventeranno una panchina, un letto o una credenza. Puoi riempire gli spazi vuoti tra i montanti con cesti piatti o scatole colorate per creare spazio di archiviazione.

Se sei fortunato, troverai un set di cassetti coordinati che renderanno i tuoi mobili fai da te molto più professionali – oppure puoi costruirli tu stesso, seguendo le istruzioni.

Rovistare sistematicamente

È ancora più efficiente mettere le mani sui materiali in un sito di rifiuti ingombranti. Non aver paura di guardarti intorno – nel dubbio, è un segno di consapevolezza ambientale e di inventiva.

Molte famiglie si liberano di mobili che sono ancora perfettamente intatti e che potrebbero rendere felici gli altri. Se non ti piace tutto l’armadio, togli solo le ante o i ripiani. Ma non dimenticare di chiedere il permesso al personale del punto di raccolta!

Occasionalmente, i mobili vengono lasciati sul ciglio della strada – o perché devono essere raccolti con il prossimo carico di rifiuti ingombranti comunali o perché devono essere regalati.

In caso di dubbio, controlla con i presunti proprietari prima di utilizzare i tuoi strumenti o di prenderne possesso. I proprietari hanno diritti e obblighi sui mobili fino a quando non vengono ufficialmente eliminati o trasmessi.

Viti, colla, vernice su

Le maniglie e/o gli accessori vengono rapidamente sostituiti o montati e danno ai tuoi mobili precedenti un aspetto completamente diverso. Pellicole, resti di carta da parati o fogli di carta possono anche trasformare semplici armadi in una vera festa per gli occhi – semplicemente attaccandoli alle porte.

Se hai tempo, prova la cosiddetta tecnica del tovagliolo. Ti permette di creare disegni molto individuali e può essere rimosso se necessario. Un set di lacca scoppiettante o strappante del negozio di forniture per artisti trasforma la merce media in mobili individuali dall’aspetto nobile con un tocco antiquario.

Questi ultimi strumenti di progettazione possono essere applicati anche ad oggetti piccoli. Puoi decorare scatole di stoccaggio, dorsi di libri o i bordi degli scaffali. A seconda di quali di queste tecniche, motivi e colori scegli, puoi creare l’impressione di sofisticate cappelliere, antiche enciclopedie o preziosi legni tropicali.

Luce atmosferica nel buio: Paralumi a tema

Puoi aggiungere ancora più fascino con un paralume rielaborato o fatto in casa. Quando la luce è accesa, cambia aspetto ed evoca misteriosi riflessi sulle pareti della stanza.

Una base ideale per queste opere d’arte sono le lanterne di carta o i paralumi in tessuto a tinta unita che puoi cambiare o sostituire a seconda dell’occasione o della stagione:

Divertimento spettrale per Halloween

Per una lampada di Halloween elegante, disegna una ragnatela e un tessitore scuro, una silhouette di una strega o una smorfia spaventosa su uno sfondo chiaro. Quando la lampada è accesa, il dipinto appare come un’enorme silhouette sul muro.

Utilizzando lampade colorate, l’effetto può essere variato e aumentato fino a che i tuoi ospiti non scoppiano a sudare.

Magia stellare per i romantici

Se inverti la disposizione dei toni di colore, ottieni una luce lusinghiera per eccellenza: attacca degli adesivi circolari o a forma di stella su un paralume chiaro e dipingilo il più scuro possibile.

Se rimuovi gli adesivi dopo che la vernice si è asciugata, appaiono piccole aperture per la luce – che diventano visibili come disegni nella stanza quando la lampada è accesa.

Ben protetto

Un cappello in disuso con una tesa fissa diventa letteralmente un paralume quando fai passare un cavo con una presa attraverso la testa. Ancora una volta, cerca le lampade a risparmio energetico, poiché generano meno calore. Per avere un bell’aspetto, dovresti scegliere un modello di bella forma con una luce bianca calda.

Mondo capovolto

Oggetti come cestini, secchi o simili che vengono messi a testa in giù sono un divertimento simile. Se hai i mezzi e le capacità, puoi portare la commedia all’estremo con un piccolo divano o un letto per bambole.

Fino a che punto questi oggetti sono adatti come apparecchi di illuminazione dipende dalla loro natura. In ogni caso, sono accattivanti e possono caricarsi efficacemente di un arredamento chiaro e funzionale.

Fonte immagine: nyul / 123rf.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni