Ultimo aggiornamento: 27/10/2021

I vestiti fanno l’uomo. Questo detto non è una coincidenza, perché l’uomo moderno ha bisogno dell’abbigliamento giusto, sia per il tempo libero, per gli affari o per le occasioni importanti. Ma cosa dovresti cercare quando scegli i vestiti giusti? Dalla camicia giusta alle scarpe perfette, un outfit così completo è composto da molte parti che dovrebbero essere messe insieme con cura.

Di seguito ti presentiamo i nostri migliori consigli per aiutarti a trovare l’outfit perfetto per te. Tratteremo sia le diverse divisioni dell’abbigliamento maschile, come trovare l’abito giusto per l’evento giusto, così come i punti che dovresti cercare in ogni abito e capo.




Criteri di acquisto: Cosa dovresti cercare quando acquisti abiti da uomo

Come già detto, molti criteri giocano un ruolo quando si tratta di trovare l’abito da uomo giusto per te. Dai diversi materiali, al momento giusto per il rispettivo abbigliamento, ai diversi componenti che compongono l’outfit ideale. Di seguito elenchiamo brevemente i criteri più importanti.

Questi sono i seguenti criteri di acquisto

  • Materiale
  • Dimensione
  • Occasione
  • Accessori

Ora vorremmo darti maggiori dettagli sui criteri menzionati in modo che tu sappia esattamente cosa dovresti cercare nei rispettivi punti per evitare cattivi acquisti e passi falsi nella moda.

Materiale

Sfortunatamente, il materiale giusto non è generalmente così facile da determinare. Molti fattori giocano un ruolo qui, cioè quali tessuti preferisci, che periodo dell’anno è e quali qualità hanno i rispettivi tessuti. Ora elencheremo i materiali più comuni con cui sono fatti gli abiti da uomo per renderti più facile la scelta dei componenti del tuo outfit.

  • Cotone: Ti tiene caldo, è molto naturale e traspirante
  • Cashmere: Ha un effetto molto elegante, ma è raccomandato solo come miscela con la lana per l’abbigliamento quotidiano
  • Pelle: Dà un classico look maschile, a seconda della qualità molto robusta
  • Lino: Una variante di tessuto molto leggera, traspirante e piacevole al tatto
  • Velluto: Sembra molto elegante, dà un aspetto lussuoso, tiene caldo ed è traspirante
  • Seta: aspetto grazioso, traspirante e molto confortevole
  • Lana: Ti tiene caldo, è morbida, non si stropiccia ed è traspirante

Se la sostenibilità e i prodotti biologici sono importanti per te, ti consigliamo le fibre naturali. Questi offrono l’alternativa più naturale ai tessuti artificiali.

Taglia

Puoi facilmente scoprire quale taglia ti sta meglio usando un metro a nastro. Prendi le tue misure di seno, vita e fianchi, scrivile e cerca online una tabella che ti dica che taglia hai. Questi sono abbondanti, quindi non dovresti avere problemi a trovare una lista.

Occasione

Per scegliere l’abbigliamento maschile corretto, ci sono parole chiave che ti aiuteranno a scegliere l’outfit corretto per l’occasione. Li elenchiamo qui sotto e ti diciamo cosa si intende con ogni termine.

  • Black Tie: un codice di abbigliamento comune per i matrimoni. Qui l’uomo indossa uno smoking con un papillon nero e scarpe nere di vernice o da tailleur.
  • Business: questo look di solito si riferisce specificamente a completi, abiti o tailleur pantalone. Qui spesso contano i bei tessuti e l’alta qualità. In generale, dovresti attenerti ad uno stile classico e formale.
  • Casual: qui puoi indossare i soliti abiti di tutti i giorni. Questo significa un maglione o una camicia casual, jeans e scarpe da ginnastica. Non ci sono requisiti specifici di colore o di qualità.
  • Cocktail: Qui dovresti apparire festoso. Per gli uomini, questo significa un abito casual e scuro con scarpe da abito abbinate.
  • Cravattabianca: un uomo non può mai sbagliare con un frac e un papillon o una cravatta bianca.

Naturalmente, ci possono sempre essere differenze e altre preferenze a seconda della società, ma se segui le nostre linee guida, dovresti fare centro con il tuo outfit nella maggior parte dei casi.

Accessori

Anche qui ti mostriamo gli accessori più importanti che possono completare il tuo outfit sotto forma di tavolo.

  • Cintura: la cintura giusta può fare una bella transizione nel tuo abbigliamento. Classicamente, le cinture da uomo sono fatte di pelle scura, ma oggi sono disponibili in una varietà di materiali. Il colore della cintura dovrebbe corrispondere al colore delle scarpe.
  • Cravatta / papillon: l’accessorio da utilizzare sia per il look aziendale che per quello festivo. Anche se la cravatta è stata la prima scelta per molto tempo, il papillon sta tornando con forza da qualche tempo.
  • Sciarpa: le sciarpe non si indossano più solo in inverno. Forniscono un accento interessante a quasi tutti i vestiti.
  • Occhiali da sole: non solo proteggono i tuoi occhi dai dannosi raggi UV, ma forniscono anche un elemento di stile per un look alla moda.
  • Orologio da polso: anche nell’era dello smartphone, l’orologio da polso non ha perso il suo posto. È stato a lungo l’accessorio maschile per eccellenza e ti dà un tocco da gentiluomo.

Gli accessori che scegli per accompagnare il tuo outfit dipendono interamente da te. Tuttavia, ti danno la possibilità di aggiungere un tocco personale al tuo outfit e quindi di personalizzarlo un po’.

Abbigliamento maschile: Le risposte alle domande più importanti

Ora sai già abbastanza sull’argomento abbigliamento per uomo. Nella sezione seguente, tuttavia, vorremmo rispondere alle domande più frequenti e più importanti sull’abbigliamento maschile, nel caso ci fossero ancora domande senza risposta.

Quali stili di abbigliamento maschile sono disponibili?

L’abbigliamento da uomo è ovviamente disponibile in un’ampia varietà di stili, sia per quanto riguarda l’abbigliamento, il materiale, i colori, il modello, il taglio o la lunghezza e la larghezza. Nella sezione seguente, vorremmo elencare i tre stili più comuni di abbigliamento maschile

  • Stile casual: lo stile casual ti permette di indossare praticamente tutto. Dipende da cosa preferisci. Che siano pantaloncini con una camicia, una camicia con le bretelle o un pullover dai colori pastello. Ma fai attenzione! Se il look casual è offerto sul posto di lavoro, ci si aspetta spesso un outfit con jeans o chinos. In questo caso, evita outfit troppo appariscenti.
  • Stile dell’ufficio: lo stile dell’ufficio o degli affari è relativamente facile da determinare nella maggior parte dei casi. Qui ci si aspetta spesso che gli uomini indossino un abito, comprese le scarpe eleganti e la cravatta. Tuttavia, gli accessori sono spesso trascurati in questo stile, anche se non rompono l’outfit. Qualche bel gemello e una cintura e un orologio abbinati completano il tuo outfit.
  • Stile della festa: lo stile della festa è difficile da restringere poiché ci sono molti tipi diversi di festa. Ai cocktail party, per esempio, i completi sono ancora attesi nonostante il termine party. Tuttavia, se si tratta di un compleanno o di un addio al celibato, la scelta dell’abbigliamento è un po’ più libera. È meglio attenersi al tema della festa per non apparire poco o troppo vestiti.

Molte occasioni dettano un certo stile, ma hai sempre la possibilità di personalizzare il tuo outfit aggiungendo alcuni tocchi per renderlo un po’ più interessante. Sta a te distinguerti dalla massa.

Qual è il modo migliore per conservare l’abbigliamento maschile?

Dato che l’argomento dell’abbigliamento maschile include naturalmente un gran numero di vestiti diversi così come gli accessori, i diversi modi in cui riponi e curi i tuoi vestiti sono naturalmente diversi. Abbiamo riassunto i punti più importanti per te.

  • Giacche e cappotti: assicurati di avere abbastanza grucce libere. Solo se ci appendi con cura la tua giacca o il tuo cappotto, la libertà dalle pieghe è garantita.
  • Ponticelli: qui è importante conoscere la tecnica corretta per piegare il tuo ponticello. Ci sono molti tutorial online che lo mostrano in dettaglio. Ti consigliamo di non appendere un maglione, perché potrebbe perdere la sua forma a lungo termine.
  • Camicie: anche qui è importante la corretta tecnica di piegatura. Tuttavia, se hai abbastanza spazio, puoi appendere le camicie. Dato che sono leggeri, non perderanno la loro forma, a differenza dei maglioni.
  • Pantaloni: non importa di quale tessuto siano fatti i tuoi pantaloni, una corretta tecnica di piegatura o la possibilità di appenderli è di nuovo indispensabile se ci tieni all’abbigliamento senza pieghe.
  • Camicie: di nuovo, sei libero di piegarle correttamente o di appenderle. Tuttavia, è importante ricordare che le camicie bianche e nere in particolare tendono ad attirare rapidamente i pelucchi. Quindi conserva questi capi con una certa distanza da altri vestiti con fibre lunghe.
  • Scarpe: le scarpe richiedono una cura leggermente diversa. Per esempio, assicurati di lasciare asciugare completamente le scarpe bagnate prima di riporle. Se li conservi in scatole o qualcosa di simile, specialmente se questo è per un lungo periodo di tempo, come le scarpe stagionali, è consigliabile aggiungere una bustina di profumo. Le scarpe di pelle richiedono un regime speciale di cura. Troverai una serie di prodotti online che sono stati sviluppati esclusivamente per la cura delle scarpe in pelle.

Queste sono le cose più importanti che dovresti considerare quando conservi e curi il tuo abbigliamento maschile. Naturalmente, ci sono molte idee su come curare e conservare l’abbigliamento maschile in modo più dettagliato, ma questi consigli copriranno completamente le basi.

Posso comprare abbigliamento maschile a rate?

Il denaro non è qualcosa di cui si parla. Tuttavia, se i soldi sono pochi, non c’è molto da fare per comprare abbigliamento da uomo a rate. Ora ci sono molti negozi online e altri fornitori che ti permettono di acquistare i tuoi vestiti a rate. Al di fuori di internet, tuttavia, sembra piuttosto difficile. Non molti negozi offrono l’opzione di acquisto a rate, ma non costa nulla chiedere localmente se questo viene offerto.

Quale abbigliamento maschile mi sta bene?

Questa è ovviamente una domanda molto personalizzata. Tuttavia, non è così difficile rispondere come potresti pensare. Ci sono molte guide che descrivono in dettaglio quale stile di abbigliamento è adatto e vantaggioso per i diversi uomini. Questo tiene conto dell’altezza, del peso, del tono della pelle e delle proporzioni del corpo di ogni individuo. I fornitori dei suddetti abiti personalizzati generalmente fanno un ottimo lavoro in questo caso. In ogni caso, il vestito giusto può essere trovato per tutti.

Consigli di stile per l’abbigliamento maschile: Come creare il look perfetto

Scegli l’abito giusto per l’occasione giusta. Che sia una festa anni ’20, ’30, ’40 o ’80. Che sia un matrimonio, una comunione o un funerale. C’è l’abbigliamento giusto per il signore moderno per ogni occasione.

  • Gli accessori completano ogni abito. Che sia classico con un bell’orologio da polso o moderno unendosi al rinascimento dei cappelli, c’è l’accessorio giusto per ogni tipo.
  • Il colore giusto aggiunge un tocco personale al tuo outfit. Soprattutto nello stile casual puoi sciogliere i capelli. Ma forse non dovresti indossare un abito colorato negli affari, ma anche qui le varianti blu scuro o grigio sono una buona scelta.
  • Scegli il materiale giusto per le stagioni. Un tessuto che non è traspirante può creare rapidamente delle antiestetiche macchie di sudore in estate, compromettendo anche il miglior vestito scelto.

Dopo aver letto la nostra guida, ora dovresti sapere cosa cercare. In questo modo, nessun passo falso nell’abbigliamento può accadere a te.

Conclusione

È facile perdere di vista ciò che è giusto per l’abbigliamento maschile. Qual è il vestito giusto, se ti sta bene, quale materiale ha quali proprietà, come conservare e curare i vestiti correttamente e come informarsi al meglio su tutte queste cose. Ti abbiamo detto tutte queste cose nella nostra guida e speriamo di essere stati in grado di aiutarti.

Ora che sai cosa cercare, rimane solo una cosa da dire. Una delle cose più importanti quando si indossa abbigliamento maschile è, ovviamente, la fiducia. Una volta che hai scelto un vestito o uno stile che ti piace, mantieni quella scelta perché hai fatto una scelta ben informata e personalizzata.

Fonti: unsplash & 123rf

Recensioni